A Message to Lightworkers

Le ultime indicazioni dei Maestri Ascesi, dei Galattici, degli Elementali della Terra, degli Anziani della Faery, degli Angeli e degli Arcangeli noti come il Collettivo.

Saluti, miei cari!
Siamo molto lieti di avere questa opportunità di parlare ancora con voi.
Recentemente abbiamo ricevuto una domanda riguardante ciò che alcuni chiamano la “trappola della reincarnazione” e quindi vorremmo rispondere a questa domanda ora.
DOMANDA: C’è una trappola per la reincarnazione o una rete dell’anima che ricicla le nostre anime dopo la morte, per tenerci intrappolati in Matrix?
L’idea è che alla morte, la nostra anima o coscienza si separa dal corpo e poi subisce un processo in cui la sua memoria viene cancellata. Viene quindi riciclato – reincarnato – in un altro corpo, dove viene ripetuto lo stesso processo.
In modo che la Terra diventi un pianeta prigione letterale da cui è molto difficile sfuggire.
Una rete dell’anima funziona come una griglia energetica artificiale (questa non è la griglia energetica naturale delle linee di ley sulla Terra), per impedire alle anime di lasciare la Terra, rendendo la Terra un sistema chiuso in cui le persone sono nate allo scopo di alimentare l’economia e generare emozioni (negative) per gli arcieri di cui nutrirsi.
Gli umani quindi non hanno memoria cosciente di chi sono o qual è la loro situazione reale.
Mentre gli arconti attivano abilmente le nostre emozioni attraverso i media, la guerra e altri metodi di paura e inganno, si nutrono energeticamente delle basse vibrazioni delle nostre emozioni.
Questo sistema esiste e siamo intrappolati in esso?
IL COLLETTIVO: Questa è una domanda eccellente, che è stata discussa e considerata per molte migliaia, in realtà milioni di anni.
Non sei la prima generazione, né la terza o la quarta, di aver realizzato che gli arconti esistono, che il pianeta è stato invaso eoni fa da un certo numero di invasori e usurpatori e che il tuo DNA è stato intenzionalmente ridotto da numerosi filoni.
Questo è stato per abbassare la tua coscienza ad un livello in cui la maggior parte delle persone non ha mai individuato la “matrice” consapevolmente, o se hanno realizzato la sua esistenza, potrebbero fare poco o nulla a riguardo.
Eppure capisci che non sei il servitore di nessuno e nessuno è schiavo.
Sicuramente, gli esseri umani vivevano sulla Terra per molte migliaia di anni in quei ruoli esatti, apparentemente apparentemente in balia dei “poteri-che-erano”, come molti adesso li chiamano correttamente.
Eppure, non sei alla loro mercé, e non devi schiavizzare in eterno perché qualcuno possa raccogliere energia.
Né stai riciclando all’infinito da una vita terrestre all’altra, senza mai ricordare ciò che è venuto prima, o la tua vera essenza dell’anima e i poteri che possiede.
C’è qualcosa in questa teoria, ma non è tutta la storia. E quel momento è finito.
Ricorda dal profondo che eri parte del collettivo dell’anima che, eoni fa nel tempo della Terra, ha chiesto questo esperimento che hai chiamato Terra di terza dimensione, sebbene la densità di quella vita sia diventata molto più pesante di quanto avresti mai immaginato.
Hai viaggiato a lungo e con ardore, e può sembrare che molti giorni siano fuori dal tuo controllo: le guerre e altre violenze, la fame e i senzatetto, i debiti, le malattie e la depressione.
Certamente le cose hanno guardato e sono state squallide sulla Terra.
Ma il “sistema” a cui ti riferisci si è dissolto da decenni – in effetti, più di 100 anni – e non si applica più alla vita terrestre nella misura in cui le informazioni che hai ricevuto vorrebbero che tu credessi.
Siate consapevoli del fatto che ci sono varie forme di disinformazione che vengono ora diffuse online che vi farebbero credere che, lungi dall’andare avanti, l’umanità sia “bloccata” come sempre, quando nulla potrebbe essere più lontano dalla Verità.
Oppure leggerai un articolo che dice che sì, forse alcuni ora sulla Terra si evolveranno e ascenderanno – ma “non sembra che tu sia una di quelle persone”.
Gli inglesi avevano l’abitudine di esclamare, “Poppycock!”, Quando sentivano una tale assurdità, e questo si sarebbe applicato bene alla deliberata disinformazione che ora ti è stata consegnata su base costante.
Siate consapevoli che ciò che vedete online o sui canali di notizie – anche quello che è considerato “notizia alternativa” viene spesso tenuto in una fase di blocco con quello che il vecchio ordine preferisce che sentiate.
Ciò include le fonti di informazioni “alternative” che leggete su internet, che non sono affatto alternative, carissime.
I cappelli oscuri, perdendo la presa sulla coscienza umana, stanno tirando fuori tutte le fermate per distrarre la tua attenzione e per provare (inutilmente) a diluire l’intensità dei dati della Luce che fluiscono verso di te ora a livelli crescenti.
Questo per allontanarti dalla tua crescente indipendenza di pensiero e realizzazione per rimanere trascinato in certe forme di “educazione” che sono semplicemente modi più leggeri di controllo mentale.
Certo, non possono vincere.
Voi – tutti voi, che siete Amore Divino che esprimono in forma umana – siete e avete conquistato la vostra libertà non solo di pensiero e credenza, ma di sentimento-senso, in termini di come percepite la vita e le sue molte Luci, sfumature, e coloranti di significato ed esperienza.
Se non desideri considerarti una forma di cibo energetico per qualche entità inferiore, perché dovresti spendere i tuoi potenti doni co-creativi per intrattenere “questo potrebbe essere vero”?
Questo è simile a decidere che solo perché hai un numero X di dollari o una qualsiasi valuta in banca, significa che sei “povero” o che sei “ricco”.
In che modo la stessa quantità di denaro potrebbe essere considerata povertà o ricchezza? tu chiedi.
È facile: dipende interamente da te.
La tua percezione – il tuo Nome di una cosa – l’abilità di nominare / creare che tutti i Creatori hanno in serbo – decide per te.
E così, se desideri essere libero, ti stai chiamando così?
O stai aspettando di ricevere un’e-mail o una telefonata o di leggere il titolo alla fine proclamando che sei libero?
Proclamando che NESARA è stato pienamente promulgato, quella Full Disclosure è in arrivo, e che il genere umano è di nuovo libero di dirigere il proprio pianeta, senza tutta la densità della vita tridimensionale?
Vi aspettiamo per dirci che siete liberi, esseri chiari!
Voi siete gli unici a proclamarlo e a “farlo”, come diceva un capitano di astronave.
Questa è una frase co-creativa, ed è arrivata agli autori della seconda serie di Star Trek Not At All per caso.
Siete TUTTI i capitani, i comandanti, i Galattici, le guide superiori e gli esseri angelici o altri esseri meravigliosi più alti travestiti da umani per un certo periodo.
Tu non sei il “cibo” di nessuno di voi.
La tua vibrazione è così alta, che quelli che hai nel passato temevano come i tuoi padroni si soffocavano e sputavano la purezza dell’Amore con cui ora risuonavi, se lo prendessero dentro.
E quindi diremmo, se non desideri una particolare realtà, non intrattenerla come spiegazione valida della tua esistenza.
A molti è stato detto: “Quella montagna non può essere scalata” o “Non c’è cura per la tua malattia” o “Non avrai mai figli” o “Non sarai mai un grande artista”.
Eppure la storia ha registrato come, di volta in volta, coloro che hanno fatto ricorso a tali cautele sono stati fatti sembrare pazzi, come quelli che “avvertivano” infrangevano tutte le regole e soddisfacevano l’alta visione che continuavano a sostenere nel loro cuore.
E così, con la tua stessa presenza sulla Terra ora, dimostri che quelli che ti dicono che sei solo cibo devono essere riciclati da un’esistenza senza significato a un altro.
Hai creato quella realtà? No?
Quindi lascia. Non è tuo Non è mai stato.
La tua anima è molto più potente delle parole che la maggior parte delle lingue della Terra potrebbe mai trasmettere.
Tutta la Saggezza, il Grande Apprendimento e la Comprensione Superiore e la Pura Esperienza che siete venuti qui per ottenere – tutto ciò sta venendo avanti ora, dimostrando la loro teoria del “riciclaggio inutile” molto, molto errata.
Afferma la tua luce, il tuo potere co-creativo e la tua missione divina, miei cari!
Prima di incarnarti per l’ultima volta in una vita tridimensionale, ci hai accusato di ricordarti spesso di chi sei.
Eppure – ora brillerai così intensamente, che pensiamo presto, sarai tu a incoraggiare tutti noi.
Ti mandiamo più Amore di quanto tu possa ancora immaginare-
Namastè, miei cari!
Non sei mai solo.

Il Collettivo delle Guide canalizzato da Caroline Oceana Ryan, 5 marzo 2018.
Traduzione Per Staffan, 6 marzo 2018.
Fonte: http://sananda.website/the-collective-of-guides-via-caroline-oceana-ryan-march-5th-2018/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...