Easter Message from the Angels

Miei cari amici, vi vogliamo tanto bene,

Buona Pasqua a quelli di voi che festeggiano. Buona Pasqua! Felice primavera! Oggi desideriamo parlarti dei significati più profondi della morte e della risurrezione di Cristo.

Puoi capire che l’amore che guarda attraverso i tuoi occhi è lo stesso amore che ha guardato attraverso gli occhi di Gesù Cristo? La differenza è nella tua esperienza. Gesù ha sperimentato la sua unione con il Divino in ogni momento. Anche quando le unghie erano conficcate nelle sue mani, Egli era consapevole dell’Amore che viveva in lui – al di là di questa vita, corpo e mente – era la stessa Presenza di Amore che viveva in tutti gli altri. Vide il Divino ugualmente – in coloro che lo amavano e coloro che lo perseguitavano. Ha reso testimonianza della presenza dell’amore in tutti gli esseri, anche se non potevano. Lo fa ancora. Questo è il motivo per cui così tanti miracoli sono fatti nel suo nome. Testimoni solo la tua più profonda verità.

E così si dice che “ti ha salvato dai tuoi peccati”. Parafrasando questo dicendo che ti ha salvato dall’illusione che l’oscurità possa mai separarti dall’Amore. Nella sua volontà di amare attraverso le più grandi miserie umane – tortura, tradimento, percosse, morte, negazione, ignoranza, avidità, odio, paura – ha sollevato l’intero tessuto della coscienza umana in un nuovo regno di possibilità per l’amore.

Ha vissuto e dimostrato la verità che la luce è, e sarà sempre, più potente dell’oscurità e che anche quando l’oscurità tenta di uccidere la luce non può trionfare. Il suo corpo è stato ucciso eppure attraverso l’intero processo sapeva che non era il corpo. Sapeva che il suo spirito era eterno. Nella sua completa comprensione di questa Verità, fu in grado di perdonare i suoi torturatori e persino di riportare la vita nel Suo corpo fisico.

Proprio come la luce di Cristo viveva in Gesù, così anche la luce di Cristo, l’amore divino, la scintilla della Sorgente vive in te. Questa luce ti sorgente e ti modella come le fonti oceaniche e forma un’onda. C’è, e non può esserlo, una separazione dal Divino. O provi l’amore che respira la vita in te, o lo blocchi. O senti l’amore per tutta la vita che vuole fluire attraverso di te o lo blocchi.

Così mentre il corpo di Gesù ha effettivamente resuscitato, il significato più profondo della risurrezione è che non c’è dolore, né oscurità, né tradimento, negazione o abuso così potente da poter uccidere l’amore dentro di te. Con il potere della tua volontà puoi resuscitare l’amore in questo mondo … ogni volta che scegli. Con dedizione, anche tu puoi incarnare l’Amore così profondamente che l’oscurità del mondo non può privarti dell’esperienza di questa luce.

Carissimi, è nella vostra volontà di riconoscere la presenza della luce dentro di voi e anche il più oscuro tra voi, che fate risorgere l’amore e fate trionfare la luce sul buio, amare trionfare sull’odio e trionfare la Verità sulle illusioni che voi o chiunque altro potrebbe mai essere separato da questo amore.

Buona Pasqua. Buona Pasqua. Felice primavera. Felice momento presente in cui puoi incarnare e resuscitare l’amore … proprio qui, proprio ora.

Dio ti benedica! Ti amiamo così tanto.

Gli Angeli

Gli Angeli canalizzati da Ann Albers, 31 marzo 2018.
Traduzione Per Staffan, 31 marzo 2018.
http://sananda.website/message-from-the-angels-via-ann-albers-march-31st-2018/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...