A proposito di Anima…

Un Dono offerto a Tutte le Anime
« Il pianeta Terra è quasi unico per quel che riguarda le enormi difficoltà esistenziali che qui si vivono. Già diverso tempo fa avevamo detto che su questo mondo per gli umani è molto difficile vivere nell’armonia e nella pace, perché ci sono migliaia di differenti livelli di coscienza, perciò c’è una grandissima diversità nei comportamenti, nelle aspirazioni, nel modo di amare e di concepire la vita. Tutto questo è stato giustamente autorizzato nella fase finale del ciclo, affinché le anime non ancora molto risvegliate potessero approfittare delle considerevoli energie offerte al pianeta.
Fate attenzione a quello che vi diciamo : le energie che assimilate attualmente nella materia hanno una maggiore forza evolutiva per l’anima, vale a dire che è nella materia che fate crescere l’anima, perciò vi viene data la possibilità di far crescere e di far evolvere enormemente la vostra anima !
A tutti voi indistintamente, sia che siate al principio o alla fine dell’incarnazione, viene offerta questa grande possibilità. E’ per questo motivo che su questo piccolo mondo è stato concesso a miliardi di anime di incarnarsi, cosa che per noi è degenerante per l’equilibrio di questo mondo e di tutti gli esseri che vi vivono, compresi i diversi regni.
Questo è stato autorizzato in via eccezionale durante la fine di un ciclo. Quando la transizione sarà conclusa, la Terra non ospiterà più così tanti esseri umani, ce ne saranno molti, molti, molti di meno ! Non vi diremo quello che accadrà e dove andranno, non è questo lo scopo dell’insegnamento che vogliamo darvi.
Quindi questa è la causa delle grandi difficoltà di convivenza ; tuttavia siete tutti un’emanazione dell’Uno, un’emanazione della Sorgente, ed evolvete grazie alle vostre enormi differenze. E’ un dono che vi viene offerto, perché sui mondi dove regna la serenità, la bellezza, la perfezione e l’Amore ci sono molte meno possibilità di evolvere con la stessa rapidità dell’evoluzione terrestre.
Sui mondi dove regna la perfezione, evolverete unicamente attraverso l’Amore e attraverso la creazione tramite l’Amore. Sulla Terra voi forgiate la vostra anima, avete davvero la capacità di diventare degli esseri straordinari attraverso tutte le esperienze vissute nella materia !
Lo ripetiamo, questo è un dono offerto a tutte le anime attualmente in incarnazione, anche per gli esseri che stanno soffrendo profondamente, per chi muore di fame, per chi soffre di disarmonie nel proprio corpo. Tutto questo forgia la loro anima e porterà loro molta più forza e una nuova coscienza nel loro prossimo ciclo di esistenza, in qualsiasi luogo inizierà. Gli esseri umani che attualmente sono dotati di un certo risveglio provano molta compassione e talvolta anche un senso di colpa, perché sanno di vivere in paesi dove c’è abbastanza cibo, dove hanno un tetto sotto cui ripararsi e dove non sono troppo in difficoltà a livello di salute. Si colpevolizzano e dicono : “Non ci manca niente e ci sono dei paesi dove gli esseri umani non hanno nulla !” E’ stata una scelta della loro anima ! Avreste potuto scegliere di reincarnarvi in quei paesi, ma non è stata questa la scelta della vostra anima, perché forse avete già vissuto in paesi o su pianeti che vi hanno permesso di comprendere la sofferenza.
Non abbiate mai sensi di colpa ! Ognuno si trova nel posto giusto ! Naturalmente abbiate compassione, abbiate uno sguardo pieno di Amore, offrite quello che potete offrire, ma non sentitevi mai in colpa se voi avete ciò che al vostro fratello manca. Lui avanzerà, capirà ed evolverà grazie alle sue difficoltà ! Forse potrà evolvere più in fretta anche grazie a voi, grazie all’Amore che offrirete. Da casa vostra potete offrire questo Amore a tutti gli Africani, a tutti i Cinesi che soffrono, a tutti i popoli della Terra che hanno davvero bisogno di Amore. Siate certi che grazie alla legge di risonanza la vostra offerta di Amore verrà percepita dalle persone a cui l’avete rivolta. E’ una cosa che potete fare e noi sappiamo che molti di voi la fanno. »

Nascita ed Evoluzione delle Anime
« Abbiamo detto che le anime nascono nei Soli.
Quando l’anima, questa particella di energia, viene concepita in un Sole, è intera, cioè possiede entrambe le polarità, possiede l’equilibrio, perché è collegata alla Sorgente. L’anima è ancora completamente consapevole di sé stessa, in lei si trova la particella di Dio la quale le chiederà di crescere mano a mano che procederà nella sua evoluzione. »
Mi mostrano una piccola sfera nel cui centro si trova una specie di granellino di una Luce inimmaginabile che è la parte divina. « La parte divina viene emanata direttamente dal Padre e viene a fecondare l’anima che è stata emanata dal Sole. Così come la parte divina proveniente dalla Sorgente possiede entrambe le polarità, anche l’anima possiede entrambe le polarità, ciò significa che si trova in completo equilibrio. Quando l’anima nasce da un Sole, non si incarna immediatamente in un mondo denso. Sarebbe un grave errore perché non è così che procede l’evoluzione.
In principio l’anima frequenta delle scuole, cioè dei pianeti adatti a lei in quanto energia. Si tratta di pianeti che potreste considerare come gassosi o comunque diversi dai pianeti materiali. L’anima va quindi a fare esperienze su diversi pianeti, in diverse scuole, e poco alla volta, anche se è nata nel Sole del vostro sistema solare, può scegliere di andare in altri sistemi solari e in altri pianeti. Non è obbligata a vivere il suo apprendistato e tutte le sue esperienze nello stesso sistema solare in cui è nata. Dato che non ha ancora fatto certe esperienze, le viene data libertà di scelta.
Verrà presa in carico dalla sua parte divina immortale e da grandi insegnanti, in modo particolare dai Cristi Solari, e verrà diretta verso la partenza della sua evoluzione da lei scelta. Quando la scelta è compiuta, l’anima va a sperimentare. E’ ancora intera, vale a dire che in lei e nella sua parte divina ci sono entrambe le polarità. Quando si densificherà per andare su dei mondi materiali più densi di quarta o di terza dimensione, oppure se avrà deciso di andare a sperimentare nei diversi regni, affinché possa sperimentare avverrà una momentanea separazione (un momento che può durare migliaia di anni). Questa è una scelta che viene compiuta con l’accordo di tutte e due le parti dell’anima. Ognuna delle due parti dell’anima sperimenterà ciò che deve sperimentare, e questo farà sì che la loro evoluzione finalizzata alla risalita verso la Sorgente avvenga molto più in fretta, dato che la meta di un’anima è sempre quella di risalire alla Sorgente (“molto più in fretta” per voi non significa assolutamente nulla rispetto all’eternità).
Tutti i sistemi solari, tutte le galassie, tutte le costellazioni e anche tutti gli universi hanno le loro regole, ma esiste anche una regola generale che governa il tutto. Questo significa che in ogni sistema solare certe leggi vengono applicate in funzione dell’evoluzione che una certa sfera o un certo Sole devono portare alle anime e alle loro parti divine che ne hanno fatto richiesta, avendo scelto di andare ad evolvere in un determinato luogo del vostro sistema solare o dell’universo. Non ha alcuna importanza sapere da dove venite, quello che importa è sapere dove andrete ! Tutti voi provenite dai Soli, e anche se siete nati in questo sistema solare, potrete proseguire la vostra evoluzione nel sistema solare delle Pleiadi, di Vega, di Orione, di Sirio o di altri ancora. Voi non appartenete ad un sistema solare preciso solo per il fatto che corrisponde al luogo di nascita della vostra anima, al Sole in cui è nata. Alcuni di voi dicono che quelli che vengono dalle Pleiadi sono più o meno degli insegnanti, ma non è così che succede. In tutti i sistemi solari e in tutte le galassie ci sono esseri orientati più verso la ricerca, verso la costruzione, verso l’insegnamento di quella che a torto chiamate la “spiritualità”, verso la medicina, eccetera. Tutto questo varia a seconda dei mondi sui quali le anime si trovano. E’ evidente che quello che attualmente sta succedendo sul vostro pianeta a livello di civiltà e di conoscenze non ha alcun rapporto con quello che sta succedendo su Venere. Le leggi di Venere sono diverse dalle leggi della Terra, infatti su Venere imparereste cose completamente diverse che sulla Terra. Ci sono delle leggi universali che non muteranno mai e poi ci sono delle “sotto-leggi” universali specifiche per i sistemi solari, per i mondi, per i pianeti sui quali vi trovate. In ogni sistema solare ci sono dei mondi che vibrano, che hanno una frequenza vibratoria nettamente superiore rispetto ad altri, a seconda che si tratti di mondi spirituali o di mondi materiali. Ogni mondo ha in sé l’equilibrio. Ad esempio il vostro sistema solare ha un suo equilibrio e tutto quello che le anime vi apprenderanno consentirà veramente all’anima e alla parte divina di capire meglio e di crescere. La parte divina cresce grazie alle esperienze vissute dall’anima nella materia, le cui vibrazioni possono essere più o meno elevate.
In questa attuale epoca tutto sta cambiando, e non solo nei sistemi solari, nelle galassie e nell’universo, perché è arrivato il momento di andare molto più in fretta e molto più lontano sia nella creazione che nell’evoluzione. La Sorgente ha deciso di accelerare un certo processo di evoluzione, perché ha deciso che è necessario espandere tutta la Sua Creazione. Nell’universo esistono delle zone completamente vuote e la Sorgente ha deciso di riempire certi vuoti creando altre galassie, creando altri sistemi solari, creando delle costellazioni, creando altri universi molto distanti dal nostro. Tutto è in espansione e in costruzione permanente, ma esistono dei momenti nei quali l’espansione e la costruzione avvengono più lentamente ed altri momenti nei quali avvengono molto più rapidamente.
Vogliamo dire anche questo a voi che per il momento siete incarnati in questo sistema solare e nel quale avete scelto di evolvere (ed anche a chi non appartiene a questo sistema solare ma che si è incarnato sulla vostra Madre Terra) :
Prima di abbandonare definitivamente questo sistema solare, bisognerà che facciate uno stage in tutte le sfere in esso presenti. Questo stage, questo passaggio potrà durare il tempo di una, di due, di dieci o di mille incarnazioni. E’ necessario che l’anima e la parte divina abbiano integrato non solo tutto ciò che le sfere possono apportare loro, ma anche l’energia corrispondente a queste sfere, così come l’energia dei pianeti del vostro sistema solare, l’energia delle costellazioni, della vostra galassia, eccetera.
Prima di lasciare questo sistema solare per andare molto lontano nell’universo, dovrete viaggiare su molte sfere di questo sistema solare (e molti di voi lo hanno già fatto). Gli ultimi due passaggi avranno luogo su Giove e su Venere.
Quando l’anima si scinde, le due parti rimangono sempre molto vicine, vale a dire nello stesso sistema solare, e quando poi lo lasciano, si riuniscono, si fondono insieme e crescono grazie alle esperienze fatte da entrambe nel corso delle loro innumerevoli incarnazioni. Se lo desiderano, possono scindersi nuovamente per andare in altri sistemi solari o in altre galassie, ma se hanno progredito veramente, possono anche scegliere di rimanere unite. Spesso questa scelta viene fatta quando sono state compiute tutte le esperienze che le hanno ricondotte all’unità, dato che a quel punto sono in completa unione e separarsi sarebbe straziante. Una volta avvenuta la fusione tra le due parti di un’anima, una nuova separazione risulta molto più difficile, tuttavia può succedere, quando l’anima sceglie di continuare a sperimentare tramite una nuova separazione, ma non è una scelta che si verifica molto spesso.
Voi, Figli della Terra, che provenite da tutti gli angoli della galassia e anche dell’universo, voi su questo mondo vi sentite spesso sperduti. Questa sensazione deriva dal fatto che sentite il richiamo del luogo nel quale avete sperimentato la gioia, nel quale siete forse stati molto più in armonia con la vostra parte divina, nel quale avete incontrato, senza che necessariamente sia avvenuta la fusione, l’altra parte della vostra anima, l’altra metà di voi stessi.
Tutti questi argomenti sono molto complessi e difficili da spiegare con parole umane, il nostro canale cerca di fare del suo meglio, ma la verità non corrisponde mai esattamente a come lei la esprime. Noi non possiamo spiegare la verità, perché come vi abbiamo già detto, voi potete afferrare solo la verità corrispondente a quella che vivete su questa sfera e che è diversa rispetto a quella che viene vissuta su altre sfere. L’unica Verità la detiene la Sorgente ! Tutto il resto sono verità che evolvono, sono verità in divenire. Voi non potrete mai possedere la Verità fino a quando vivrete nella verità del mondo sul quale vi trovate. »

Tutto deve essere Pulito, Accettato e Capito
« Durante un lungo periodo vi abbiamo accompagnato. In un certo senso, il nostro insegnamento è stato virtuale cioè passava essenzialmente attraverso il vostro mentale. I tempi sono adesso arrivati affinché questo insegnamento sia messo in pratica. In questo momento vi è chiesto di crescere con una grande rapidità. Come un essere umano può crescere con una grande rapidità se non altro attraverso esperienze che lui ha accettato, esperienze che forgeranno non soltanto il suo coraggio ma ugualmente il suo Amore. Attraverso esperienze difficili, potete meglio rendervi conto di quello che è l’Amore. Vi è a volte chiesto un amore fatto di abnegazione, di compassione, un amore reale. E’ attraverso le prove che potete prendere coscienza di questo altro lato dell’Amore. Non dimenticate, figli della Terra, che ogni esperienza difficile è molto evolutiva se la vivete nell’accettazione e nella pace.
Vi diremo due parole sul perché una fine di vita è molto penosa. Forse la considerate come degradante quando non potete più agire sul vostro corpo o fare in modo che il vostro corpo agisca in maniera normale. E’ difficile per voi, umani! Siccome avete una vista molto parziale di quello che possono essere le esperienze che arricchiscono nella terza dimensione, non potete capire fino a che punto, a volte, sono necessarie certe grandi sofferenze.
Spesso, i grandissimi esseri, i grandi iniziati che hanno percorso questo mondo, sono stati confrontati alla loro stessa sofferenza, a volte al loro stesso declino fisico, a volte ad una morte violenta. C’è una ragione per tutto questo, ma nella terza dimensione non potete capire la ragione vera delle sofferenze vissute da colui o quella che se ne va, e molto evidentemente coloro che restano. Capirete tutto questo quando i veli vi saranno tolti, quando non sarete più prigionieri della materia densa della terza dimensione. Capirete fino a che punto, in un certo senso, questo è stato un regalo. Tuttavia ognuno vivrà la sofferenza in funzione della propria sensibilità, in funzione delle proprie capacità emotive, e ugualmente in funzione del lasciare la presa, della propria fiducia e della propria fede. Ma per ogni essere umano, chiunque esso sia, quando ha delle esperienze penose da vivere, è sempre molto difficile. Non dimenticate questo e che sia ben presente in voi : siete veramente in una fine ciclo. In questa fine ciclo tutto deve essere consumato, tutto deve essere pulito, accettato e compreso. Nelle vostre incarnazioni precedenti, avevate molto più tempo per vivere le esperienze, potevate « cullarvi » sui molteplici percorsi della vita, cioè non troppo caricarvi, vivere la vostra vita molto più serenamente, con calma, senza troppe esperienze difficili. Certamente avete l’eternità, quello che non è vissuto in un’incarnazione può essere vissuto in un’altra, con l’unica differenza che in questo periodo ben preciso, tutto è altro perché andrete a cambiare la dimensione, perché cambierete completamente il ciclo di vita, dunque non avete più tempo per passeggiare da vita in vita. Adesso vi è chiesto di passare all’azione, vi è chiesto di passare un esame di « fine studi », un esame durante il quale, potrete mostrare non soltanto alle vostre guide ma all’Universo tutto quello che avete appreso nelle vostre incarnazioni molteplici nella materia, nella densità. Figli della Terra, vorremmo dirvi che la vostra scuola è in questo momento la più bella scuola evolutiva che esiste. Farà di voi grandi maestri, farà di voi delle guide per i popoli di altri sistemi solari, altre galassie e anche un altro universo. Sarete delle guide preziosi per tutti gli esseri che vanno verso altre incarnazioni successivi. Avrete tanto appreso su questo magnifico pianeta ! Avrete appreso i molteplici visi dell’Amore, apprezzerete i diversi lati della sofferenza e della paura. E avrete soprattutto appreso a crescere nell’Amore Universale. Anche se questo Amore è ancora un poco lontano dalla vostra coscienza umana, è profondamente ancorato in voi, e questo Amore si manifesterà sempre di più. »

Fare le pulizie … in Sé!
«I residui che provengono dalla vite passate vengono sempre più assorbiti e trascesi dalla vostra stessa vibrazione, così come il cambiamento vibratorio del vostro pianeta, vale a dire che con il vostro comportamento annullate le emozioni profonde che hanno impregnato la vostra anima e che vi seguono di vita in vita. Infatti, tutto è solamente impregnazione di emozioni che l’anima integra e riporta vita dopo vita. Questo non ha niente a che vedere con il karma, questi residui sono semplicemente dovuti al non perdono, ad un’immensa sofferenza che è stata vissuta in seguito ad un incidente, ad una sofferenza dell’anima che non ha rimosso prima della partenza su un altro piano. Apriamo una parentesi per dire questo: occorre che siate il più possibile leggeri e liberati quando lasciate il piano della Terra. Se siete ancora nel non perdono, il senso di colpa, il rancore o tutto ciò che è inferiore, lo ritroverete in un’altra esistenza. Se fate le pulizie prima di partire, anche se avete vissuto delle cose difficili, l’impregnazione non avrà nessun impatto sulla vostra anima. Infatti bisogna «fare le pulizie» prima di entrare nella vostra nuova casa, perché se portate continuamente con voi tutto quello che nelle vostre vecchie case è stato un po’ oscuro, caricate la vostra anima di cose completamente inutili e scomode. Affinché questo non avvenga, vi chiediamo di pulire ancora e ancora la vostra casa in modo che, quando sarete liberati da questa vita terrestre e vi sarete alleggeriti, non portiate nulla nella vita futura, ovunque si manifesti. Il karma è completamente diverso. È la legge di causa effetto che prevale nell’universo. È la legge dell’apprendistato, della comprensione, del comportamento, la legge della comprensione di tutto ciò che vivete in un modo più o meno giusto. Vi avevamo detto che non esiste più il karma anteriore, ma esiste quello che potete crearvi quotidianamente durante le vostre esperienze di vita. Questo karma deve essere pulito molto rapidamente e spesso, così che non lascerà nessuna impronta significativa nella vostra vita. Come dite voi sulla Terra, gli esseri umani metteranno sempre di più le cose in chiaro, vale a dire che comprenderanno i loro errori e non li ripeteranno. Arrivati ad un certo punto dell’ evoluzione e della comprensione, non vi è più karma in quanto non esiste libero arbitrio. Poiché gli esseri umani hanno compreso non commetteranno errori, quindi non vivranno la legge di restituzione, la legge di causa effetto che si applica loro affinché comprendano. In questo nuovo ciclo, la coscienza degli esseri umani si eleverà sempre di più, non faranno praticamente più errori, quindi non avranno più karma da portare in un’altra esistenza. Questa legge di causa effetto potrà essere corretta. Invece, il lavoro che vi compete è quello di pulire tutto ciò che avete portato con voi da molte vite e che è talvolta ancora molto aggrappato alla vostra anima; tutto ciò che è profonda sofferenza può rimanere impregnato nella vostra anima.
È necessario quindi liberarvi, ma come farlo visto che non ne siete consapevoli? Ancora una volta ripetiamo che vi libererete da ogni impregnazione inferiore della vostra anima semplicemente con l’Amore e con l’elevazione vibratoria di tutto ciò che siete. Più vi eleverete, meno ciò che è inferiore può rimanere in voi, anche ciò che vi portate dietro dalle vite precedenti. Questo fa parte delle Leggi Universali di cui avete parlato molto, sempre in relazione con l’Amore. Il karma può esistere a livello individuale come a livello collettivo! Perché, in questo nuovo ciclo, il karma non ha più la stessa importanza e la stessa realtà? È da poco tempo che avete iniziato ad emergere in questo nuovo ciclo. Cosa può rappresentare qualche mese di tempo terrestre? Davvero niente! Quindi poco a poco comprenderete che non c’è più posto per ciò che nel vecchio ciclo avete concepito come karma, perché comprenderete e agirete di conseguenza. Comprenderete semplicemente chi siete e dove dovrete andare! Sarete sicuri di tutto ciò che dovrete compiere, quindi non ci sarà più bisogno della legge di causa effetto; comprenderete in funzione della vostra stessa evoluzione che sta accelerando in modo considerevole. Talvolta questa evoluzione sarà talmente rapida che farete fatica a seguire e a comprendere ciò che vi succede; vorreste talvolta dire che è troppo veloce per voi e che non avete il tempo di adattarvi a ciò che diventate. Tutto sta accelerando e andando sempre più veloce, sia la vita, sia la vostra trasformazione o tutto ciò che siete. È meraviglioso per voi, è meraviglioso per noi, perché arriverà un momento in cui voi e noi ci vedremo. Tutto questo non si farà più mediante un canale come adesso, vi saranno dei fratelli che incontreranno i loro fratelli”.

Gli Ostacoli Ripetitivi

Abbiamo a volte difficoltà a capire quello che consideriamo come segni. Per esempio possiamo incontrare ostacoli ripetitivi che ci frenano nella realizzazione di un’azione precisa. Come riconoscere se questi ostacoli vogliono indicarci che non siamo sulla buona strada, è per testare la nostra determinazione o meglio ancora l’azione delle forze oscure che vogliono impedire questa realizzazione? Come reperire in quale caso ci troviamo ?
« Non possiamo rispondere in maniera molto precisa alla tua domanda, per il motivo che per ognuno sarà diverso. Quando degli ostacoli ripetitivi si mettono sulla vostra strada, molto spesso è per farvi capire qualche cosa. In quel momento, bisogna interrogarvi. Se non avete risposta bisogna chiedere aiuto affinché possa farsi giorno in voi. Non vogliamo dirvi che questo possa essere voluto dalle forze della luce oscura. Tuttavia vi diremo questo: a volte, per farvi avanzare, per farvi capire, la luce oscura che fa parte anche della creazione, ci dà, come potreste dire sulla Terra, una piccola “spinta”. Quello che noi, Esseri di Luce, non possiamo fare perché la nostra frequenza vibratoria è molto elevata, altre energie lo possono fare. Più avanzerete su questo percorso, più capirete i segni, più saprete interpretarli e anche superarli. Accadrà un momento dove non avrete più bisogno di difficoltà sulla vostra strada. Il percorso sarà acquisito. Sarà così bene tracciato in voi, che niente e nessuno potrà sviarvi da questo cammino che vi porta verso la Luce. A volte, ci sono esseri che provano sia a fermarvi su questo percorso sia a sviarvi, ma le certezze sono in voi per quanto riguarda la strada che dovete continuare a seguire. Queste certezze devono essere ancorate in voi, sia a livello spirituale, a livello affettivo, a livello comportamentale. Se siete fragili, se non avete fiducia, se siete nel dubbio o nella paura, molto evidentemente non ci saranno mai certezze rispetto agli ostacoli che sono poste sulla vostra strada, rispetto a quello che dovete fare e come le dovete capire. Ci sarà un’onda che genererà dubbi, paure, e forse sofferenza. Più avanzerete, più il vostro piano di vita vi sarà rivelato, e più avanzerete nelle certezze, queste certezze che dimorano in voi e che oscurate con i vostri dubbi e le vostre paure. »
Monique Mathieu

Fonte: http://ducielalaterre.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...