The Ultimate Deception

Cosa è successo all’Umanità sulla Terra?
Se qualcuno guarda veramente bene il nostro mondo oggi, difficilmente può negare che c’è qualcosa di sbagliato in questa immagine. Quante persone mettono in dubbio il nostro stato di evoluzione e la sua storia dichiarata? Sfortunatamente possiamo essere programmati per visualizzare un’esistenza negativa come normale o naturale. Se possiamo osservare questi elementi indesiderabili e riconoscerli come non facenti parte di un mondo in evoluzione, allora possiamo essere sicuri che la situazione più realistica è molto peggiore. Cioè, le discrepanze sono molto più grandi. La programmazione non solo può fare il lavaggio del cervello con successo a chiunque possa pensare in questo modo, ma può anche essere alla base del livello più fondamentale dell’esistenza stessa.
Se tutti gli umani fossero nati con una gamba, questo sembrerebbe normale, niente di strano. Ciononostante gli inevitabili anticonformisti, o individui che riescono ad ottenere una temporanea libertà dalla programmazione, farebbero notare che due gambe sarebbero molto meglio di una; o ancora più audace, che avevamo due gambe alla volta. Sorprendentemente, troveremmo ancora un’opposizione e un ridicolo significativi, per esempio, che una gamba avrebbe ostacolato l’altra.
Pertanto, tenendo presente questo tema, l’educazione, l’educazione, i media, la scienza dell’evoluzione, la storia, ecc. Hanno programmato la società con il riferimento o il contesto fondamentale della presenza naturale di una specie con una gamba sola. Tutte le limitazioni derivanti dall’avere una gamba sono perfettamente normali. Questo è il punto importante, “Tutti i limiti. . . sono perfettamente normali. ”
Se ora immaginiamo di avere uno strumento e stiamo facendo delle misurazioni, il primo passo è controllare il punto zero. Il puntatore è sullo zero? Questo zero è il riferimento o il contesto per tutte le misurazioni. Tutte le attività di questo umano con una gamba sola sono accettate rispetto al loro contesto, che immaginiamo come il punto zero dal quale tutte le letture sono referenziate. Tutte queste innumerevoli “letture” formano una struttura consolidata dell’esistenza. Ma poi arriva qualcuno e mostra che, sin dall’inizio della specie con una gamba sola, il punto zero sullo strumento è stato manomesso. È stato modificato senza che nessuno lo sapesse, rigorosamente, senza che nessuno lo ricordasse.
Se qualcuno avesse precedentemente modificato la scala in modo che lo zero fosse spostato di 2 unità con corrispondenti modifiche mascherate nell’intera scala, allora chiaramente la lettura finale sarà errata di 2 unità. Se, ad esempio, la lettura era 5 dopo l’alterazione, allora il valore corretto dovrebbe essere 7, poiché lo zero ora è 2 unità ma nascosto. Tutte le letture sono “sbagliate”, ma corrette rispetto al loro riferimento “creduto”. Quindi qualcuno alla fine identifica il vero riferimento per questa specie – quando viene impostato lo zero corretto la specie inizia a rendersi conto che avrebbe dovuto avere due gambe.
Più si studia la natura di questo pianeta, e le attività e l’evoluzione delle molte specie su di esso, più ci si renderà conto che ha avuto il suo ‘punto zero’ cambiato (mutato, distorto).
I genetisti sono stupiti che stanno completando il loro lavoro sul genoma umano in anticipo; che il lavoro di identificazione e comprensione del DNA è quasi completo. Purtroppo questo non è il caso. In realtà una comprensione del DNA è solo agli inizi. Quelle cosiddette “cianfrusaglie” o regioni vuote degli interoni non codificanti nel DNA sono in realtà regioni ad alta informazione potenziale che si riferiscono a stati più evoluti. Tuttavia, non significa che come specie umana non abbiamo ancora raggiunto questi sviluppi nel DNA. Al contrario, significa che queste regioni spazzatura sono fortemente mutate e che nel passato remoto abbiamo funzionato con un DNA molto più avanzato. Mentre ci evolviamo da questa condizione distorta – i genetisti zero difettosi scopriranno che le molecole cominciano ad apparire in queste aree di spazzatura aggiungendo nuove coppie di basi e aumentando gradualmente la codifica di base da 4 a 12. Il numero dodici è intrinseco alla geometria di base di questo sistema universale, che opera sull’intelligenza geometrica. Ora, fondamentale per tutta la creazione sono i progetti: possiamo considerare il progetto come fondamentale anche per il DNA; cioè, il DNA è il progetto per ciò che definiamo come vita, ma i progetti sono fondamentali per tutta la creazione. Se ci fossero disallineamenti nel progetto base a tutta la creazione nel nostro sistema planetario, tutto si svilupperebbe su una falsa “lettura”.
Ora pensa per un attimo al nostro cosiddetto mondo naturale. Praticamente tutte le forme di vita sono in competizione. La sopravvivenza si ottiene essenzialmente uccidendo la vita e mangiando cadaveri, accompagnati di solito da un’orrenda violenza. C’è enfasi sulla sopravvivenza del più adatto, selezione naturale e, in particolare, su sé. C’è la vittoria a spese o la perdita di altri. La paura è un’emozione principale. Anche quando ognuno di noi esce dalle nostre case in qualsiasi momento, la prima percezione che si ha di solito è di uccelli – anche a notevole distanza nella maggior parte dei casi – volando via, o piccole creature che corrono per la sicurezza. Qualcosa che è totalmente dato per scontato.
Supponiamo che la condizione più normale sia che l’evoluzione produca una relazione simbiotica tra tutte le forme di vita. La piccola simbiosi che esiste oggi è o per aiutare l’attività predatoria o la difesa dalla predazione. Ma diamo ulteriori esempi “scioccanti” di alterazioni negative nella nostra evoluzione. Il materiale dell’Alleanza dei Guardiani introdotto da Ashayana Deane mostra diagrammi tecnici dettagliati di come i complessi cicli temporali della nostra funzione di matrice cosmica, merkabas all’interno di merkabas (spirali a doppia elica) e cicli all’interno di cicli, come un bellissimo meccanismo a orologeria complesso. Mostra anche chiaramente come la distorsione della tecnologia ‘Beast’ abbia causato l’inclinazione della Terra, 23,5 gradi, che di fatto dà origine alle nostre stagioni (non considerate sfavorevoli da molti), ma più drammaticamente le sottili e l’oscillazione lenta della Terra è anche un prodotto di questi disallineamenti / mutazioni. Questa oscillazione provoca un ciclo terrestre risultante di 25.924 anni chiamato in astrologia la Precessione degli Equinozi e dando origine ai segni zodiacali. Ora possiamo iniziare a capire la frase ‘essere controllati dalle stelle’. Non significa che questo non è vero ma che ha un’origine e uno scopo nefasti. Inoltre, la Terra apparentemente orbita attorno al Sole 360 volte all’anno. Cioè, un multiplo di 12, il numero di base per questa matrice temporale. Inoltre, c’erano una volta 12 pianeti nel sistema solare. Così vediamo che anche il nostro sistema stellare è “mutato” e quindi fuori allineamento, impedendo una corretta evoluzione delle specie viventi e dei pianeti.
Che si possa crederci o meno la nostra conclusione è ovvia: che tutta la creazione su questo pianeta, vita, esistenza, coscienza, si basa su distorsioni nei progetti e mutazioni estreme nel DNA. Ci si potrebbe chiedere perché non ci sono più prove di come questa perpetrazione sia stata compiuta? Sicuramente la storia avrebbe più indizi. Sì, sarebbe solo che ci sono metodi di inganno che hanno avuto grande successo nel manipolare la consapevolezza della razza umana delle prove.
Come si cancellano le prove o si nascondono le informazioni da una civiltà per riscrivere la sua storia? Scritture e Bibbia, e archivi in generale. Esistono prove considerevoli per la distruzione di informazioni nella nostra storia.
Ci sono anche procedure più astute. Uno veramente efficace è attraverso la mitologia, o qualsiasi storia dubbia di significato religioso o mistico, che è stata resa familiare a tutti. In effetti, storie che alcune persone credono e altre no. Il rendering è vitale e permanentemente nascosto; cambiare la verità e adeguare il suo contesto intellettuale o scientifico, e dargli ingenuità, ambiguità o improbabilità.
Ci si potrebbe anche chiedere perché la mitologia abbia una tale attenzione nell’educazione. Questo metodo di occultamento implica informare tutti della disinformazione; quindi se si scoprono verità vere saranno ridicolizzati e le scoperte relegate al loro corrispondente formato mitologico. Ci riferiamo in particolare ai racconti delle cosiddette divinità come copertura per le visite extraterrestri. Anche se sapremo come diventare questa categoria, in particolare “miti” come: Arca di Noè, Re Artù e Tavole rotonde, il peccato originale, la Bestia, il segno del 666, la crocifissione, ecc. La nostra storia è stata brillantemente riscritta.
È completo di informazioni su un argomento e quindi non risponde a ciò che manca. Ad esempio, se hai bisogno di sapere sulla carta da parati, i tappeti e molti oggetti presenti nella stanza, tra cui forse una sedia, e questo era il tavolo, il letto e il guardaroba o qualsiasi altra cosa, si costruiva un’immagine mentale trasformata da ET non illuminati con intento a ingannare fallo. Possono darci una grande quantità di informazioni valide ma omettere palesemente la conoscenza vitale.
Un altro inganno molto efficace che viene usato quando la loro copertura (ad esempio ET, Illuminati, Governo segreto) è stato minacciato, come le cospirazioni che vengono esposte oi documenti segreti pubblicati, e le persone credono a queste informazioni, è quello di far conoscere segreti simili che sono in realtà una fabbricazione completa, ma destinati a essere scoperti. Questo è molto comune su Internet. Se i documenti del governo segreto sono esposti, tutto ciò che devono fare è porsi come fonte, incriminandosi, ma per assicurarsi che sia poi dimostrato falso, quale è. Il pubblico, già programmato con una psicologia che li induce a generalizzare dallo specifico, e possedendo la paura della creduloneria, ora prontamente crede che tutte queste informazioni debbano essere false. Quindi le menti sono state manipolate e il segreto è stato preservato.
Un altro fattore più naturale è una natura parafisica che conduce a resti precedentemente sconosciuti, non facilmente accettati nella nostra scienza 3D. Alcune civiltà passate su questo pianeta avrebbero operato in uno spettro a frequenze più alte. Per quanto difficile sia immaginare con la nostra programmazione materialistica e lineare, significa che la prova di queste civiltà non è semplicemente materiale o disponibile alle percezioni fisiche in questo momento.
In generale, il processo di inganno è naturalmente molto accresciuto da continue manipolazioni della mente, inclusa la programmazione subliminale nella nostra storia. Tuttavia, le indicazioni sono che il conflitto finale è dovuto, che determinerà la distribuzione di “territori” all’interno dei regni sia dello spirituale che del materiale, e di come ogni individuo si rapporta al suo stato spirituale e al suo patrimonio.

Autore Noel Huntley
Fonte: http://howtoexitthematrix.com/2018/02/26/the-ultimate-deception-what-happened-to-humanity

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...