Isola Magnetica o Portale in Sardegna

I Pleiadiani, ma probabilmente tutti i nostri Fratelli Galattici, si stanno dando sempre più da fare per contattare il maggior numero di persone possibile.
Molto spesso non si tratta di canalizzazioni nel modo in cui vengono normalmente intese, sono solo connessioni che avvengono sul Piano Eterico, o forse su quello Astrale. Sono a volte solo delle visioni, non dei veri messaggi, che vanno eventualmente interpretate.
Sono dei viaggi che spesso facciamo durante il sonno, attraverso i sogni, quando la nostra Anima riesce a staccarsi dal Controllo Mentale che inevitabilmente esiste, e collegarsi con gli altri Piani Esistenziali.
Secondo alcuni i sogni ptrebbero portarci in Universi Paralleli, dove sempre noi stessi facciamo cose diverse o le stesse cose con risultati a volte opposti.
I sogni generalmente non vengono tenuti molto in considerazione, grazie al Controllo Mentale della scienza materialistica che rifiuta la spiritualità e quindi si è portati a credere che siano pure fantasie, coincidenze che avvengono in relazione ai fatti “reali” (non voglio aprire un capitolo su questa parola, reale, spero bastino le virgolette).
Beh io non la vedo in questo modo, è un periodo in cui i sogni hanno un incredibile significato e una sincronicità che quasi sempre lascia a bocca aperta.
Quello di cui voglio parlare è l’apertura di un Portale Astrale in Italia, un recentissimo sogno, il Portale si trova in Sardegna, sul costone di una montagna ricoperta di vegetazione in una zona che abbiamo deciso di non rivelare, è probabimente un luogo in cui sono già stato, un bosco dove la Natura ti si attacca addosso.
Il Portale ha dei segni distintivi inconfondibili, nella rappresentazioni di Siaki, il disegnatore che gentilmente si è offerto per fare un rapido schizzo, ne viene data una indicazione di massima. Potrebbe assomigliare a uno di quelli del film e serie televisiva Stargate SG1.
La visione del sogno è abbastanza articolata, inizialmente dopo un percorso non meglio definito sono arrivato, insieme ad altri non identificati, su un costone, lì c’erano delle altre persone, sembravano a prima vista pastori, ma senza armenti, avevano un piccolo accampamento, o forse bivaccavano, e quando sono riuscito ad affacciarmi sul bordo del costone per vedere il panorama sono rimasto sbalordito nel vedere un inconfondibile portale.
Il gruppetto di persone già presenti non era per nulla stupito, erano a conoscenza del portale…
Il sogno continua poi con la mia ricerca di un accesso al portale, chiaramente come sempre mi accade non sono riuscito a trovare nessun accesso, potevo solo vederlo dal fondo valle, una visione appunto “da sogno“… ma la sensazione non era di sconfitta o delusione, anzi, tutt’altro, era di grande felicità!
Concludo con il dire che recentemente, ancora una volta con una sincronicità incredibile, mi sono trovato a parlare di una Piantagione di Cintamani in Sardegna, cercando di consigliare dei luoghi energetici agli intenzionati a metterla in atto…
Sembrerebbe proprio che quello, sicuramente impervio e complicato, sia il posto in cui piantare le Pietre Cintamani, forse avremo accesso a questo portale una volta che la Piantagione sarà stata ultimata?
Di Interstellar

Nota: Ringrazio di tutto cuore Interstellar che mi ha permesso di pubblicare il suo articolo da Disclosure News Italia, con l’intento di aiutarti a realizzare questo tuo sogno, che invece è un mio Grande Desiderio. Nel caso ci siano volontari in zona. Grazie.

Fonte :www.disclosurenews.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...