Quello a cui opponi Resistenza PERSISTE

Quello a cui opponi resistenza Persiste, è una famosa frase di Carl Gustav Jung, attraverso la quale ci spiega come tutto ciò che NON abbiamo portato alla Coscienza, e che quindi NON abbiamo accettato interiormente, torna sottoforma di destino nel mondo esteriore. Significa che non ha
senso opporre continuamente resistenza in tutto ciò che si presenta nella nostra quotidianità, sperando così di poter vivere una vita migliore.
Per vedere dei cambiamenti nella nostra vita dobbiamo entrare in un nuovo stato di coscienza che non tende ad opporre resistenza, ma tende ad accettare ciò che noi in realtà vogliamo. Se ci fate caso, vi accorgerete come tendiamo a dare importanza a ciò che in realtà noi NON VOGLIAMO,quindi OPPONIAMO RESISTENZA, e così facendo stiamo indirizzandola nostra energia verso ciò che NON VOGLIAMO .
Siamo proprio noi che sfidiamo le Leggi Universali, in quanto ogni volta che opponiamo resistenza a ciò che si è manifestato, non facciamo altro che
incrementare energia e potere a quell’avvenimento. La gente crede che per eliminare un problema sia necessario concentrarsi su di esso, me tutto ciò è fuoriluogo, che senso ha per noi focalizzare tutta la nostra energia per quel problema, anzichè concentrarci sulla soluzione.
Madre Teresa di Calcutta disse: ” Non prenderò mai parte a una manifestazione contro la guerra, ma se ne organizzate una a favore della Pace,invitatemi “. Questo significa “non opporre resistenza”, significa focalizzare l’attenzione sulla soluzione del problema. Per le persone vale la stessa
Legge come per le situazioni, viviamo in un Universo governato da Leggi Universali, quindi più ricevono pensieri ed attenzioni dalla folla e più diventano potenti .Più se ne parla e più attenzioni ricevono e di conseguenza maggiore energia e potere . Se fossimo più furbi e non focalizzassimo l’attenzione su certe persone o situazioni, queste smetterebbero di esistere, il problema si dissolverebbe e svanirebbe in breve tempo.
Ma il mondo gira al contrario e focalizzando le proprie attenzioni sugli eventi negativi, questo non farà altro che amplificare questa negatività, come
delle antenne che trasmettono segnali, introducendo altre cose negative in questo mondo e nella loro vita perchè in RISONANZA IL SIMILE ATTIRA IL SIMILE.
Il mondo tornerà a girare come natura comanda quando inizieremo a concentrare le nostre attenzioni su ciò che realmente vogliamo anzichè su ciò che NON VOGLIAMO. Noi abbiamo un grande potere , quello di CREARE LA NOSTRA REALTA’, ma dobbiamo imparare ad usarlo a nostro favore, per il nostro bene e per quello degli altri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...