Attacco al Campo Energetico

9 Metodi per affrontare l’attacco di energia psichica nel tuo Campo Energetico
C’è un alto grado di attacco di energia psichica in corso sul campo in questo momento. Il mio forte senso è che proviene da (ciò che chiamo) la “coscienza dei rapaci”. È una vibrazione densa, un’energia che controlla, che è come un virus di consumo. È diffuso in tutto il pianeta, è stato così per milioni di anni e agisce attraverso i più densi veicoli di espressione dell’umanità. Ho descritto le sue origini nel Libro Divinico. Proprio ora, quell’energia è stata profondamente stimolata e la sua fortezza qui fortemente sfidata dalle energie di benevolenza di sostegno e riallineamento. Sta rendendo la vita sempre più instabile, ma ecco perché è una buona cosa e come affrontarla …

La matrice è un sistema di frequenze intrecciate che riduce la vibrazione in comportamenti densi – quelli che mirano specificamente alla mente, per esempio, e in questo modo assuefano le persone alla fisicità consumatrice della vita. Vari strati energetici della matrice sono stati strappati via negli ultimi anni, lasciando la base ‘coscienza dei rapaci’ molto esposta – questo è il mio senso (alcuni si riferiscono ad essa come “l’energia rettiliana” che agisce attraverso quel DNA antico dentro di noi).

So che questo suona molto esoterico per alcuni, ma ci sono entità che lavorano sul campo in background, che impoveriscono le persone in modo tale da potenziare la propria energia. Difficilmente sai che esistono, perché operano su una frequenza diversa rispetto al corpo umano. Quindi non puoi vederli necessariamente, ma agiscono attraverso il tuo campo 4D, impiantando pensieri ed emozioni per far vivere alle persone vite che generalmente non servono il loro sé superiore. Si nutrono dell’energia che viene poi rilasciata. Quando direttamente sfidato, quella coscienza è destinata a reagire e contrattaccare, è ciò che accade quando si agita il “letto del flusso”. Quindi, il primo consiglio da offrire, non preoccuparti se senti questa energia più densa che ti consuma, sia durante il giorno che durante il sonno. Sta per accadere mentre questa energia viene affrontata, sbrogliata e spogliata via dal pianeta nel tempo. Ma sei caldamente consigliato di contrastarlo anche nel tuo campo. Ecco alcuni consigli generali su come trattare con quello …

1. Diventa come niente
Nell’approccio Openhand, questa energia di intervento è sempre presente solo a causa dell’incoscienza e del senso di mancanza – la necessità di essere completata in qualche modo. Quindi la presenza e la consapevolezza sono essenziali: “diventare come niente” nel tuo campo, cioè non reagire, andare nella paura o nel panico di ciò che potrebbe accadere. Ammorbidisci il tuo campo con consapevolezza. Prima accetta quello che sta succedendo. Sii testimone di ciò, l’Osservatore. Ciò richiede molta pratica e dovremo progressivamente addolcirci in nuovi strati e nuove resistenze personali man mano che si presentano. Quindi continua a lavorare su questo.

2. Comprendi i limiti personali con cui hai a che fare
Accetta che l’Intervento ti stia insegnando qualcosa su di te. Esporterà i tuoi stessi attaccamenti, traumi e karma, perché è ciò che agisce dentro – il tuo dolore è il luogo in cui entra la luce. Quindi impara a superare il dolore capendo con quale limitazione potresti lavorare, così ti illumini attraverso il dolore. Questo video fornisce un’indicazione più profonda in ciò di cui sto parlando … La trascendenza verso la libertà

3. Prendi la sovranità del tuo campo
Una volta che sei diventato “niente” nell’attacco, puoi veramente iniziare a lavorarci e spostarlo dal tuo campo. Puoi farlo agendo attraverso il tuo campo. Sta riprendendo la sovranità nel tuo campo attraverso la presenza. Prenditi un po ‘di tempo per restare immobile, rilassarti e scansionare il tuo campo per rivelare segni di qualche tipo di attacco / intervento: un ronzio alla testa, alle tempie o al terzo occhio; nausea nel plesso solare; senso di oppressione come un nodo della ferita nell’addome; un senso di esaurimento della tua energia e stanchezza generale (specialmente quando ti svegli al mattino). Usa questa meditazione per rimuovere entità … Rilasciando la meditazione per le Entità.

4. Costruisci il senso della Volontà Guerriera
Maggiore è la presenza e l’attenzione che puoi portare nel tuo campo, più è probabile che sentirai i sottili segnali di intervento. Quindi inizia a lavorare contro di essa, usando la tua intuizione e il senso di volontà. Riconoscere questa energia non appartenente al tuo campo e che non ti serve. Lascia che questo mescoli la tua energia guerriera di raggio. Senza rabbia, giudizio o risentimento, inizia a spingere fuori questa energia dal tuo campo. Puoi usare particolari meditazioni a cui sei attratto. Bodywork di coscienza profonda per esempio come la soulmotion o il Tai Chi (con il senso del guerriero) o una danza forte ed energica.

5. L’importanza di rimanere a terra
Assicurati che in tutte queste attività contrarie tu rimanga radicato, che la tua energia non lasci il corpo o si innalzi solo nei chakra superiori. Quindi assicurati di radicarti sulla terra; spingere la tua energia giù attraverso il tuo corpo nelle tue gambe e attraverso i tuoi piedi. La coscienza del raptor è densa, potresti sentirla provenire da terra, da qui la necessità di tornare indietro, di radicare la pienezza della tua coscienza in tutto il corpo.

6. Stabilire campi energetici
Prendi in considerazione la possibilità di stabilire campi energetici attraverso la tua casa e l’area in cui vivi. Questi sono stabiliti da ciò che potresti chiamare un “atto di preghiera”. Non sta pregando e non sta chiedendo nulla in particolare. Sta usando il tuo senso di presenza e connessione divina per stabilire un’energia chiara attraverso lo spazio che vivi. Se voi o altri vi state stringendo, ferite o arrabbiate in quello spazio, usate la meditazione per svelarla mandandovi ondate pacifiche. Spegnere e scollegare il maggior numero possibile di componenti elettronici. Passa da Wi-Fi a Ethernet dove praticabile. Spegnere il telefono quando non è in uso. Usa la TV con parsimonia. Tutte queste vibrazioni hanno un effetto dirompente sul campo circostante e possono consentire l’intervento.

7. Crea uno spazio sacro
Molti di noi vivono in ambienti familiari in cui gli altri sono meno consapevoli di ciò che sta accadendo nel campo e possono avere più attaccamento ai comportamenti di “matrice”. Quindi, oltre a quanto sopra, sarà di grande aiuto per stabilire il tuo spazio sacro (che è interamente tuo) all’interno della casa. È da qui che puoi inviare ondate di energia pacifiche attraverso l’intero spazio.

8. Sii consapevole della dieta
Sei quello che mangi. Sii particolarmente attento alla tua dieta. Se si consumano le vibrazioni più intense della matrice (carne, latticini e cibo spazzatura come glutammato monosodico, glutine, zucchero lavorato) allora è necessario pulire questi dal campo ogni giorno. Indaga su quei cibi che detossano, ringiovaniscono e portano una vibrazione allineata.

9. Chiamare in supporto
La benevolenza è lì per aiutarci in tutte le sue innumerevoli forme. Se hai il senso di un particolare Arcangelo ad esempio (forse Michael) puoi chiamare aiuto e protezione. Tieni presente che la vera benevolenza desidera potenziarti personalmente. Quindi assicurati di essere attivamente impegnato nella tua autorealizzazione prima attraverso i passi sopra riportati. Ma poi con tutti i mezzi lavorare con il supporto angolare e quadridimensionale. Devi semplicemente aprire il tuo cuore e invitare quella presenza a lavorare con te, essendo molto chiaro, che tutto ciò che non supporta il tuo bene supremo non ha alcun invito nel tuo campo. Puoi effettivamente affermare e sentire l’energia di questo attraverso il tuo campo come un atto di meditazione.

Ti invio amore e sostegno in questi tempi difficili. Non aver paura, coraggio!
Edward Morgan

Fonte: https://wakeup-world.com/2015/05/03/9-methods-for-dealing-with-psychic-energy-attack-in-your-field/
Fonte. https://prepareforchange.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...