Diventare Maestri

Salve, miei cari, Io sono Kryon del Servizio Magnetico.
Ancora una volta c’è questa fusione, appunto, tra l’Essere Umano e il Sé Superiore. Il processo che voi chiamate “fondersi con la famiglia” può sembrarvi un grande impegno come quello che avete udito nelle ultime ore (riferendosi all’aver ascoltato Lee) – l’Essere Umano che ha tenuto la conferenza. Ma non è così.
Nei prossimi momenti, io vi invito a sentire questo luogo colmato dall’energia di una legione di coloro che voi chiamate esseri angelici. Essi si “siederanno” su di voi in modo tale che percepiate questa esperienza come reale. Perché ciascuno di voi ha invitato, con intenzione, questa situazione nella propria realtà del momento. Questa moltitudine può stare seduta sulle vostra ginocchia e intorno a voi, può abbracciarvi, avvolgersi intorno al capo e al collo, e nel contempo la persona seduta accanto a voi che non ha espresso alcun tipo di intenzione non sentirà nulla. Ecco una caratteristica interdimensionale: potete stare seduti in uno stadio con noi oppure potete essere seduti da soli ed è per vostra libera scelta. Quindi, si potrebbe dire che sia la vostra intenzione a creare la vostra realtà, poiché grazie ad essa molti “andranno da qualche parte” mentre altri resteranno fermi.
Ci sono moltissime persone che devono in questo momento prepararsi – devono essere pronte. Non vi piacerebbe spostarvi al livello successivo? Non vi piacerebbe conoscere di più il maestro divino dentro di voi? Non ti piacerebbe sapere chi eri, chi sei e chi sarai quando avrai finito con questo esperimento di “umano”? Queste informazioni sono tutte a disposizione. Non lo sapevi? Questo è un luogo prezioso ed è dolce oltre misura.
Il mio partner si diverte e scherza. Parla al tappeto. Parla al soffitto. (Fa riferimento a Lee, anticipando al pubblico il dialogo che fa con la nuova stanza d’albergo, quasi ogni due giorni. Lee parla agli elementi presenti nelle camere). Ebbene, ve lo dirò, gli elementi qui presenti stanno parlando a voi proprio adesso. Tutte le cose che pensate siano immobili e prive di forza vitale fanno parte di un quadro più vasto. Può turbarvi e sorprendervi sapere che tutti sono al vostro servizio. Gli alberi che sono stati segati e le parti di legno qui presenti hanno ancora la loro forza vitale interdimensionale. Le fibre – anche questi pezzi di ciò che chiamate metallo inanimato – hanno una forza vitale. L’aria che respirate ha in sé una forza vitale interdimensionale, ed il maestro che è dentro di voi sa tutto questo.
Molti di voi vogliono la prova, non è vero? E’ davvero molto strano nella vostra realtà 3D pensare che le “cose” possano avere coscienza. Che ne dite della prova proveniente dal meccanismo del discernimento interiore? E’ una prova sufficiente la conferma che vi dà la vostra consapevolezza ed intuizione o avete bisogno di un’autorità esterna? (Lee ride, sapendo che non esiste una cosa come ‘un’autorità esterna’ su “questioni di consapevolezza”). Perché non chiedete al vostro Sé Superiore? Egli conosce tutto, e ognuno di voi ce l’ha. In realtà è una parte spirituale di voi stessi, ma gli Umani amano pensarlo come una parte separata. Questo aiuta a tener separate le 3D dalle multiD… cosa che quasi dovete fare per conservare la vostra salute mentale nella percezione 3D.
Ora, questa sala è un luogo sicuro – un luogo decisamente sicuro. Potete rimanere in silenzio a parlare con le vostre guide e porre loro le domande che avete sempre desiderato far loro. Molti di voi riceveranno delle risposte interdimensionali. Oh, non necessariamente le risposte 3D che vi aspettate. A volte, invece, potete sentirvi solo toccati ed abbracciati. Ma vi dirò che sia che abbiate avuto l’una o l’altra cosa, avete permesso una conversazione a due vie attraverso il velo e la cosa è solo all’inizio.
Lettore, hai capito? Questo è un luogo sicuro anche per te… mentre i tuoi occhi si posano sulla pagina. Abituati, perché mentre stai leggendo, noi sappiamo cosa sta succedendo e ti vediamo mentre lo fai. Stai pensando di leggere qualcosa avvenuto nel passato? Ripensaci. Queste parole e la loro energia dureranno in eterno se coloro che erediteranno le parole del mio partner desidereranno che sia così.
Stasera qualcuno di voi potrà chiedere una cosa e noi risponderemo con un’altra. Credete nell’intuizione divina? E’ il sistema di guida che vi aiuta a sapere a quale velocità andare e quale via prendere. Non avverrà in anticipo e non avrete la risposta prima di partire. Accadrà quando meno ve lo aspettate, nel momento in cui ne avrete più bisogno. Agli Umani questo non piace, ma questo è l’adesso. Gli Umani preferirebbero avere in anticipo le informazioni per “infilarle nelle loro tasche” e poi usarle quando ne hanno bisogno. Allora vedetela così: vi stiamo dando un pacchetto che è interdimensionale. Uscirete da qui avendo più di quando siete entrati. Anche il lettore. Ma non si manifesterà come una risposta precisa finché non ne avrete assolutamente bisogno. E’ davvero una borsa di inestimabile valore… ma non lo comprenderete fino a quando non vi servirà. C’è un’intera legione di esseri angelici qui e, invero, sono tutti invisibili. (Kryon sorride. Lee insegna vivendo nella difficoltà di dare prova di cose invisibili a chi ha una percezione 3D).
Prima ancora di iniziare con l’insegnamento, ecco un invito: a quanti di voi stanno leggendo o ascoltando questo messaggio piacerebbe andar via di qui diversi da come sono entrati? Non è per questo che siete venuti qui? Io sono Kryon. Sono vostra sorella e mi faccio avanti quando abbandonate questo pianeta ed arrivate sull’altro lato del velo. Io sono qui quando di nuovo vi protendete nel vento della nascita entrando nel canale della nascita. E’ lì che vi dico “arrivederci”. E’ quello che faccio. Voi mi conoscete bene, perché sono legato a voi. Se leggete le mie parole e sentite in esse qualcosa che riconoscete, è perché io sono vostro fratello. So tutto di voi. Tutti noi sappiamo tutto di voi e vi rispettiamo, non vi giudichiamo.

La Percezione dei Maestri del Passato
I maestri di questo pianeta avevano tutti una cosa in comune. Avete già fatto i collegamenti? Hanno camminato su questo pianeta in divinità. Guarivano le persone quando le toccavano. Andavano di luogo in luogo e si formavano delle folle. Manifestavano miracoli nella materia. Alcuni creavano cose dal nulla. Questo è ciò che facevano i maestri. Alcuni su questo pianeta continuano a farlo ancora adesso. Sono vivi adesso, e non fanno parte della storia, manifestando lo stesso genere di miracoli. Tutto ciò che fu quale energia del maestro, è ancora qui.
Che cosa fate della conoscenza di questi maestri passati e presenti, e come li vedete? Pensateci per un attimo. Sembra che tutti i maestri abbiano un complemento divino. La percezione Umana è che questo si manifesta come divinità – proveniente da Dio, qualsiasi significato abbia per voi l’espressione… “da Dio”. Dio li ha toccati ed ha permesso loro di avere il controllo sulla materia, sulla malattia – ahh, apparentemente il controllo sulla vita stessa. Che ne pensate? Erano adorati e molti di loro furono uccisi, in passato. E’ quello che fanno gli Umani quando i maestri fanno cose che loro non capiscono. Li adorano o se ne sbarazzano… o entrambe le cose contemporaneamente. Ed è così anche nella nuova energia.
Così, vi chiedo di riflettere per un momento su cosa essi avevano – perché questa riflessione ha dato origine a tutte le religioni del pianeta! Gli Umani riflettono spesso sui loro profeti. E se non hanno profeti, riflettono sul loro Dio – e il riflettere crea le dottrine, e le dottrine creano le religioni. Tutte le numerose religioni di questo pianeta furono create riflettendo sui maestri… cosa hanno detto e cosa hanno fatto… cosa hanno insegnato.
C’è il preconcetto che tutte le cose divine siano separate dagli Esseri Umani. Questo preconcetto in realtà ha senso, poiché segue un modo di pensare tri-dimensionale. E’ logico. Voi sapete come separare il tangibile dal non tangibile. Le cose che sono meravigliose, invisibili, nascoste, appartengono a Dio e le cose mondane e comuni appartengono a voi, all’Umano. Che lo sappiate o meno, questo è un concetto della vecchia energia ed è un paradigma prossimo ad andare a pezzi. E se questi maestri che hanno camminato sul pianeta, che hanno fatto grandi cose, fossero proprio come voi?
“Oh, no”, potreste dire, “No, non erano come me.” Sì, lo erano! Avete mai sentito l’espressione “Fatto a Sua Immagine”? Erano proprio come voi, e voi siete proprio come loro. L’unica differenza è che loro avevano attivato alcune parti del loro DNA Umano interdimensionale, le parti divine che ve li facevano sembrare soprannaturali. E come voi notavate questo, lo chiamavate “Dio”.
Ecco la verità. Nella vecchia energia del vostro passato, quando comparvero i maestri, le loro vite splendevano come un faro nell’oscurità. Tutti lo vedevano e tutti lo consideravano particolare e caratteristico di Dio. Adesso c’è una nuova energia, di cui spiegherò un po’ di più fra un attimo, che in realtà promuove l’‘essere maestro’. Vi invita a prendere la luce e ad accrescere il vostro processo personale fino a far partire il processo di ascensione che vede la vibrazione del vostro DNA ascendere al livello di maestro o quasi-maestro. Era un’energia realmente presente nel corpo di coloro che voi adorate.
Non è qui perché voi camminiate sulla terra come profeti, come fecero gli antichi maestri. No, è qui perché voi possiate camminare sul pianeta come profeta di voi stessi, responsabili solo del vostro ‘essere maestro’ mentre camminate nella luce e nell’amore di Dio – innanzitutto e soprattutto capaci di guarire voi stessi – e capaci di andare da un luogo all’altro senza essere condizionati da altri Umani o dall’emozione del momento. Dal punto di vista della nuova energia, è un attributo del potere divino quello che vi sto insegnando e, dal punto di vista della vecchia energia, è quello che i maestri dissero che voi potevate fare.
Così la verità è che voi siete proprio come loro, ma non avete ancora la conoscenza interiore di cosa poi fare per attivare la cassetta degli attrezzi che comincerà a modificare gli strati interdimensionali del vostro DNA. Questo è appropriato e rientra nella categoria della libera scelta. Ma l’età dell’illuminazione si avvicina completando il cerchio di energia che gli antichi hanno osservato nei loro calendari.

La Percezione del Bene e del Male

Avete questa strana percezione del bene e del male, influenzata dalle 3D, che vi imprigiona in un concetto mitologico che credete reale. Pensate che le cose buone appartengano a Dio e che quelle cattive appartengano ad un’altra entità chiamata Satana. In un certo qual modo, secondo i vostri credo, sono entrambi soprannaturali e mirano a qualcosa che voi avete, in una lotta che dura da secoli.
Nel mezzo di questa lotta tra luce e tenebre c’è la massa dell’umanità, e Dio e Satana sono bloccati in una sorta di lotta per prendere la vostra anima. Per quanto potrebbe suonare strano, in questa visione di tenebre e luce l’Essere Umano è visto come privo di valore, nato nel peccato e sarà rifiutato a meno che non trovi, in qualche modo, una forma di Dio conosciuta solo dai responsabili di questa mitologia. Ciò che è strano è che, in questa vicenda, la battaglia per l’anima Umana sia così feroce. Ha senso che le forze del bene e del male debbano combattere per l’anima di Umani privi di valore? No. Dunque, anche in questa contraddizione, l’Umano è prezioso sia per Dio che per Satana.
Oh, com’è comodo tutto questo! Spiega moltissime cose. Vi esime dal prendervi responsabilità, dal creare voi stessi la luce e le tenebre, non è vero? Supponiamo che siate semplicemente là seduti e vi domandate: “Chi sta per prendermi?.” E se la tenebra più tenebrosa su questo pianeta, la più malefica che possiate immaginare, l’occulto soprannaturale… fosse generata ed alimentata dall’Umano? Nessun diavolo, né Satana, solo voi. Vi preoccuperebbe?
E se la cosa più divina sul pianeta, il bianco più splendente, la luce più luminosa, fosse altrettanto sviluppata e alimentata da voi? E se il più incredibile potere di guarigione provenisse da dentro di voi invece che da fuori di voi? Ve lo dirò io: è così e vi ho appena spiegato il potere dell’Essere Umano di essere qualsiasi cosa egli desideri… libera scelta unita a doti soprannaturali.
Nell’energia più oscura del passato, le cose che avevano una bassa vibrazione erano facilmente alimentate, facilmente sviluppate. Ed ora la luce inizia ad alluminarle e a bruciarle con la verità. Per quelle cose ci sono meno opportunità di essere sostenute e sviluppate, e ci sono ben maggiori occasioni per i maestri di emergere e per la luce di essere accesa. Sto dicendovi la verità, e ciò mette la responsabilità del bene e del male sulle vostre ginocchia. In quale direzione volete che vada la vibrazione dentro di voi? Quale tipo di energia desiderate avere intorno alla vostra famiglia e al vostro posto di lavoro? Avete il totale controllo di quanta luce od oscurità avrà l’energia della vostra anima. Fa parte del test, sapete? Fa parte della libera scelta.
Molti dubitano che sia così. Dicono: “Se noi siamo angeli camuffati da Umani, quale meccanica ci fa creare il male e lascia che ci dirigiamo verso le tenebre? Semplicemente non ha senso, Kryon. Gli angeli non fanno così.” Però state completamente trascurando la vostra mitologia, nella quale un angelo per un qualche motivo decadde e diventò Lucifero… Satana, il signore delle tenebre. Vedete? Il sistema è presente anche nei vostri racconti. Le metafore della vostra storia spirituale ve lo hanno detto, ma voi lo prendete come realtà invece di vederlo come un vostro potenziale. Questo non vi indica che avete la scelta di optare di sviluppare un lato o l’altro? Scegliete! Ma l'”essere maestro’ del vostro DNA sta d’un tratto ridestandovi a ciò che arriverà sul pianeta… un tempo di risveglio e rinascimento.
Come lo farete? Come creerete il cambiamento nel vostro DNA? Vi abbiamo più volte detto che non vi sono passi. E’ un puzzle interdimensionale. Non ha una risposta. Voi volete una risposta teorica e i passi esatti in modo lineare. Volete una risposta generica, ma essa è diversa per ogni Essere Umano. Dove vi trovate in questa concatenazione di eventi? Alcuni di voi sono pronti ed altri si stanno solo risvegliando. Alcuni hanno bisogno di tempo per pensarci. Altri sono pronti per saltarci dentro subito. Volete sapere di più? “Kryon, almeno dicci cosa fare per prima cosa!”, dite. Lo abbiamo fatto… molte volte. Potete leggerlo ed ascoltarlo. Per 18 anni, come dice il mio partner, vi è stato dato lo stesso messaggio, continuamente, da questa entità che chiamate Kryon. Non finiremo mai di dirvelo. E’ un’informazione preziosa: si parte con l’intenzione e le porte si aprono. Poi comincia a diventare difficile.

La Storia del Cambiamento Planetario
Vi parleremo un po’ di alcune cose che avete di fronte. Ma permettetemi di ricordarvi la storia esoterica che le riguarda. Avete i vari stadi che vi abbiamo inviato a partire dal 1987. Avete avuto l’esperienza dell’11:11, di cui vi siete veramente accorti nel 1992. L’esperienza dell’11:11 aveva a che fare con il cambiamento della storia… spazzar via le profezie, cosa che avete fatto. Fu una decisione presa, comunque, non solo da tutti voi presenti ma anche da tutti i voi che hanno vissuto sul pianeta o che vivranno mai su questo pianeta. Abbiamo parlato di una decisone presa – ad un livello al di là della comprensione Umana – persino da coloro che non erano ancora “nati”. Questa decisione influenza ogni cosa del pianeta, compresa l’energia di Gaia. Non pensate che avrebbero dovuto essere inclusi anche quelli che sarebbero poi nati qui? Certamente!
L’esperienza del 12:12 fu il passaggio della fiaccola. Ve lo abbiamo già detto. E’ un’espressione piena di significato per descrivere quelli di voi che hanno passato la fiaccola dal vecchio al nuovo. E’ significativa perché c’era bisogno ed era necessario come simbolo del trasferimento ad una nuova dispensazione. Ora, osservate questa ripetizione di numeri: i nove, gli undici, i dodici. Non è il ripetersi di una coincidenza il fatto di vedere 11:11 sull’orologio. E’ un “occhiolino” che lo Spirito vi fa per ricordarvi del perché siete qui.
Convergenza Armonica, Concordanza Armonica e Transito di Venere – furono tutti degli invii di energia. Un anno fa ci fu il più bello di tutti, e in pochi lo hanno a malapena notato. E’ troppo esoterico ed inaspettato per tutti tranne che per pochi. E’ stato il 5 marzo 2005. Ve ne abbiamo anche parlato, e ve ne parleremo ancora perché dovete conoscerlo. E’ stato chiamato la Matrice Paradiso. Lo abbiamo descritto come un momento di risveglio, il momento in cui i maestri sono tornati sulla Terra facendo ciò che dissero avrebbero fatto. Non nel corpo, e neppure in spirito, ma come energia diretta al campo magnetico del nostro pianeta! Ed ora, capite forse perché sono il maestro del magnetismo? Ci sono voluti 12 anni per preparare la griglia magnetica. Ora sapete per cosa la stavamo preparando.
Vi abbiamo dato delle date, 18 anni fa… quando le modificazioni magnetiche stavano partendo ma potevano bloccarsi, ed ora anche la vostra scienza ha dimostrato che ci sono state. Le vostre bussole hanno evidenziato che il magnetismo del pianeta è stranamente cambiato, misteriosamente, come non ha mai fatto prima nel corso della vostra vita, neppure in quella dei vostri genitori o dei vostri antenati. Il cambiamento della griglia si è concluso nel 2002. Ed ora sapete perché è cambiata.
In modo esoterico, che coinvolge le caratteristiche interdimensionali del magnetismo, abbiamo approntato la vostra griglia planetaria per il ritorno dei maestri, per attivare la cassetta degli attrezzi di cui avrete bisogno per procedere. Sono tutti qui – tutti ritornati – e sono qui seduti con voi che state ascoltando e leggendo.
Perché voi? Perché guardano voi? Perché loro stanno parlando ad anime antiche, che sono venute qui per un motivo e con uno scopo. Queste vecchie anime sanno di essere qui per diventare – metaforicamente – dei Fari per un pianeta in cambiamento. Essi (i maestri, ndt) sono i catalizzatori che dovete usare per far scattare il cambiamento del vostro DNA e sviluppare questa capacità di ‘essere maestro’ ad ogni possibile grado per andare avanti, per creare su questo pianeta prima del 2012 quell’energia chiamata la “Nuova Gerusalemme”. Mancano solo sei anni, potreste dire. Ma le cose non sempre sono come sembrano.
Quando il faro fa brillare la sua luce, non sta a misurare la tempesta. Non giudica la tempesta. Non dice tra sé: “Devo capire dove va a finire tutto questo”, prima di splendere la luce. Tutto ciò che sa è di essere stato costruito per resistere all’oscurità, a venti ed onde potenti che si abbattono incessantemente contro la sua struttura. Non ha affatto paura. Non sa quando la tempesta finirà, né quanto s’intensificherà e neppure ragiona su come si è formata. Tutto quello che il faro sa è di essere sicuro, e che può irraggiare nelle tenebre una luce che aiuti altri a raggiungere la sicurezza del porto. E non si domanda sul come è diventato una luce, però sa chi è e perché è stato costruito. Sa anche che la sua luce è attesa, e che chi si trova nelle tenebre la sta cercando. Capite cosa sto dicendo? Sapevate tutto questo, quando ci siete entrati dentro. Com’è profondo! E commuove il mio partner!
Questa c’è, la commozione Umana, perché, quando ne parlo, gli mostro i potenziali del pianeta! Gli mostro volti sorridenti in Iran. Gli mostro volti sorridenti in Palestina. Gli mostro risate e gioia in Israele. Gli mostro delle cose che voi pensereste impossibili, create dalle persone che sono qui sedute adesso. Questa informazione ha in sé una tale profondità da far piangere l’umanità per la gioia di questo potenziale.

Tre Compiti “Impossibili”
Come lo farete? Vi darò tre compiti impossibili. Non sono veramente impossibili, ma sarebbero impossibili per il vecchio modo di pensare. E neppure a voi piaceranno, perché sono contrari alla natura Umana. Quando comincerò a parlarvene, direte: “E’ difficile”, e lo è. Vi renderete conto che richiede di abbandonare il “vecchio Umano”, ed anche quasi tutto quello che vi è stato insegnato fin dalla nascita, e di riequilibrarlo.
Vi darò tre esempi di cose che dovrete gestire per iniziare questo viaggio. Vi chiedo di comparare ciascun esempio ad un maestro di vostra scelta e vedrete se ho ragione. Essi hanno dovuto lasciare la natura Umana per diventare i maestri che poi sono diventati. Dovettero ri-bilanciare tutto ciò che era stato loro dato in un nuovo paradigma di ‘essere umano’.

Numero Uno
Vi invito a sbarazzarvi dell’istinto di auto-conservazione. Siete pronti per questo? Siete arrivati avendolo insito in ogni singola cellula, non è vero? E’ impresso su di voi, vero? Infatti, lo è, ma è un imprinting della vecchia energia. L’istinto di sopravvivenza contiene un potente messaggio per ogni Essere Umano. Riempie silenziosamente la mente Umana con questi pensieri: “Io sono solo. Tutto quello che faccio, lo devo fare da solo. Devo liberare il cammino davanti a me perché nessuno lo libererà per me. Quindi, sopravviverò abbattendo chi mi sta davanti, o di fianco o di spalle. Competerò per avere spazio sul pianeta. Devo sopravvivere. Diversamente sarò superato da altri che sanno ciò che io so. Competerò per le relazioni, per il cibo, per il denaro. Competerò per l’amore. Io devo farlo. Devo prendermi cura di me stesso perché devo sopravvivere.” Suona come un ritornello, vero?
Che ne dite di come pensa il maestro? “Ora comprendo e mi rendo conto di non essere solo. Posso fare alla mia divinità – qui dentro la mia tasca – ogni richiesta. Ho il potere dell’Universo a mia disposizione. Ho strumenti interdimensionali che libereranno il mio spazio con amore, e la mia bolla espande luce ovunque. Chi mi circonda vedrà meglio e grazie alla libera scelta percorrerà una via sicura verso il porto. Mi sopravviveranno e faranno parte della famiglia che ho aiutato a creare con la mia luce di equilibrio. Io sono il Faro maestro. Ovunque io vada, sarò benedetto. Non ho bisogno dell’istinto di auto-conservazione, perché io rappresento l’auto-conservazione ultima. Io sono la definizione di auto-conservazione… un maestro dell’umanità. Io sono luce.”
Che ne dite? Questa è la voce del maestro, ma è anche la vostra. Iniziate a comprendere di potervi fidare delle forze interdimensionali, le forze dell’‘essere maestro’ che non capite, ma che sapete essere sempre presenti. Iniziate a comprendere che nel dipartimento di ‘essere maestro’, avete tasche profonde quando si ama. Ah sì, profonde tasche quando si tratta di auto-conservazione. E’ una vecchia energia quella che dice che dovete competere per tutto. No. C’è n’è in abbondanza. Ma è contrario alla vecchia natura umana, non è vero?
Avete tasche profonde quando si tratta di energia e di miracoli. Potreste uscire da qui diversi da come siete entrati. Potete cambiare prima ancora di posare questo libro! Fa parte del vostro sistema di credo o di cosa importa… Cosa importa? In che modo vorreste uscire da qui diversi da come siete entrati? In che modo vorreste uscire guariti? E questo, amici miei, è o non è il potenziale dell’esperienza di questa sera? E questo, amici miei, è o non è il potenziale del perché avete preso in mano questo libro? Questa è chiamata libera scelta. Quanto riuscite a scartare del vecchio bagaglio che pensate di avere dentro di voi?

Numero Due
Per alcuni di voi, questo sarà anche più difficile del numero uno. Dovrete fare a meno, poi equilibrare, il vostro ego. Avete sentito? Come potete bilanciare qualcosa di cui vi siete sbarazzati prima? Vi ho appena dato la risposta. Dovete buttarlo via. Gettando via il vostro ego, ottenete equilibrio. Voi pensate che il vostro ego sia una cosa, e non lo è. Vi darò alcuni esercizi o esempi di cosa somigli avere un ego equilibrato. Riuscite a stare in una situazione in cui qualcuno vi ingiuria e voi non vi risentite? Hmm? Anche se avessero ragione? Riuscite a farlo? Potete restare, prendere quell’ingiuria verbale e non sentirla? Riuscite a sorridere di gioia mentre sta avvenendo? Riuscite a restare distaccati, osservando il film, mentre parlano… vi riuscite?
Vi darò una cosa da fare, un esercizio. La prossima volta che capita questa situazione, voglio che cerchiate di non farvi prendere. E quando vedete una persona che vi insulta, nella sua rabbia, nel suo sconvolgimento, voglio che l’amiate. In quel momento, sono loro quelli fuori equilibrio, non voi. La loro prepotenza nei vostri confronti vi invita ad unirvi a loro in una “esperienza di squilibrio”. Allora restate lì e resistete al loro disequilibrio, non unitevi ad esso. Poi, quando hanno finito, se sono abbastanza vicini, potreste toccare gentilmente il loro braccio e dire: “Mi spiace che per te sia una brutta giornata.” Potete farlo?
Sapete cosa succede quando non ottengono la reazione che il dramma che stanno inscenando vorrebbe si creasse da parte vostra? Sono completamente e totalmente disarmati. E qui, amico mio, è dove può esserci comunicazione. E’ quando l’amore di Dio è visto al suo meglio. Questo può solo accadere quando una persona ha un ego equilibrato.
Un ego equilibrato è un ego che si mostra solo in un Umano che sa chi veramente egli sia. E’ un frammento di divinità e di istinto di auto-conservazione che nulla può toccare. Nessun altro Umano può toccarvi, vivo o morto, e farvi cambiare idea su qualcosa se avete una divina disposizione. Non importa quali siano le parole che vi si rivolgano, non importa quali situazioni vi si presentino, non importa quanto forte urlino… non riescono a modificare una virgola a motivo del vostro ‘essere maestro’. Vi ricordate i quattro elementi dell’amore di cui vi abbiamo parlato? (Kryon, Libro VI – Partnering with God). La vostra non sarà una reazione di rabbia. Sarà una reazione di soluzione. Mentre quelli stanno urlando, tutto quello a cui riuscite a pensare è a come risolvere il problema, non a come urlar loro di rimando e peggio. Un ego equilibrato vi dice: “Io so chi sono. Sono una persona amorevole capace di risolvere i problemi. Non ho nulla da difendere. Non vivo in uno stato di auto-conservazione, e mi preoccupo per colui che, di fronte a me, ha dei problemi.”

Numero Tre
Lasciate che vi parli del terzo. Sbarazzatevi dei preconcetti dovuti al genere sessuale. Pensate che sia così perché avete degli elementi di un sesso che deve essere in un certo modo, non è vero? Bene, è abbastanza divertente, poiché in questa stanza ci sono persone – con parti femminili – che hanno un background da guerriero maschio. Sono abituate ad indossare l’armatura e hanno ucciso in battaglia uomini grandi e grossi. E voi sapete chi sta leggendo questo, non è vero?
E’ una battuta. Tutti voi siete stati di entrambi i sessi. Ciò che fate con il vostro genere sessuale di adesso è una vostra libera scelta. Ma al riguardo dobbiamo rilasciare dei pregiudizi. Molti di voi dicono: “Sono un maschio, sono una femmina”, e questo dà di voi una definizione. E’ un preconcetto gigantesco, perché vi comportate quindi in certi modi per conformarvi a ciò che ci si aspetta da voi. Alcuni di voi fanno guerra a favore del proprio sesso contro l’altro, di nuovo, per istinto di sopravvivenza e ciò che pensate è una cosa corretta e giusta per la vostra cultura.
Su questo pianeta, per migliaia di anni, c’è stato un equilibrio sbilanciato tra l’energia conscia maschile e femminile. E’ stata pesantemente maschile e lo sapete. L’energia del Transito di Venere dello scorso anno fu lo strumento che posizionò un potenziale di equilibrio in Gaia stessa per permettere, a coloro che lo volevano, di diventare più equilibrati nell’ambito del femminile/maschile. Questo vorrebbe dire per l’uomo sentirsi meglio con la parte femminile avendo “una disposizione più dolce” nel comprendere. Le donne si sentirebbero meglio con la parte maschile, osservando quelle stesse cose in modo molto diverso. Si tratta di un bilanciamento dei due che quando comincerà diffondersi nella vostra cultura e in quelle intorno a voi, darà l’avvio alla creazione di una migliore comunicazione tra i leader di questo pianeta.
Come abbiamo detto prima, c’è un potenziale presente per gli attuali leader maschilisti e ‘machi’ delle varie nazioni di mettere a tacere le cose solo perché loro possono. Vedrete i loro preconcetti maschilisti, perché porteranno avanti le loro azioni invece di prendere in considerazione l’idea di soluzioni equilibrate. Fa parte del ‘club dei machi’ che esiste, ed è esistito, da secoli. Ad un tratto, però, questi leader machi si sentono poco comodi – molto più scomodi del solito – senza sapere perché. Sono irritati, e non sanno il perché – infelici e illogici. E vi dirò io il perché – perché Gaia si è appena modificata e c’è più energia femminile di quanta ce ne sia stata in passato. E questo li fa impazzire, perché questa non funziona nell’energia a cui sono abituati e che vogliono creare! Influenza tutti i loro popoli, i loro subordinati ed anche i loro piani. Notatelo. Ci sarà l’ultima spiaggia, degli sforzi mortali per mantenersi in un’energia di controllo, ma falliranno. Questo fa parte di qualcosa di nuovo su questo pianeta, ma che vi avevamo detto di aspettarvi. Sta arrivando molto lentamente, però ora vedrete quali sono le reazioni.
Riuscite ad equilibrare tutto questo dentro di voi? Va contro la natura Umana, sapete? Le donne vogliono essere femminili e gli uomini vogliono essere mascolini. E se voi foste entrambe le cose sempre, ma con un modo di pensare equilibrato sui due? Pensate alla differenza nelle relazioni, che si risolverebbero molto più facilmente se si potessero vedere entrambi i lati soppesandoli nei propri ragionamenti. Immaginate cosa sarebbero capaci di fare insieme i leader della Terra se ci fosse un modo di pensare più equilibrato. Ma questo non è istintivo, non è facile e va contro il modo in cui vi è stato insegnato di pensare.
Sono tre, solo tre. Vi abbiamo presentato tre “cose impossibili”. Sbarazzarvi dell’istinto di auto-conservazione, gettar via l’ego e presumere che il genere sessuale non sia importante. Questo è un buon inizio per fare ciò che i maestri fanno. Osservate i vostri maestri preferiti, morti o viventi, e vedrete in loro tutte e tre queste cose. Lo avevate notato? Adesso, forse, le vedrete in voi stessi?
Come iniziate? Come create le energie e le emozioni che sono opposte al vostro ‘essere umani’? La risposta? Esprimete l’intento per questo e date inizio ad un lento processo di ricomposizione del puzzle. Ma il vostro DNA è là, pronto per essere attivato. Gli strumenti sono al loro posto, i maestri provenienti dalla matrice sono sul pianeta, e pronti per partire. Quindi, c’è ben molta più energia a disposizione per lavorare sul comportamento di quanta ce ne fosse mai stata in passato. Questa è il vero rinascimento. La differenza è che ora avete moltissimo aiuto interno.
E così è, c’è solo un’altra cosa che vorremmo dirvi prima di chiudere. Si tratta di uno tra i concetti più fraintesi che avete oggi.

Il Posto delle Emozioni nel Piano Divino

Da qualche anno c’è la domanda sul reale scopo dell’emozione Umana sul pianeta. Vorrei mettere in chiaro una cosa. Ci sono quelli che dicono: “Le emozioni Umane sono una terribile debolezza. E’ bruttissimo averle ed impediscono di pensare in modo logico. Kryon è troppo emozionale, e potrebbe farvi vacillare l’intelletto.” Pensate un attimo al puro amore che esiste in forma grandiosa sull’altro lato del velo. Voi lo sapete, poiché non riuscireste a sperimentare la gioia dell’illuminazione e dell’amore di Dio senza questa emozione. Si piange di gioia quando si pensa ad una nascita, alla felicità di una guarigione, ed anche alla pace sulla Terra. Quindi, se voi siete uno di quelli che vogliono eliminare l’emozione, altererete un attributo divino che vi è stato dato da attraverso il velo quando siete nati! Non si tratta di una debolezza, ma piuttosto di uno dei poteri più grandi che avete.
Quando vengo da voi e vi dico: “Io onoro ad amo l’umanità”, ho dentro di me una presenza, la presenza femminile dell’amore materno che dice: “Sono così orgogliosa di voi!” Da dove viene? Pensate che sia una cosa Umana? Non lo è! E’ divina e proviene dalla Sorgente. Questo è l’amore divino e universale. L’amore ha un posto nel vostro programma divino e così anche la compassione.
Ecco la verità. Ci sono determinati tipi di emozioni Umane che sono progettate per cambiare la stessa Gaia. Oh, se volete vorticare nella rabbia, nel dramma e nell’odio, otterrete un certo tipo di reazione. Se volete creare compassione ed amore, ne avrete un’altra. Fa tutto parte della libera scelta di oscurità o di luce, sapete? Ma tutto vi è dato perché voi lo utilizziate come uno strumento.
La compassione Umana, usata nella preghiera e nell’inviare luce, è forse la cosa più potente sul pianeta. E’ il motivo per cui c’è stato lo tsunami… per generare compassione. Fa anche parte dello scenario dell’11/9. Queste ed altre cose hanno sviluppato un’onda di compassione che sta veramente cambiando Gaia come non sarebbe mai potuto succedere se queste cose non fossero accadute.
Potreste dire: “Ebbene, Kryon, perché si è dovuto coinvolgere una tale perdita di vite umane e così tanto dolore?” Questa è la vostra reazione 3D quando succedono questo tipo di cose. Di nuovo, vi chiediamo di osservare chi avete perso quest’anno. Il 2005 – un incredibile anno di catastrofi, ma tutti quelli che sono morti, compresi forse coloro che avete amato, sono ancora qui. Stanno lavorando la Terra, forse in un altro modo, ma sono ancora qui. Alcuni di loro sono ritornati già in forma Umana, ed altri rimangono come aiutanti. Chi sei tu, nella tua limitata dimensione, per dire all’Universo che questo non è il modo di fare? Chi sei tu, per dire allo Spirito di volere che fossero rimasti qui? Questi sono i preconcetti Umani al loro massimo grado. Se tu potessi intervistarli adesso, ti direbbero: “Stiamo bene. Siamo nella gioia. Abbiamo fatto quello che abbiamo fatto e siamo contenti di averlo fatto!” E’ una percezione diversa da quella che avete voi, ed è un quadro di ben più vaste dimensioni. E’ splendido! La vita continua sempre… non termina mai. Semplicemente cambia forma di fronte a voi, ma non potete vederlo perché siete nelle 3D.
Coloro che essendo morti avete perso, quelli per i quali siete in lutto, dovevano andarsene perché avevano bisogno di lavorare in un altro modo, in un’altra area, al fine di spingere questa Terra verso la pace. E voi non sapete nulla di tutto ciò! Tutto quello che provate è il vostro dolore, ma vi ho detto che c’è appropriatezza in tutte le cose ed essi stanno operando con voi, vicini a voi, fianco a fianco, se lo permettete loro.
Io so chi c’è qui. Ascoltatemi. Perché non instaurate una collaborazione con quelli che avete amato e perso ed andate avanti? Non passerà molto prima che sia il vostro turno di farlo (parlando del continuo moto di morte e rinascita). Promuovete questa comprensione nei vostri figli. Diteglielo per tempo. “Quando me ne sarò andato dalla Terra, celebra la mia vita. Stringi la mia mano interdimensionale e vai avanti.” Perché questa è la verità. Ed è il modo in cui funziona, maestri.
L’energia di guarigione è qui presente. State ricevendo quello che io sento che voi state ricevendo? Vi sentite già toccare? Sentite già il formicolio? Lettore, pensi davvero che questa comunicazione sia semplicemente “parole sulla carta”? C’è molto più qui di quanto pensi al momento, ed è una cosa preziosa. Alcuni di voi questa notte saranno toccati. Alcuni di voi poseranno il libro e saranno diversi da quando lo hanno preso in mano. E se questo sarai tu, allora sai che avevi un appuntamento, non è vero? E’ emozionale? Io lo spero, perché è questa la compassione che vi guarisce, crea uno stato di pace ed aiuta a guarire il pianeta.
E così è.
Kryon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...