Identificare dove si hanno Sistemi di Credenze Limitanti

Messaggio dell’ Arcangelo Gabriele
È perfettamente normale provare disagio ed ansia quando si presentano nuove energie in rapido movimento. È come essere sui pattini e essere spinto in avanti prima di aver stabilito il tuo equilibrio.
Ma se non ti lasci prendere dal panico e inizi a provare come muoverti con l’energia, rilassando il tuo corpo e scoprendo dove sono i punti di equilibrio, prima che tu lo sappia scivolerai con un livello di abilità e facilità che non potresti Ho immaginato possibile.
Hai assimilato e spostato un’enorme quantità di energia negli ultimi anni. State incarnando energie che semplicemente non sarebbero state sostenibili nel corpo solo una decina di anni fa. Hai questa abilità!
Abbi fiducia nel fatto che hai l’intelligenza divina all’interno del tuo corpo per evolvere – il tuo corpo e il tuo corpo di luce sanno esattamente quello che stanno facendo. Il tuo compito è sostenerli in questa evoluzione essendo non resistenti, lasciandoli prendere l’iniziativa e onorando ciò che chiedono. Quindi flusso, Carissimi! Festeggia ogni volta che ti presenti nuove energie perché indica il successo dell’integrazione e il fatto che il livello successivo è ora a tua disposizione. Abbi fede nella tua incredibile competenza e sappi che la tua maestria energetica continua a crescere e affinare se stessa, mentre continui ad andare avanti nei modi più straordinari. Così molti di voi sono interessati a dove si verificano blocchi nelle vostre vite. Comprendiamo che se hai sistemi di credenze che non sono in linea con ciò che vorresti creare, può essere difficile identificarli poiché spesso derivano da condizionamenti che hai avuto per tutta la vita. Ti sentono normali perché sono lì da così tanto tempo. Vorremmo suggerire una tecnica per te oggi che possa aiutarti a identificare dove hai dei sistemi di credenze limitanti. Quando hai un po ‘di tempo da dedicare a te stesso, ti consigliamo di sederti e scrivere una lettera che descriva la tua frustrazione nella tua vita. Scrivilo dal cuore, lasciando che le tue emozioni si riversino. Non preoccuparti della lingua che usi o della tua ortografia o grammatica. Questo è un esercizio per permettere semplicemente a quei sentimenti e frustrazioni di fluire in modo puro e senza ostacoli. Questo è un atto di onorare la parte di te che è confusa e che si sente impotente. Poi ti suggeriamo di mettere da parte la lettera e fare qualcosa che ti porta in uno spazio migliore di allineamento. Puoi desiderare di camminare nella natura, trascorrere del tempo in un’attività che ti piace, meditare, pregare o qualsiasi altra cosa ti aiuta a sentirti bene. Non c’è fretta, ma ogni volta che ti trovi in uno spazio migliore, rivisita la tua lettera e la leggi come se qualcun altro la scrivesse. Non si tratta di rendere i tuoi sentimenti o qualcosa di sbagliato nella tua lettera! Non sei lì per giudicare la lettera, piuttosto per esaminarla semplicemente da una prospettiva diversa.
Mentre lo leggi, chiedi a te stesso se i sistemi di credenze che vengono attraverso sono veri. Perché ti senti in quel modo? Hai insegnato cose che non sono in linea con ciò che desideri creare? La parte di te che ha scritto la lettera ha il potere o la paura? Come puoi entrare e aiutare quella parte di te che sente così tanta frustrazione e dolore?
La lingua può indicare dichiarazioni limitanti di sé o di vecchi contratti di anima. Chiediti se le affermazioni sono vere. L’universo sarà sempre d’accordo con ciò che dichiari di essere vero per te. Le affermazioni che hai scritto dicono a cosa vuoi che l’universo dica di sì? Puoi spostare l’attenzione su dove vuoi andare?
Quali nuovi approcci riesci a creare quell’onore chi sei e cosa vuoi e meriti di sperimentare? Come puoi riscrivere i vecchi contratti dell’anima (voti o dichiarazioni che stanno depotenziando) in nuove affermazioni positive che corrispondono meglio a ciò che vuoi veramente? Un esempio di questo potrebbe essere la riscrittura “Non mi fiderò mai più” al molto più autorevole “Mi fido con saggezza e con discernimento”.
La maggior parte della tua lettera può esprimere l’idea che sei separato in qualche modo e costretto a navigare nella vita da solo o senza supporto. Come puoi spostare quella credenza nell’accettare l’amore e il sostegno della Sorgente e di un intero universo che vuole aiutarti?
Potresti voler esaminare la tua lettera per diversi giorni. Presta attenzione a come potrebbe scatenarti. Sentire veramente dove è più energeticamente carico. Come puoi presentarti per quella parte di te? Come puoi offrire l’amore, il supporto e il re-indirizzamento di cui hai disperatamente bisogno? In nessun modo questo esercizio è una scusa per sconfiggere te stesso. Questa è una meravigliosa opportunità per fare nuove scoperte su di te in modo che tu possa mostrarti e supportarti con maggiore amore e comprensione. Una volta che hai raccolto tutto ciò che puoi dalla tua lettera e hai incontrato quella parte di te con il tuo amore e la tua compassione, puoi fare una cerimonia di lasciare andare la lettera. Potresti desiderare di bruciarlo, o qualunque altra attività ti sembra giusta per rilasciarla e tutta la frustrazione e la confusione con essa.
Vedi cosa hai fatto? Hai scritto una lettera dal tuo sé inferiore al tuo sé superiore, dalla parte di te che sperimenta se stessa come separata dalla parte di te che è sempre connessa, per ricevere la tua guida divina. Potresti anche voler scrivere una lettera al tuo sé inferiore dal tuo sé superiore!
Ringrazia te stesso per essere stato così coraggioso e onesto e per esserti mostrato così amorevolmente e con tanta comprensione e saggezza, e sarai pronto ad andare avanti in un modo molto più potente e congruente che è tanto più capace di farti dove hai sempre voluto andare avanti.
L’Arcangelo Gabriele

Arcangelo Gabriele canalizzato da Shelly Young, 18 febbraio 2018.
Traduzione Per Staffan, 20 febbraio 2018.
Fonte: http://sananda.website/archangel-gabriel-via-shelly-young-february-18th-2018/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...