Roswell 1947 – Intervista Aliena – 6 parte

Capitolo 10- Lezione di biologia
(NOTE PERSONALI DI MATILDA O’DONNELL MACELROY)
Durante l’intervista venivano fatte anche delle registrazioni magnetiche, un backup di supporto alle note stenografiche. Registrazioni ascoltate subito dopo la mia intervista, mentre era ancora tutto fresco nella mia mente. Quando ho raccontato queste storie agli stenografi, sono rimasti come avvoltoi. Il punto di vista del Dominio sulla storia della terra è a dir poco strana. Non ero certa se la mia sensazione sgradevole fosse a causa del disorientamento, o del re-orientamento. In ogni modo mi sentivo confusa e instabile. Era un anello di congiunzione verso la verità. Ero eccitata e incredula allo stesso tempo. Gli stenografi mi domandavano un paio di volte su ogni dubbio della lezione di storia. Pensavo di perdere la mente o forse la ragione. Se la mia mente era stata riempita con comandi ipnotici e false memorie dal Vecchio Impero, come Airl suggerí, perderla era una buona idea. Non ho tempo per riflessioni personali. Era mio dovere ottenere tutte le informazioni possibili da Airl e passarle agli stenografi. Il mio lavoro non era quello di analizzare le informazioni,ma solo riportarle con la massima precisione possibile. L’analisi era per gli uomini nella galleria, o per chiunque altro avesse una copia delle trascrizioni. Ho consegnato la lista di libri e materiali richiesti da Airl. Ogni notte Airl rimaneva nella sala per leggere i materiali che le erano stati consegnati. La mattina seguente, dopo la colazione andavo alla sala di colloquio per continuare le mie interviste o lezioni con Airl.

TRASCRIZIONE UFFICIALE DELL’INTERVISTA
TOP-SECRET: Esercito degli Stati Uniti – Aeronautica di Roswell – Forza Aerea, 509° Gruppo Bombardieri
OGGETTO: intervista ALIENA, 28. 7. 1947, Prima Sessione
Le origini di quest’universo e la vita sulla terra, per i libri che ho letto, sono molto imprecise. Poiché servi il tuo governo come personale medico, la tua condizione richiede che tu sappia sulle entità biologiche. Sono sicuro che apprezzerai il valore del materiale che potró condividere con te oggi.
I libri che ho ricevuto su argomenti correlati alla funzione delle forme di vita contengono informazioni che si basano su falsi ricordi, osservazioni inesatte, mancanza di dati, teorie superstiziose senza prove.Per esempio, poche centinaia di anni fa i medici praticavano il salasso come mezzo per far uscire presunti malumori dal corpo, nel tentativo di alleviare o curare un’ampia varietà di afflizioni fisiche e mentali. Anche se questo è stato corretto un po’, molte barbarie sono ancora praticate in nome della scienza medica.Oltre all’applicazione delle teorie non corrette relative all’ingegneria biologica, molti errori primari che fanno gli scienziati della Terra sono il risultato di un’ignoranza sulla natura e importanza relativa degli E-S-I come fonte di energia e di intelligenza che animano ogni forma di vita.Anche se non è una priorità del Dominio intervenire negli affari della Terra, l’ufficio comunicazioni mi ha autorizzato a fornirvi alcune informazioni, uno sforzo perché abbiate una comprensione più accurata e completa, per consentirvi di scoprire le soluzioni più efficaci ai problemi che dovete affrontare sulla Terra.Le informazioni corrette sull’origine di entità biologiche sono state cancellate dalla vostra mente, come pure dalle menti dei vostri mentori. Per aiutarvi a ritrovare la memoria, condivideró con voi alcuni materiali concernenti l’origine delle entità biologiche.
(Ho chiesto ad Airl se si riferiva al tema dell’evoluzione, e ha detto, no, non esattamente).
L’evoluzione la troverete citata negli antichi Inni Vedici, come racconti popolari o comuni superstizioni. Sono stati compilati in strofe, come un libro di poesie. Per ogni dichiarazione di verità, le strofe contengono molte mezze verità e fantasiose chimere, mescolate senza distinzione. La teoria dell’evoluzione presuppone che non esiste la fonte motivazionale dell’energia che anima ogni forma di vita. Si presume che un oggetto inanimato o un miscuglio chimico possa diventare improvvisamente vivo o animarsi accidentalmente o spontaneamente. O forse una scarica elettrica in un composto chimico, genererá magicamente un’entità auto-animata. Non vi è alcuna prova che questo sia vero, semplicemente perché non è vero. Il Dr. Frankenstein non puó far risorgere i morti mescolandone parti e costruendo un mostro, tranne che nell’immaginazione dell’E-S-I che ha scritto una favola, in una notte buia e tempestosa. Nessuno scienziato occidentale ha mai considerato, cosa, dove o quando accade questa animazione. La completa ignoranza, negazione o inconsapevolezza che lo Spirito è fonte di vita e vigore necessario per animare oggetti inanimati o tessuti cellulari, è la unica causa dei fallimenti della medicina occidentale. Inoltre, l’evoluzione non si verifica accidentalmente. Essa richiede una grande tecnologia, manipolata sotto la sorveglianza attenta di un E-S-I. Esempi molto semplici si vedono nel modificare animali d’allevamento o dei cani. L’idea che organismi biologici umani siano evoluti naturalmente da precedenti forme simili alle scimmie, non è corretta. Nessuna prova fisica sarà mai scoperta, che avvalli il concetto che gli organismi umanoidi moderni si siano evoluti su questo pianeta. Il motivo è semplice: l’idea che i corpi umani sono evoluti spontaneamente dal distillato primordiale di interazioni chimiche nelle nebbie del tempo, non è nient’altro che una menzogna ipnotica, istillata per evitare il ricordo delle vere origini dell’umanità. I fatti: organismi umanoidi sono esistiti nelle varie forme in tutto l’universo per milioni di anni. Il tutto aggravato dal fatto che gli Inni Vedici sono stati portati sulla terra 8,200 anni dal Dominio, nelle montagne dell’Himalaya, insegnate e memorizzate da alcuni degli esseri umani locali. Sottolineo che l’equipaggio del dominio non era autorizzato a divulgarle, anche se in quel momento sembrava una diversione innocente. Tuttavia, su un pianeta dove posteriormente tutti gli E-S-I erano rimaste senza memoria, si può capire come questi racconti e fantasie fossero state prese sul serio. L’uomo che ha imparato la strofe vediche, le ha passate ad altri dicendo che erano venute dalle divinità. Alla fine, il contenuto delle strofe è stato adottato integralmente come verità. Il contenuto eufemistico e metaforico dei Veda era accettato e praticato come fatto dogmatico. Le filosofie delle strofe sono state ignorate e le strofe stesse divennero la genesi della pratica di quasi tutte le religioni del pianeta, soprattutto l’Induismo. Come ufficiale, pilota e ingegnere del Dominio, devo assumere sempre un punto di vista pragmatico. Io non potrei essere efficace nel compimento delle mie missioni, se usassi il mio manuale di operazioni come dogma filosofico o retorica. La nostra discussione della storia è basata su eventi reali che si sono verificati a lungo prima che qualsiasi E-S-I arrivasse sulla terra, e molto tempo prima che il Vecchio Impero prendesse il potere. Lo posso dire come esperienza personale. Molti miliardi di anni fa, ero un membro di un grande laboratorio biologico in una galassia lontana da questa. Era chiamata la società di rigenerazione Arcadia. Ero un ingegnere biologico, lavorando con un grande staff di tecnici. Il nostro business era fabbricare e fornire nuove forme di vita per i pianeti disabitati. In quel momento c’erano milioni di sistemi di stelle con milioni di pianeti inabitati. In quel periodo c’erano molti altri laboratori biologici. Ciascuno di essi era specializzava nella produzione di diversi tipi di forme di vita, a seconda della classe di pianeta da popolare. Nel corso di un lungo lasso di tempo questi laboratori svilupparono un vasto catalogo di specie in tutte le galassie. La maggior parte del materiale genetico di base è comune a tutte le specie di vita. Pertanto, la maggior parte del lavoro si basava nella manipolazione e alterazione del modello genetico base, per produrre variazioni di forme di vita che sarebbero state adatte ad abitare varie classi planetarie. La società di rigenerazione Arcadia era specializzata in mammiferi di aree boschive e uccelli per le regioni tropicali. Il nostro staff di marketing negoziava contratti con vari governi planetari e acquirenti indipendenti di tutto l’universo. I tecnici creavano animali che erano compatibili con le variazioni di clima, densità atmosferica e terrestre e il contenuto chimico. Inoltre i clienti pagavano per integrare i nostri esemplari con organismi biologici che già vivevano su un pianeta, esemplari progettati da altre aziende. Per questo scopo, il nostro personale è stato in comunicazione con imprese che hanno creato altre forme di vita. C’erano fiere del settore, pubblicazioni e una varietà di altre informazioni fornite attraverso un’associazione che ha coordinato progetti correlati. Come puoi immaginare, la nostra ricerca comportava grandi viaggi interstellari per condurre indagini planetarie. Da lí viene la mia abilità di pilota. I dati raccolti venivano accumulati in computer con enormi database e valutati dagli ingegneri biologici. Un computer è un dispositivo elettronico che funge da cervello artificiale o una macchina per calcoli complessi. È in grado di memorizzazione informazioni, fare calcoli, risolvere problemi e svolgere funzioni meccaniche. Nella maggior parte dei sistemi Galattici dell’universo, computer molto grandi sono comunemente utilizzati per eseguire l’ordinaria amministrazione, servizi di meccanici e attività di manutenzione di un intero pianeta o di un sistema planetario.
Sulla base dei dati, disegni e interpretazioni artistiche raccolte, sono state create nuove creature. Alcuni progetti sono stati venduti al miglior offerente. Altre forme di vita sono state create per soddisfare le richieste personalizzate dei nostri clienti. La progettazione e le specificazioni tecniche erano passate a una linea di montaggio attraverso una serie di processi cellulari e chimici e ingegneria genetica per risolvere i vari problemi. Il compito era di integrare tutti i fattori e componenti per un prodotto finito funzionale ed estetico. Prototipi di queste creature sono stati quindi prodotti e testati in ambienti creati artificialmente. Le imperfezioni sono state eliminate con l’apporto di modifiche, e alla fine la nuova forma di vita era “alimentata” o “animata” con una forza vitale o energia spirituale, prima di essere introdotta nell’ambiente planetario per la verifica finale. Dopo l’introduzione di una nuova forma di vita, abbiamo monitorato l’interazione di questi organismi biologici con l’ambiente planetario e con altre forme di vita indigene. Conflitti dovuti all’interazione tra organismi incompatibili sono stati risolti attraverso trattative tra noi e altre società. I negoziati di solito erano compromessi che richiedevano un’ulteriore modifica alle nostre creature, o alle loro, o a entrambi. Questo è parte di una scienza o arte che si chiama Eugenetica.
In alcuni casi sono state apportate modifiche all’ambiente planetario, poche volte, costruire un pianeta è molto più complesso che apportare modifiche a una sola forma di vita. Casualmente, un ingegnere amico con cui ho lavorato nella società di rigenerazione Arcadia, molto tempo dopo, mi ha detto che uno dei progetti, era creare forme di vita per la terra, per ricostituirla dopo una guerra che aveva devastato la vita sui pianeti, in questa regione di spazio. Questo sarebbe stato circa settanta milioni di anni fa.
Le abilità necessarie per modificare il pianeta, in un ambiente interattivo ecologico per sostenere miliardi di specie, è stata un’impresa immensa. Consulenti specializzati di quasi ogni società di biotecnologia nella galassia, sono stati invitati a contribuire al progetto. Ciò che ora vedi sulla terra è l’enorme varietà di forme di vita lasciati alle spalle. I vostro scienziati credono che la fallace teoria dell’evoluzione è la spiegazione per l’esistenza di tutte le forme di vita qui. La verità è che tutte le forme di vita su questo e qualsiasi altro pianeta in questo universo sono state create in laboratorio. Altrimenti come spiegare i milioni di specie completamente divergenti e indipendenti sulla terra e nei suoi oceani? Come spiegare l’origine dell’animazione spirituale che definisce ogni creatura vivente? Dire che è tutto opera di Dio, è troppo ampio. Ogni E-S-I ha molte facce e molti nomi, molte volte e in molti luoghi. Ogni IS-BE è un dio. Quando abitano in un oggetto fisico, esse sono la fonte della vita.
Ad esempio, vi sono milioni di specie di insetti. Circa 350.000 di questi sono coleotteri. Ci sono 100 milioni di specie di forme di vita sulla terra, in qualsiasi momento. Vi sono molte più specie estinte, che le forme di vita che vivono ora. Alcune di esse si possono riscoprire nei fossili o registri geologici della terra.
L’attuale teoria dell’evoluzione delle forme di vita sulla terra non considera i fenomeni della diversità biologica. Evoluzione dalla selezione naturale è fantascienza. Una specie non evolve accidentalmente o casualmente per diventare un’altra specie, come indicano i libri, senza che un E-S-I manipoli il materiale genetico.
Un semplice esempio d’intervento di E-S-I, è l’allevamento selettivo di una specie sulla terra. Negli ultimi centinaia d’anni, diverse centinaia di varietà canine, di piccioni e di pesci Koi sono evolute in pochi anni, a partire da un’unica razza originale. Senza l’intervento attivo degli E-S-I gli organismi biologici raramente cambiano.
Per lo sviluppo di un’anatra platypus è stata necessaria molta ingegneria e abilitá per combinare il corpo di un castoro con il collo di un’anatra e fare si che un mammifero deponga le uova. Alcuni clienti ricchi avevano ordini speciali, per regalo o divertimenti curiosi. I laboratori di alcune società biotecniche hanno lavorato per anni per rendere una forma di vita auto-replicate. Il concetto che la creazione di qualsiasi forma di vita fosse la coincidenza di un’interazione chimica di un condensato primordiale è un’assurdità. Alcuni organismi sulla terra, come i protobatteri, sono modifiche di un tipo di progettazione, principalmente per pianeti con sole tipo 3, classe C. In altre parole, il Dominio l’ha disegnati per pianeti con stelle azzurre, dove l’atmosfera anaerobica presenta caldo intenso, come quelli nella costellazione della Cintura di Orione.
La creazione di forme di vita è molto complessa, un lavoro altamente tecnico degli E-S-I specializzati in questo campo. Per i biologi terrestri che hanno avuto la loro memoria cancellata, le anomalie genetiche sono molto sconcertanti. La falsa memoria impiantata dal Vecchio Impero, impedire agli scienziati della Terra di osservare anomalie evidenti. La più grande sfida tecnica degli organismi biologici è stata l’invenzione dell’autogenerazione, o la riproduzione sessuale. É stata inventata come soluzione al problema di dover continuamente fabbricare creature che erano state distrutte o mangiate da altre creature. I governi planetari non volevano continuare a rimpiazzare animali. L’idea è stata presa milioni di anni fa, in seguito ad una conferenza per risolvere le dispute di interessi acquisiti nell’ambito dell’industria biotecnologica. Il famigerato Consiglio di Yuhmi-Krum era il responsabile del coordinamento delle produzione delle creature. Si è giunti a un compromesso che ora chiamiamo la catena alimentare, dopo che alcuni membri del Consiglio sono stati strategicamente corrotti o uccisi. L’idea che una creatura avrebbe bisogno di consumare il corpo di un’altra forma di vita come fonte di energia è stato offerto come una soluzione da una delle maggiori aziende nel settore dell’ingegneria biologica, specializzata nella creazione di insetti e piante a fioritura. La connessione tra i due organismi è ovvia. Quasi tutte le piante a fioritura richiedono un rapporto di simbiosi con un insetto per la sua propagazione. Il motivo è ovvio: sia gli insetti che i fiori sono stati creati dalla stessa società. Purtroppo, questa stessa società aveva anche una divisione che creava parassiti e batteri. In inglese approssimativo la societá si chiamava ‘Insetti & Fiori’. Volevano giustificare che costruire queste creature era valido per la decomposizione di materiale organico di rifiuto. In quel momento quel mercato specifico era molto limitato. Al fine di ampliare la loro attività hanno assunto una grande impresa di pubbliche relazioni e un potente gruppo di politici lobbisti per glorificare l’idea che si doveva alimentare le forme di vita, con altre forme di vita. Hanno inventato una teoria scientifica, utilizzandola come trovata promozionale. La teoria era che tutte le creature avevano bisogno di cibo come fonte di energia. Prima di allora, nessuna delle forme di vita create richiedevano energia esterna. Gli animali non usavano altri animali come prodotti alimentari, ma utilizzavano solo la luce del sole, minerali o materia vegetale. Cosí Insetti & Fiori ha iniziato la progettazione e fabbricazione di carnivori. Entro breve tempo, tanti animali erano mangiati come alimento e il rifornimento divenne un problema molto difficile. Come soluzione, questa industria propose, con l’aiuto di alcune pedine strategicamente posizionate in alti luoghi, che altre società iniziassero a utilizzare la riproduzione sessuale come base per ricostituire le forme di vita. Naturalmente Insetti & Fiori è stata la prima azienda a sviluppare progetti per la riproduzione sessuale. Come previsto, i brevetti per il processo di ingegneria biologica, per impiantare lo stimolo-risposta, per la divisione cellulare e per la pre-programmazione di crescita dei modelli per l’autorigenerazione degli animali, erano in mano a Insetti & Fiori. Nel trascorrere di pochi milioni di anni si approvarono leggi che obbligavano altre società tecnologie biologiche a acquistare questi programmi. Programmi impressi nella progettazione dei moduli di tutta la vita cellulare. Questa idea si è dimostrata molto costosa, difficile e impraticabile. Ciò ha portato alla corruzione e alla caduta dell’intera industria. In definitiva, l’idea di cibo e sesso ha rovinato completamente l’industria biotecnologa, tra le quali Insetti & Fiori. L’intera industria sfumó, lo stesso successe con il mercato delle forme di vita. Di conseguenza, quando una specie si estinse, non nessuno l’ha sostituita perché la tecnologia di creazione di nuove forme di vita si era persa. Questa tecnologia, la terra non l’ha mai conosciuta, e probabilmente non la conoscerá mai. Nei file del nostro computer sono registrate le procedure per l’ingegneria biologica usata in alcuni pianeti lontani. Forse laboratori e computer continuano ad esistere da qualche parte, peró non c’è nessuno che li sta adoperando. Pertanto, si può capire perché è così importante per il Dominio proteggere il numero in declino delle creature sulla terra. Il concetto fondamentale dietro la riproduzione sessuale tecnologica, si basa sull’invenzione di una sostanza che aziona un processo elettro-chimico, chiamata “generatori ciclici di stimolo-risposta”. Questo è un meccanismo genetico programmato che provoca un impulso apparentemente spontaneo, ricorrente a riprodursi. La stessa tecnica è stata successivamente adattata e applicata agli organismi biologici di carne, compreso l’Homo sapiens. Un altro importante meccanismo utilizzato nel processo di moltiplicazione, soprattutto con gli organismi del tipo homo sapiens, è l’introduzione di un meccanismo di innesco elettro-chimico nel corpo. L’utilizzo di un’onda elettronica artificialmente modellata che utilizza il dolore estetico, chiamato innesco, che attrae gli E-S-I perché “abitino” un corpo umano, o qualsiasi tipo di organismo di carne. Ogni trappola dell’universo, comprese quelle utilizzate per catturare gli E-S-I liberi, è l’uso di un’onda elettronica estetica. Le sensazioni causate dalla lunghezza d’onda estetica sono più attrattive per un E-S-I, rispetto a qualsiasi altra sensazione. Quando le onde elettroniche di dolore e bellezza sono combinate tra loro, ciò provoca che l’E-S-I rimane bloccato nel corpo. L’innesco riproduttivo (attivatore riproduttivo) utilizzato per forme di vita inferiori, come bestiame ed altri mammiferi, viene attivato da sostanze chimiche emesse da ghiandole odorifere, combinate con impulsi elettrici e chimico riproduttivi, stimolati dal testosterone o estrogeno.
Questi interagiscono con i livelli di nutrizione che provocano che la forma di vita si riproduca di più quando privata del cibo. La fame promuove l’attività riproduttiva, come mezzo per perpetuare la sopravvivenza attraverso la procreazione di discendenti, quando l’attuale organismo non riesce a sopravvivere. Questi principi fondamentali sono stati applicati in tutte le forme di vita. L’Impatto debilitante e l’assuefazione all’onda elettronico sessuale estetica-dolore, è il motivo per il quale i dirigenti del Dominio non abitano gli organismi di carne. Per lo stesso motivo gli ufficiali del Dominio utilizzano solo organi bambola. Questa onda ha dimostrato essere il dispositivo di cattura più efficace mai creato nella storia dell’universo. La civiltà del Dominio e del Vecchio Impero dipendono da questo dispositivo per reclutare e mantenere una forza lavoro di E-S-I che abitano organismi di carne su pianeti e installazioni. Queste sono E-S-I di classe operaia che fanno tutto il lavoro manuali schiavizzanti e indesiderabili sui pianeti.
Come ho detto, c’è una gerarchia altamente regolata e fissa per tutti gli E-S-I, sia nel Vecchio impero, che nel Dominio, detto sistema di classe, e composto come segue:
La classe più elevata sono gli E-S-I “liberi”, che possono “abitare” qualsiasi tipo di corpo, venire e andare liberamente, purché non distrugga o interferisca con la struttura sociale, economica o politica. Sotto questa classe, ci sono molti livelli di E-S-I “limitati”, che possono o no utilizzare un corpo di volta in volta. Limitazioni vengono imposte a ogni E-S-I che ricoprono cariche di potere e, possono esercitare la capacità e mobilità. Sotto di queste ci sono le classi corpo-bambola, a cui appartengo. Quasi tutti gli ufficiali spaziali e membri dell’equipaggio delle navi sono tenuti a viaggiare attraverso lo spazio intergalattico. Pertanto, essi sono equipaggiati con un corpo leggero di materiali durevoli. Vari tipi di corpi sono stati progettati per facilitare funzioni specifiche. Alcuni organismi hanno accessori, quali strumenti intercambiabili o apparecchi per la manutenzione di miniere, gestione chimica, navigazione e così via. Ci sono molte variazioni di questo tipo di corpi che servono anche come insegna di rango.
Piú sotto c’è la classe dei soldati. Sono dotati di una miriade di armi e armamenti specializzati, progettati per rilevare, contrastare e vincere qualsiasi nemico immaginabile. Alcuni soldati sono stati inseriti organi meccanici. La maggior parte dei soldati sono semplicemente robot a controllo remoto e non appartengono a nessuna classe.
Le classi inferiori sono limitate ad abitare solo organismi di carne. Per ovvie ragioni, non possono viaggiare attraverso lo spazio. I corpi di carne sono troppo fragili per sopportare le sollecitazioni della gravità, temperature estreme, esposizione alle radiazioni, prodotti chimici nell’atmosfera e il vuoto spaziale. Ci sono anche gli evidenti disagi logistici di cibo, defecazione, sonno, elementi atmosferici, e la pressione dell’aria richiesti dagli organismi di carne, che gli organismi-bambola non richiedono.
La maggior parte dei corpi di carne soffocano in pochi minuti senza una specifica combinazione di prodotti chimici nell’atmosfera. Poi dopo 2 o 3 giorni, i batteri che vivono internamente ed esternamente al corpo emettono forti odori. Odori di qualsiasi tipo che non sono accettabili in una nave spaziale. La carne può tollerare uno spettro molto limitato di temperature, considerando che nello spazio gli sbalzi di temperature possa variare centinaia di gradi in pochi secondi. Gli organismi di carne sono assolutamente inutili per il dovere militare. Un solo sparo di una pistola elettronica portatile, trasforma istantaneamente un corpo di carne in una nuvola di vapore nocivo.
Gli E-S-I, che abitano organismi biologici hanno perso gran parte del loro potere e capacità creatrice nativa. Anche se è teoricamente possibile riacquistare o risanare queste capacità, nessun mezzo pratico è stato scoperto o autorizzato dal Dominio. Anche se le navi del Dominio viaggiano milioni di anni-luce in un solo giorno, il tempo necessario per attraversare lo spazio tra le galassie è significativo, per non parlare del tempo per completare un solo set di ordini di missione, che possono richiedere migliaia di anni. Gli organismi biologici di carne vivono un tempo molto breve, solo da 60 a 150 anni, al massimo, considerando che gli organismi bambola possono essere riutilizzati e ripristinati quasi all’infinito. Il primo sviluppo degli organismi biologici è iniziato in questo universo 64 miliardi di anni fa. Divenne rapidamente una moda, per gli E-S-I, creare e abitare vari tipi di organismi per una quantitá di motivi nefandi: soprattutto per i divertimenti, si tratta di sperimentare diverse sensazioni fisiche attraverso il corpo. Da allora c’è stata una continua involuzione nel rapporto tra E-S-I e organismi. Visto che gli E-S-I hanno continuato a giocare con questi organismi, sono stati introdotti alcuni trucchi per far sí che gli E-S-I rimanessero intrappolati all’interno del corpo, senza poterlo lasciare. Questo è stato fatto principalmente per rendere gli organismi robusti, in realtá sono molto fragili. L’ E-S-I, utilizza il suo potere naturale per creare energia e accidentalmente ferisce il corpo, quando si mette in contatto con lui. L’ E-S-I si rimorde per aver ferito questo corpo fragile, e la volta successiva che essi si incontrano con l’organismo, rimane all’erta. In questo modo, la IS-BE riduce al minimo il suo potere per evitare di ferirlo nuovamente. Una storia molto lunga e insidiosa di questo tipo di truffe, combinata con simili disavventure, fa si che un gran numero di E-S-I rimangano definitivamente intrappolati negli organismi. Naturalmente questo è diventato un’impresa redditizia per alcun E-S-I che hanno approfittato di questa situazione per renderne schiavi altri. La schiavitù risultante, ha progredito per milioni di anni e continua tutt’oggi. In definitiva il declino degli E-S-I, o al contrario, la sua capacitá di mantenersi allo stato libero, operativo con capacità di creare energia personale, ha portato alla creazione e al controllo delle gerarchie o classi del sistema.
L’uso di organismi come un simbolo per ciascuna classe, viene utilizzata in tutto il Vecchio Impero, come pure nel Dominio. La stragrande maggioranza degli E-S-I in tutte le galassie di questo universo, abita qualche forma di organismo di carne. La struttura, aspetto, operazione e habitat di questi organismi variano a seconda della gravità, dell’atmosfera e condizioni climatiche del pianeta dove abitano. I tipi di corpo sono predeterminati in larga misura dal tipo e dimensione della stella attorno alla quale ruota il pianeta, la sua distanza, la geologia, nonché i componenti nell’atmosfera del pianeta. Mediamente, queste stelle e pianeti rientrano in un rango di classificazione che sono, in larga misura, uno standard in tutto l’universo. La vostra classificazione è “Sole tipo 12, pianeta classe 7″. Con pesante gravità e atmosfera azoto/ossigeno, con forme di vita biologiche, in prossimità di un unico sole giallo di medie dimensioni, con basse radiazioni. La denominazione corretta è difficile da tradurre con precisione, a causa delle limitazioni della nomenclatura astronomica in lingua inglese. Esistono molte varietà di forme di vita, tante quanto i grani di sabbia sulla spiaggia. Potete immaginare quante creature e tipi di organismi differenti siano state prodotte da milioni di imprese come “Insetti & Fiori” per tutte le miriadi di sistemi planetari nel corso dei 64 miliardi di anni?

(NOTE PERSONALI DI MATILDA O’DONNELL MACELROY)
Quando Airl finí questa storia, la mia mente confusa fece una pausa lunga e silenziosa .Airl stava forse leggendo libri di storie di fantascienza e fantasia durante la notte? Dovevo credere a qualcosa di così incredibilmente barbaro?
Se di fronte a me non fosse seduto un alieno di 120 cm, con pelle grigia e tre dita su ogni mano e piede, non avrei creduto una sola parola. In retrospettiva, nel corso degli anni ‘60 i medici della terra hanno cominciato a sviluppare alcune delle tecnologie di ingegneria biologica che Airl mi ha spiegato. Bypass del cuore, clonazione, bambini in provetta, trapianti, chirurgia plastica, geni, cromosomi, DNA e così via. Di una cosa sono molto sicura: non ho mai notato se un insetto e un fiore avessero seguito lo stesso cammino, per non menzionare poi del mio credo religioso nella genesi.

Capitolo 11- Lezione di Scienza
(NOTE PERSONALI DI MATILDA O’DONNELL MACELROY)
La trascrizione di questa intervista è integrale. Non c’è nulla che posso aggiungere a essa. Dice tutto.

TRASCRIZIONE UFFICIALE DELL’INTERVISTA
TOP-SECRET: Esercito degli Stati Uniti – Aeronautica di Roswell – Forza Aerea, 509° Gruppo Bombardieri
OGGETTO: intervista ALIENA, 29. 7. 1947, Prima Sessione
Oggi Airl mi ha detto alcune cose molto tecniche. Ho preso alcune note per ricordarmi, così posso ripetere fedelmente ciò che ha detto. Cominciò con un’analogia sulle conoscenze scientifiche: quanto progresso potrebbero aver compiuto sulla terra se persone come Gutenberg, Newton, Benjamin Franklin, George Washington Carver, Nikola Tesla, Jonas Salk e Richard Trevithick, e molte migliaia di geni simili e inventori vivesse oggi?
Immagina quali tecniche sarebbero state sviluppate se uomini come questi non fossero mai morti? Che cosa sarebbe successo se non avessero lavato i loro cervelli e ricordassero tutto quello che sanno? Cosa succederebbe se stessero ancora lavorando ora, e per sempre?
Quale livello di civiltà e tecnologia poteva essere raggiunta, se esseri spirituali immortali come questi avessero potuto continuare a creare “nello stesso luogo e allo stesso tempo” per miliardi e miliardi di anni?
Il Dominio è una civiltà che è esistita per milioni di anni, con progressi relativamente ininterrotti. Ha accumulato conoscenza, l’ha raffinata e migliorata in quasi ogni campo immaginabile e oltre l’immaginabile.Originariamente, l’interazione di E-S-I con illusioni o invenzioni ha creato il tessuto stesso dell’universo fisico, il microcosmo e il macrocosmo. Ogni singola particella dell’universo è stata immaginata e introdotta nel’Esistenza da un E-S-I. Tutto è stato creato da un’idea, un pensiero senza peso, dimensioni o posizione nello spazio.Ogni sbuffo di polvere nello spazio, dalle più piccole particelle subatomiche, alle dimensioni di un sole o una nuvola megagalattica, sono state create da un pensiero. Anche le cellule più piccole, sono state forzate e coordinate per consentire a un’entità microbica di muoversi in spazi infinitamente piccoli. Anche questo proviene da un’idea di un E-S-I.Tu e ogni E-S-I sulla terra, avete partecipato alla creazione di questo universo. Anche se ora siete limitate in un corpo fragile fatto di carne; vivete solo 65 brevi rotazioni del vostro pianeta intorno a una stella; vi è stato praticato un pesante trattamento a base di scosse elettriche per annientarvi la memoria; dovete imparare tutto su tutto, d’accapo, ogni ciclo di vita. Nonostante tutte queste circostanze, siete quello che siete, e per sempre. E nel vostro profondo, sapete che lo siete. Tu sei ancora l’essenza di te stessa.Altrimenti come spiegare i bambini prodigio? Un E-S-I che gioca su un pianoforte e da concerti a tre anni di età, senza formazione?Sarebbe impossibile, a meno che non ricordassero di averlo già imparato in migliaia di vite spese davanti a una tastiera, in tempi incalcolabili, sui pianeti lontani. Non sanno peché lo sanno. Lo sanno e basta.L’umanità ha sviluppato di più la tecnologia negli ultimi 100 anni, che nei 2.000 anni precedenti. perché? La risposta è semplice: l’influenza del Vecchio impero nelle menti e negli affari interni dell’umanità, è stata diminuita dall’intervento del Dominio.
Nel 1,250 A.C. è iniziato un rinascimento delle invenzioni sulla terra, dovuto alla distruzione della flotta del Vecchio Impero. Durante i prossimi 500 anni, la terra ha la possibilità di riacquistare autonomia e indipendenza, ma solo nella misura che l’umanità può applicare il genio concentrato degli E-S-I sulla terra, per risolvere il problema dell’amnesia in cui giace.Tuttavia una nota di precauzione, il potenziale creativo degli E-S-I che sono state esiliate in questo pianeta è gravemente compromesso da elementi criminali nella popolazione terrestre.In particolare, i politici, guerrafondai e irresponsabili fisici che creano armi illimitate, come le bombe nucleari, chimiche, malattie e caos sociale. Questi hanno il potenziale per estinguere tutte le forme di vita sulla Terra, per sempre.Anche le esplosioni relativamente piccole, che sono state testate e utilizzate nel corso degli ultimi due anni sulla terra hanno il potenziale per distruggere tutta la vita, se distribuite in quantità sufficienti. Armi più grandi potrebbero consumare tutto l’ossigeno dell’atmosfera in un’unica esplosione.I problemi fondamentali che devono essere risolti, al fine di garantire che la Terra non sia distrutta dalla tecnologia, sono sociali e umanitari. Le menti scientifiche più grandi della terra, i geni della matematica o della meccanica, mai hanno affrontato questi problemi.
Pertanto, non si puó contare sugli scienziati per salvare la terra o il futuro dell’umanità. Qualsiasi cosiddetta scienza che si basa esclusivamente sul paradigma che l’esistenza è composta solo di energia e che gli oggetti si spostano attraverso lo spazio, non è una scienza. Tali esseri ignorano assolutamente che la scintilla della creatività ha avuto origine da un singolo E-S-I e dal loro lavoro collettivo che crea continuamente l’universo fisico e gli universi tutti. Ogni scienza rimarrà relativamente inefficace o distruttiva, se omette o sottovaluta l’importanza della scintilla spirituale che accende tutte le creazioni e da loro vita.Il Vecchio Impero ha provocato molto attentamente e con forza questa ignoranza negli esseri umani, per garantire che gli E-S-I su questo pianeta non recuperassero la loro innata capacità di creare lo spazio, l’energia, o qualsiasi altro componente degli universi. Fintanto che l’auto-consapevolezza dell’immortalitá e del potere spirituale viene ignorata, l’umanità rimarrá imprigionata fino al giorno della propria autodistruzione e oblio.Non ci si puó basare sul dogma delle scienze fisiche, per controllare le forze fondamentali della creazione, sarebbe come se uno stregone lanciasse incantesimi bruciando incenso. Gli scienziati fingono di osservare, peró solo vedono, e lo dichiarano un fatto. Come l’uomo cieco, uno scienziato non può imparare a vedere fino a quando non si accorge che è cieco. I “fatti” della scienza della Terra, non includono la fonte di creazione. Essi comprendono solo il risultato, o i sottoprodotti della creazione. I “fatti” della scienza non includono qualsiasi memoria del passato che contiene una quasi infinita esperienza di esistenza.Impossibile trovare l’essenza della creazione e l’Esistenza, attraverso la lente di un microscopio o di un telescopio o da qualsiasi altra misurazione dell’universo fisico. Non si può comprendere il profumo di un fiore o il dolore provato da un amante abbandonato con metri e pinze.Non si saprà mai tutto sulla forza creativa e capacità di un dio che lo puoi trovare nella tua parte interiore: un Essere Spirituale Immortale.Come può un cieco insegnare agli altri a distinguere le sfumature quasi infinite che compongono lo spettro della luce? Il concetto che: si può capire l’universo senza capire la natura di un E-S-I, è assurdo.Lo spirito è stato intrappolato in un corpo dall’operazione di controllo del pensiero, attraverso superstizioni religiose inculcate nella mente degli uomini.Lo studio dello Spirito e della Mente sono stati vietati dalla scienza che elimina tutto ciò che non è misurabile nell’universo fisico. In questa questione la scienza imposta è la religione.Il paradigma della scienza è che la creazione è tutto, e il creatore è nulla. La religione dice che il creatore è tutto, e la creazione è nulla. Questi due estremi sono le sbarre di una prigione o la libertà. Impedire l’osservazione di tutti i fenomeni è un’interazione totale.Lo studio della creazione senza conoscere l’E-S-I, la fonte della creazione, è futile. Quando navighi a bordo di un universo concepito dalla scienza, alla fine entri in un abisso oscuro, arido spazio e vigore monotono e implacabile. Sulla terra, voi siete convinti che gli oceani della mente e dello spirito sono pieni di mostri crudeli, che vi mangeranno vivi, se osate avventurarvi di là dei frangiflutti della superstizione.L’interesse del sistema carcerario del Vecchio Impero è quello di impedire di guardare nella propria anima.Temono che scopriate nella vostra memoria che i maestri della schiavitú vi tengono in carcere. Il carcere è fatto di ombre nella mente. Le ombre sono fatte di menzogne e dolore, perdite e paura.I veri geni della civiltà sono quegli E-S-I che consentiranno ad altri E-S-I di recuperare la loro memoria e riguadagnare l’autorealizzazione e autodeterminazione. Questo problema non si risolve con l’applicazione delle regole morali sul comportamento, o con il controllo degli esseri attraverso mistero, fede, droga, armi o qualsiasi altro dogma di una società di schiavi. Certamente non è con l’uso di scosse elettriche e comandi ipnotici. La sopravvivenza della terra, e di ogni essere su di essa, dipende dalla capacità di recuperare la memoria delle abilitá che sono maturate attraverso i milioni di millenni, per recuperare l’essenza di se stessi. Arte, scienza o tecnologia non sono mai stati concepiti nel Vecchio Impero. Caso contrario, non sarebbero ricorsi alla “soluzione” che ha portato la terra alle condizioni attuali. Tale tecnologia non è mai stata sviluppata dal Dominio. Fino ad ora, non c’è stata la necessitá di riabilitare gli E-S-I con l’amnesia. Pertanto, nessuno ha mai lavorato per risolvere questo problema. Purtroppo, il Dominio non puó offrire una soluzione. Alcuni ufficiali del Dominio si sono fatti carico di fornire tecnologia alla terra quando sono fuori del servizio. Questi funzionari lasciano la loro “bambola” nella stazione spaziale e come E-S-I abitano un corpo biologico. In alcuni casi un funzionario puó rimanere in servizio, e controllare allo stesso tempo organismi non abitati. Si tratta di un’impresa molto pericolosa e avventurosa. Richiede un E-S-I molto abile per realizzare tale missione e tornare alla base con successo. Di recente un funzionario, pur continuando a partecipare ai suoi compiti di ufficiale, era noto sulla terra come l’inventore dell’elettronica: Nikola Tesla.
Anche se non è parte della mia missione, è mia intenzione aiutarvi nel vostro impegno per promuovere il progresso scientifico e umanitario sulla terra. Voglio aiutare altri E-S-I perché aiutino se stesse. Per risolvere il problema dell’amnesia sulla terra sarà necessaria la tecnologia più avanzata, come pure la stabilità sociale per avere tempo sufficiente per la ricerca e sviluppo di tecniche per liberare gli E-S-I dal corpo e per liberare le loro menti. Anche se il Dominio ha un interesse a lungo termine per mantenere la terra come un pianeta utile, non ha nessun interesse particolare per la popolazione umana della terra, per il proprio personale è diverso. Siamo interessati a prevenire la distruzione, come pure ad accelerare lo sviluppo di tecnologie che potranno sostenere la biosfera globale, idrosfera e atmosfera. Con un esame molto attento e approfondito, scoprirete, che la mia nave contiene un vasto assortimento di tecnologia che non esiste ancora sulla terra. Se si distribuissero i pezzi di questa imbarcazione a vari scienziati per il loro studio, saranno in grado di una retro ingegneria di alcune tecnologie, nella misura in cui la terra ha le materie prime necessarie per replicare questi componenti. Alcune funzioni saranno indecifrabili. Altre non possono essere duplicate, giacché la terra non dispone di risorse naturali adeguate. Questo vale per i metalli usati per la costruzione della nave. Non solo questi metalli non sono presenti sulla terra, ma il processo di raffinazione, necessario per produrre questi metalli è una tecnologia vecchia di miliardi di anni. Il sistema di navigazione richiede un essere E-S-I in sintonia con d’onda specifica con la “rete neurale” della nave. Il pilota deve possedere un ordine molto elevato di volontà spontanea, energia, disciplina, formazione e intelligenza per manipolare una nave. Gli E-S-I sulla terra sono incapaci di questa esperienza perché richiede l’uso di un organismo artificiale creato appositamente per questo scopo. Alcuni scienziati della terra, sono tra le menti più brillanti nella storia dell’universo, avranno memoria di questa stessa tecnologia quando esamineranno i componenti dell’imbarcazione. Così come alcuni scienziati e fisici sulla terra sono stati in grado di “ricordare” come ricreare generatori elettrici, refrigerazione, aeromobili, antibiotici e altri strumenti della tua civiltà, essi sapranno riscoprire anche altre tecnologie vitali nella mia imbarcazione. I seguenti sono sistemi specifici incorporati nella mia nave che contengono componenti utili:
1) Un assortimento di cablaggio microscopico o fibre, all’interno delle pareti dell’imbarcazione che consentono controllare elementi quali comunicazioni, archiviazione di informazioni, funzioni del computer e la navigazione automatica.
2) Il cablaggio stesso viene utilizzato per la luce, l’individuazione dello spettro infrarosso e ultravioletto.
3) Gli interni dell’imbarcazione sono di gran lunga superiori a qualsiasi sulla terra in questo momento e servono per centinaia o migliaia di applicazioni.
4) Troverete anche dei meccanismi che amplificano e canalizzano la luce, particelle o onde come una forma di energia.
Come funzionario, pilota e ingegnere delle Forze del Dominio, non ho libertà per discutere o trasmettere l’operazione dettagliate o la costruzione di imbarcazioni da diporto in qualsiasi modo, diverso da quello che ho comunicato. Sono fiducioso che sulla terra si svilupperà tecnologia utile con queste risorse, ci sono molti tecnici competenti. Fornisco questi dettagli nella speranza che il bene maggiore del Dominio potrà essere servito.

Fine 6 Parte
Fonte: https://futurodiluce.wordpress.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...