Cosa fa un Operatore della Luce?

Messaggio di Giuda Iscariota
Sono Giuda Iscariota e ho una domanda da porre oggi. Mi chiedo a volte cosa voi umani pensate quando in un momento parlate di essere aperti al cuore e lo ascoltate intensamente, mentre in un secondo momento vi irritate con quelli attorno a voi e biasimate tutti i problemi di quelli, che dite di amare. Non è così che tutti voi siete “Uno”. Io sono te, tu sei me, noi tutti ci apparteniamo insieme e remiamo sulla stessa barca. Oppure, ci sediamo in diverse barche? Quindi se non possiamo essere Uno, come funzionerà?

Siete vari collettivi multipli o siete un unico collettivo? La razza umana non appartiene a un solo collettivo? L’amore per questo collettivo non è l’unica cosa che conta? Non è così che siamo, semplicemente a diversi livelli di sviluppo e che senza eccezioni dovremmo essere in grado di capire e amare il prossimo? Non amiamo i nostri figli e loro fanno un sacco di sciocchezze? Noi li correggiamo e li indirizziamo sulla giusta direzione, ma li amiamo allo stesso modo. La Terra è piena di bambini da amare. Tutti hanno una scintilla di Dio in loro. Hanno tutti l’opportunità di crescere all’interno e di aprirsi alla verità che lì risiede. Come si fanno crescere i cari bambini sulla Terra? Si fanno crescere con parole dure o con parole d’amore?

Cosa fa un Operatore della Luce? Sì, loro diffondono luce e amore intorno a loro? Se non viene ricevuto, passano avanti, ma non vengono pronunciate parole dure, poiché dentro c’è la consapevolezza che voi siete me stesso e io sono voi stessi. I Lavoratori della Luce sanno che i semi devono essere piantati, ma il destinatario è responsabile se il seme crescerà, o no? Alcuni hanno bisogno di molti semi, cari bambini sulla Terra, prima che uno solo possa iniziare a crescere. È compito dei Lavoratori della Luce piantare i semi nella conoscenza amorosa, in modo che uno di loro possa iniziare a crescere e risvegliare il desiderio che esiste in tutte le anime che, ancora una volta, possono essere Uno con la Sorgente.

L’amore vince tutto, si dice, viene ripetuto e cantato all’infinito. Nonostante ciò sembra difficile ottenerne un buon livello. Quando l’amore prende il sopravvento su tutta l’anima, questa brilla d’amore e brilla su tutti, piccoli come grandi, giovani e vecchi, belli e brutti, buoni e cattivi. Sì, è lì per tutti, perché si può vedere la luce nell’anima di tutti e sapere che ognuno prosegue il proprio viaggio. Può aggiungere una mano in aiuto, se sente che ce n’è bisogno, a parte questo, semplicemente brilla con il suo amore e pianta i suoi semi mentre avanza nella vita. L’amore è tutto, è in tutto, appartiene a tutto, perché siamo tutti nati nell’amore e nessuno potrà mai portarcelo via. È il nostro diritto di nascita – il nostro dono di Dio. Dio crea solo nell’amore, nell’amore più alto che esiste e Dio ama incondizionatamente tutto ciò che ha creato. È l’amore incondizionato che dovete raggiungere. Quando lo avrete trovato, avrete raggiunto il vostro obiettivo nella vita. Questo è tutto, non serve altro. La vostra coscienza di Cristo è stata raggiunta e voi ora siete uno dei doni di Dio sulla Terra.

Capite quanto sia importante coltivare l’amore dentro di voi? Capite ora perché parliamo sempre di amore e luce dentro di voi – l’amore incondizionato che solo desidera il meglio e che si prende cura di tutti senza eccezione. Voi siete una parte del mondo, cari bambini, voi fate parte del tutto, siete in un collettivo ed è in questo collettivo che lavorate ed agite e mandate i vostri raggi d’amore a chiunque desideri riceverli, indipendentemente che siano tra i poveri o i ricchi, i buoni o i cattivi o qualsiasi cosa voi pensiate di loro. Pensate attentamente, miei cari, queste sono solo opinioni, non conoscete la loro verità, non è nemmeno il piano di Dio, è molto al di sopra del vostro livello di coscienza. Perciò siate umili, cari figli sulla Terra e fate crescere l’amore dentro di voi finché non potrete conoscere altro che l’amore.

Sento solo amore per voi, Giuda.

Giuda Iscariota canalizzato da Ann Dahlberg, 21 gennaio 2018
traduzione Ben Boux http://www.lanuovaumanita.net
Fonte : https://www.lanuovaumanità.net/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...