Il Nuovo Codice

«Dal 2012, anno in cui molte persone pensavano che fosse l’ultimo in terza dimensione, ci sono stati immensi cambiamenti, impercettibili per la coscienza umana e probabilmente anche per voi.

Vi parleremo del nuovo codice.

Avete cambiato codice, o codifica. Fino al 2012, avete ereditato, per diverse migliaia di anni, un’ulteriore frequenza vibratoria e un intero programma tramandato di generazione in generazione, di civiltà in civiltà.

Adesso, state giungendo alla fine di tutta la vostra storia, vissuta e impregnata in voi fino al 2012, e un nuovo codice si installa gradualmente in ciascuno di voi.

Cos’è questo “nuovo codice»? Inizieremo ricordando cos’era il vecchio codice. Il vecchio codice riguardava tutto ciò che gli esseri umani avevano acquisito nel corso di numerose vite. Ciascuno di voi è giunto su questo mondo cento o duecento volte, (non importa quante), acquisendo ad ogni passaggio molte esperienze che vi hanno permesso di evolvere. Tuttavia tutti hanno subito l’impregnazione della propria epoca, della propria cultura, integrando anche l’impregnazione di una certa codifica, di certi codici iscritti nel proprio DNA.

Adesso, tutto questo è un po’ obsoleto. Per questo diciamo che avete superato un traguardo importante; tutto ciò che avete imparato non servirà più nel nuovo mondo sul quale iniziate a camminare, a vivere e che iniziate anche a integrare.

Un nuovo codice di esistenza viene offerto all’umanità attraverso l’elevazione delle coscienze, attraverso civiltà totalmente differenti da quelle che sono esistite per migliaia di anni. Vi preparate ad integrare un nuovo codice che vi porterà verso la fraternità.

Ognuno di voi potrebbe dire: «io sono nella fraternità, io sono nell’Amore»!

Invece no! Finché non abbandonerete totalmente i vostri vecchi codici di comportamento, le vostre vecchie abitudini, tutto ciò che vi è stato inculcato di generazione in generazione e che avete ereditato (geneticamente parlando), sarete ancora impregnati del vecchio codice dal quale vi dovete liberare. (NDT: da non confondere il vecchio codice con gli antichi codici di funzionamento che abbiamo creato nel corso delle nostre differenti vite).

Tutto ciò è piuttosto doloroso, perché un essere umano può funzionare solamente attraverso delle abitudini, delle certezze, anche false, attraverso dei costumi, ecc.

Adesso, per andare verso il nuovo mondo, verso il nuovo codice di esistenza, dovete sbarazzarvi il più possibile di tutto ciò che avete imparato, di tutto ciò che siete stati e, ben al di là di quello che siete stati in questa vita, dovete liberarvi di tutto ciò che c’è registrato in voi.

Direte: Ma come possiamo fare tutto questo?

Rispondiamo: vi abbiamo appena detto che, dopo il 2012, molte cose sono cambiate in voi. Avete preparato il terreno giorno dopo giorno, con più o meno difficoltà, con più o meno consapevolezza e anche con più o meno pazienza, ma sopratutto impazienza. Avete preparato questo terreno lavorando ovviamente nella consapevolezza dell’Amore e della fraternità.

Ma la fraternità, l’Amore, la serenità, la saggezza, ecc., non sono ancora totalmente integrati nel vostro modo di agire. Tutto questo resta ancora un po’ intellettuale, senza che tutti i nuovi parametri vengano messi in pratica permettendovi di trasformarvi.

Gli esseri umani hanno ricevuto e ricevono un notevole aiuto. Sapete perfettamente – e i vostri scienziati iniziano a comprenderlo – che fondamentalmente siete degli esseri vibranti. Voi vi percepite come materia densa, materia solida, ma è un’illusione ottica.

Se aveste la possibilità di vedere oltre la vostra visione umana, vedreste nel vostro corpo una vita totalmente diversa. Vedreste tutte le particelle che danzano e formano un corpo dieci volte più grande (ma non compatto) di quanto lo percepite attualmente.

Esiste molto vuoto tra tutte le cellule che costituiscono il vostro corpo. Tale vuoto è necessario, è un vuoto voluto che si riempie in un certo modo (questo è un altro argomento, che adesso non affronteremo). Dal momento in cui automaticamente vi vedrete – dovrete integrarlo sempre di più – come esseri che vibrano e non degli esseri fisici, capirete come procedere affinché il processo della nuova codifica sia molto più facile da realizzare.

Saranno poi tutte le vostre particelle e tutto il vostro DNA fisico a trasmettere tutto al DNA dell’anima; quindi, le vostre particelle e il vostro DNA, con queste nuove energie, si trasformeranno per accogliere una nuova programmazione, un nuovo codice.

Tutto ciò si realizzerà molto più facilmente, se accetterete il fatto che tutto cambia intorno a voi e dentro di voi. Se vi aggrappate a ciò che conoscete, al vecchio mondo, al vostro vecchio modo di agire, alle vostre vecchie abitudini, ci sarà automaticamente resistenza. Quando c’è resistenza, non solo si soffre ma non si avanza. Questa nuova codifica corrisponde infatti a parametri di esistenza completamente differenti.

Torniamo a quanto dicevamo prima: a livello di sentimento e di volontà (utilizzeremo questa parola), tutti gli esseri umani, ed è certamente un bene, vogliono vivere nella fraternità, vivere in un mondo senza dualità (è difficile in un mondo duale, ma potete riuscirci), vivere nell’Amore, nella serenità, nella gioia, ecc. Diremo che molto spesso – non è necessariamente il vostro caso – non ve ne date la possibilità. In un certo senso, tutto questo non è ancora radicato in voi. C’è questa volontà ma, siccome non ve ne date i mezzi, siete ancora all’alba di questa trasformazione. Voi non osate metterci i vostri piedi.»

Mi mostrano come una porta immensa.

«Siete di fronte ad una porta immensa ma non avete ancora la possibilità di varcarne la soglia. Questa possibilità comincia ad essere offerta all’umanità.

Al di là della materia, voi siete energia, siete vibrazione. È questo che dovete capire per poter integrare questi nuovi codici; essi vengono inseriti poco a poco (e sottolineiamo “poco a poco”) in ciascuno di voi. Vi renderete conto che questi codici cominciano ad inserirsi in voi quando sarete in disaccordo con la vita attuale.

Ci direte: «ma siamo tutti in disaccordo con la vita attuale!»

Vi risponderemo: state facendo davvero qualcosa per migliorare il vostro modo di essere in questa vita di terza dimensione? A voi la risposta!

Vi sentirete sempre più in contrasto, in disaccordo, con tutto ciò che vi circonda. Percepirete sempre di più delle ventate d’Amore, vi sentirete come se foste sempre più spinti verso l’alto, avrete una consapevolezza sempre più differente sulla vostra stessa vita, sulla vita che vi circonda. E questo è perfetto!

Noi sappiamo che molti di voi percepiscono tutto questo. Molti di voi percepiscono questi momenti d’Amore che possono arrivare quando meno li si aspetta; molti di voi hanno talvolta la profonda percezione di vivere nella fraternità, di far cadere tutti i tabù, di far cadere tutta questa falsa esistenza nella materia.

Ma c’è un tempo, c’è un passaggio. Vi trovate quindi sulla soglia di questa porta; vi basta mettere un piede dall’altra parte e tutto il vostro corpo passerà; potrete allora andare verso questa nuova vita, verso questo nuovo codice, verso questa nuova coscienza e verso il recupero di tutte le facoltà della vostra mente.

Prima che questo accada, è necessario che facciate un grande lavoro di pulizia in voi. Non solo dovete ripulirvi da tutto ciò che avete potuto vivere in questa incarnazione, ma anche da ciò che avete potuto vivere di traumatico (o di non traumatico) nelle vostre vite passate.

È come se in voi tutto si ribaltasse; è assolutamente necessario sbarazzarvi di tutto questo vissuto, di tutte queste esperienze, per liberarvi e integrare questa nuova codifica e questa nuova realtà di voi stessi.

Siccome vi pulite molto, siccome ripulite il vostro corpo attraverso la sofferenza o le brutte esperienze, molti di voi pensano, giustamente, che questa pulizia ha lo scopo di fare spazio ad altre energie e ad un’altra coscienza in voi. In questo caso, avete pienamente ragione!

Comunque, questo non deve impedirvi di continuare ad interiorizzarvi, vale a dire di guardare il vostro modo di agire, cercando di comportarvi con un po’ di saggezza in più, soprattutto con molto più Amore per voi stessi e con uno sguardo diverso su ciò che vi circonda (e su voi stessi naturalmente).

Lo sguardo su ciò che vi circonda è molto importante. Dovete cercare – e questo è talvolta piuttosto difficile – di percepire solo il meglio nell’altro, anche se avete di fronte a voi qualcuno che non solo è sgradevole ma ha potuto commettere o sta commettendo atti riprovevoli.

Dovete essere in grado di vedere solo il meglio nell’altro. Se ve lo chiediamo, è perché è molto importante! A forza di vedere solo il meglio nell’altro, lo aiutate a percepire solo il meglio di sé; gli offrite quindi una vibrazione che gli permetterà di cambiare, di migliorarsi e di desiderare solo il meglio per sé stesso.

Tutto questo fa parte di questa nuova esistenza, di questo nuovo mondo nel quale siete entrati e di cui non siete consapevoli, tutto questo fa parte di queste immense trasformazioni che l’umanità sta vivendo attualmente.

Naturalmente, coloro che si trovano su questo cammino spirituale sono favoriti dalla loro apertura di coscienza, dalla loro mente aperta. È meglio cominciare, con profonda volontà, a migliorare sé stessi, poi lavorare sull’Amore per sé e infine lavorare semplicemente sull’Amore!

Coloro che ancora ignorano l’esistenza di queste leggi spirituali, (utilizzeremo il termine “leggi spirituali”) percepiscono queste vibrazioni in modo molto più sconvolgente, questo genera molti conflitti interiori e molti conflitti esteriori, ed è anche per questo che il vostro mondo attuale gira un po’ al contrario.

Sia l’essere umano che vive nelle profondità della sua giungla o l’essere umano che si trova a capo dello Stato, tutti vivranno, in modi diversi, secondo la loro evoluzione, questa profonda trasformazione, per ottenere questo nuovo codice e questa nuova realtà di loro stessi. Alcuni ci riusciranno.

Ancora una volta voi, Operatori della Luce, (ed è tutto merito vostro) vi siete sforzati di comprendere ciò che siete, di trasformarvi quanto più possibile, di lavorare un po’ sulle paure, di lavorare principalmente sull’Amore e di prendere coscienza di questo Amore.

Altri non hanno fatto questo sforzo perché non ne avevano la capacità e perché stanno molto bene nel vecchio mondo con i suoi falsi codici ma, un giorno o l’altro, saranno costretti ad adottare questi nuovi codici. Questo genererà, e sta già generando, molte difficoltà, anche per i capi di governo. Non crediate che loro siano al riparo da queste immense trasformazioni. Siate certi che, anche se hanno ancora del potere, il denaro, ecc., sono talvolta più preoccupati di quanto possiate esserlo voi; essi non sanno più dove sono. Loro governano, comandano, guadagnano, ma sono anche molto confusi. Non sempre sanno qual è la natura profonda della confusione che vivono.

Come fare a rimettere un po’ di ordine in questo caos apparente, come aiutare i vostri fratelli per far si che ciascuno possa integrare al meglio queste nuove frequenze vibratorie, questo suono impercettibile, per poter introdurre questi nuovi codici di esistenza, questi nuovi codici di vita che corrispondono ad altre leggi universali?

Certe Leggi Universali sono state date per coloro che vivono nella terza dimensione. Tuttavia, le leggi universali sono sempre incentrate sull’Amore ma non si può chiedere ad una persona semi cosciente di capire, di vivere e di offrire Amore, mentre potremmo chiederlo ad una persona che si è aperta alla coscienza.

Le leggi spirituali differiscono un po’ da un ciclo all’altro. Parliamo di tutti gli importantissimi cicli (prima del 2012) che si sono succeduti per più di migliaia di anni, ma anche del nuovo ciclo e del nuovo codice che state cominciando ad integrare.

Esso vi viene dato secondo ciò che diventate. Siate certi, e per questo ci rallegriamo moltissimo, che gli esseri umani si stanno aprendo sempre di più ad una nuova coscienza. Contiamo su di voi!

Il nuovo codice viene applicato alla vita degli esseri umani. Esiste tuttavia un altro codice, un po’ diverso, che si applica ai diversi regni, poiché tutto ciò che vive è energia oltre la materia e tutto deve evolvere di pari passo; non esiste una parte di ciò che vive sulla Terra che deve rimanere immobile (parliamo dei diversi regni), mentre un’altra parte evolve con un cambiamento di coscienza, un cambiamento di codice o un cambiamento di realtà.

Tutto ciò che vive sul pianeta viene spinto verso l’alto e tutto evolve nello stesso istante. Ed è esattamente la stessa cosa per il vostro sistema solare, per la vostra galassia e per tutto l’Universo.

Se alcune parti della creazione fossero statiche, non ci sarebbe evoluzione; ci sarebbe un freno e questo creerebbe un disordine molto importante nell’evoluzione dell’Universo.

Molte cose si muovono in voi e intorno a voi. Vi evolvete molto più di quanto pensiate. Siete degli esseri al di là della materia, degli esseri di energia, degli esseri vibranti. Sperimenterete cambiamenti sempre più profondi nella coscienza e nel vostro corpo. Siete inoltre degli esseri molto importanti per noi perché è grazie a voi, abitanti della Terra, che potranno realizzarsi grandi cambiamenti. Sappiamo che dentro di voi dimora un immenso Amore e che lo potrete manifestare sempre di più.

Avete quindi superato l’incrocio dei percorsi. L’avete raggiunto nel 2012. Ora, vi siete immessi sulla “strada maestra” anche se, su questa strada maestra, ci sono ancora delle piccole deviazioni che vengono imboccate da persone che non hanno ancora capito, che non hanno la forza o l’energia per tornare sulla strada principale».
Monique Mathieu

Fonte : http://ducielalaterre.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...