The Indigo to Crystal transitional crisis

L’Arcangelo Michele mi ha chiesto di scrivere questo articolo per aiutare le molte persone che subiscono l’esperienza di un rapido spostamento nella consapevolezza multidimensionale, o il passaggio dallo stato indaco allo stato di coscienza del cristallo.

Ci sono persone che fanno la transizione in modo relativamente gentile, ma ci sono molti che sperimentano una crisi quando questo accade. Queste sono di solito le persone che hanno scelto di aprirsi alle dimensioni superiori. Questa scelta non è fatta logicamente dalla mente razionale, ma è piuttosto una scelta dell’anima fatta in risposta alle energie transizionali disponibili della Terra stessa.

Quindi, a volte una persona viene spinta in cambiamenti psicologici, emotivi e fisici per i quali non è possibile trovare alcuna spiegazione logica. Questo può causare una crisi. La mia esperienza è stata che i dottori e gli psicologi ortodossi sono di pochissimo aiuto in quanto non hanno idea di ciò che la persona sta vivendo. Quando i test tornano negativi, la persona viene spesso considerata isterica o priva di fondamento o addirittura schizofrenica.

Questa transizione spesso accade a persone che sono state su percorsi spirituali e sono meglio attrezzate per gestire i turni. Ma, la mia esperienza è anche che i Bambini Indaco, a prescindere dal loro stato di consapevolezza spirituale, sono particolarmente vulnerabili all’esperienza spontanea di transizione o sfondamento alla consapevolezza delle dimensioni superiori. Devo anche aggiungere che l’uso di qualsiasi tipo di droga, abbastanza comune tra gli adolescenti indigeni, spesso causa questa crisi transitoria prima che la persona sia realmente pronta ad affrontare gli effetti.

Di seguito sono elencati i sintomi riscontrati nel processo di crisi o svolta:

– Sensibilità estrema improvvisa a persone e ambienti. Una persona che in precedenza è stata socievole e attiva trova improvvisamente che non può sopportare di essere nei centri commerciali o in ambienti affollati come i ristoranti.
– Un aumento di abilità e consapevolezza psichiche. Questo si manifesta più spesso nella capacità di “sentire” i pensieri e i sentimenti interiori degli altri. Questo può essere sconcertante se la persona immagina che chiunque altro possa leggere i propri pensieri e sentimenti. Anche un’estrema sensibilità all’energia negativa in certi ambienti o persone, compresa l’incapacità di tollerare certe persone che erano state precedentemente vicine.
– Questa maggiore sensibilità può portare a attacchi di panico o attacchi d’ansia. Questi possono verificarsi in qualsiasi momento, anche quando la persona si sveglia di notte. Spesso non esiste una ragione valida per l’attacco, anche se la persona cercherà spesso di trovare una ragione.
– La persona potrebbe anche trovarsi a “zoning” per lunghi periodi di tempo, semplicemente volendo sedersi e non fare nulla. Questo può essere irritante per qualcuno che in precedenza è stato molto energico e attivo. Questa è solo la consapevolezza che si adatta a trascorrere più tempo nelle dimensioni superiori e meno tempo nella 3a e 4a dimensione. A ciò si aggiunge la necessità di riposare e dormire molto più a lungo rispetto al passato e un rallentamento generale.
– Angosce ossessive per gli esseri umani che vengono distrutti dall’inquinamento, dalla mancanza di risorse, dagli alieni, dalla tecnologia ecc. Questo perché la coscienza multidimensionale può accedere a tutti i livelli della mente del gruppo, compresa quella parte che contiene le paure e le ansie sulla sopravvivenza della specie. Poiché la persona è spesso preoccupata per la propria sopravvivenza, tende a risuonare con questa parte della mente di gruppo o con il campo morfogenetico.
– Un bisogno ossessivo di capire cosa sta succedendo, portando la mente a diventare iperattiva e la persona che teme di perderla o di soffrire di “burn-out”. Anche la paura di impazzire e di non essere in grado di affrontare la vita di tutti i giorni in futuro. Ancora una volta, psicologi e medici sembrano in grado di offrire pochissimo aiuto.
– Depressione senza motivo o relativa allo stato di crisi. Questo è spesso solo la coscienza che cancella vecchi strati di energia che devono essere rilasciati. Non è necessario “elaborare” o rivivere l’esperienza, basta consentire al corpo di rilasciare l’energia. Abbi pazienza con il processo e sappi che passerà.
– Disordini del sonno, spesso svegliarsi fino a 3 volte a notte, o solo alle 3 del mattino. Ancora una volta questa è solo la coscienza che si adatta ai nuovi cicli di attività. La coscienza superiore è spesso più attiva di notte poiché le dimensioni inferiori sono silenziose in questo momento.
-Sentendo strane onde di energia elettrica attraverso il corpo. Il corpo di cristallo è incredibilmente sensibile e sente le onde solari e lunari, le onde cosmiche e le energie dal centro galattico. Spesso queste energie assistono nel processo di “ricablaggio” del corpo per trasportare energie più elevate. Parlando dall’esperienza, so quanto possa essere scomodo questo. Ma il corpo alla fine si adatta alla gestione di queste ondate di energia. Probabilmente li troverai più intensi intorno alla luna piena. Il modo migliore che ho trovato di affrontare questo fenomeno è uscire e stare a piedi nudi sul terreno e immaginare l’energia che scorre attraverso il tuo corpo e nella terra.
– Un’intera gamma di sensazioni fisiche ed esperienze, solitamente legate alla disintossicazione. Il corpo di cristallo non contiene tossine, ma permette a tutto di attraversarlo. In effetti, l’eventuale trucco per essere Crystal è solo per permettere a tutto di passare e di trattenere il nulla. Il massimo stato di distacco. Ma in questa fase il corpo ha bisogno di rilasciare anni di rifiuti “tossici”, sia fisici che emotivi o mentali. Il rilascio avviene sempre attraverso il corpo fisico, che presenta sintomi come affaticamento intenso, dolori muscolari e articolari soprattutto nei fianchi e nelle ginocchia, mal di testa, specialmente alla base del cranio e dolori al collo e alle spalle.
– Vertigini e “spaziosità”. Questo perché sei in stati di coscienza “più alti”. Devi abituarti ad essere a questi livelli e rimanere ancorato allo stesso tempo. Queste sensazioni tendono ad aumentare con i brillamenti solari e le lune piene pure.
– Aumento dell’appetito e aumento di peso. Questo perché il corpo ha bisogno di enormi quantità di energia per alimentare questo processo.
– La capacità di vedere oltre i veli. Questo è; diventare consapevoli di spiriti, deva, E.Ts e angeli come realtà e comunicare con questi. Questo può essere molto spaventoso se la persona non è abituata a questo tipo di consapevolezza dimensionale.

Il miglior consiglio che posso dare è accettare il processo e non resistere. La mia transizione è in corso da quasi 18 mesi. Ho scoperto che la chiave era l’accettazione. Continuavo a sperare che un giorno mi svegliassi e mi sentissi di nuovo ‘normale’. Solo quando ho accettato di non sentirmi più “normale” come lo sapevo, ero più capace di sentirmi più a mio agio nel mio nuovo spazio e di far fronte meglio. Quindi puoi iniziare a esplorare l’avventura o il lato positivo di questo nuovo stato.

Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti per affrontare la crisi di transizione:

– Sii in pace con ciò che sta accadendo al tuo essere. Stai diventando un essere di cristallo. Un altro termine per questo è un “essere cristo”, che si riferisce a un essere mutlimensionale con accesso completo a 9 dimensioni, e forse addirittura a 13. La mia esperienza a questo punto è che alcune persone si aprono solo a 5D, altre passano a 6D . Se passerai alla 6D, probabilmente otterrai una piena consapevolezza 9D in questa vita, se non nel prossimo futuro. Che privilegio e benedizione.
– Sii gentile con te stesso e nutri te stesso. Ricorda, come un essere di cristallo porti un uguale equilibrio tra l’energia “madre” e l’energia “padre”. La madre dice, prenditi cura di te come un bambino appena nato, perché in effetti è quello che sei. Avrai bisogno di tempo per crescere con forza e apprendere le abilità del tuo nuovo ambiente. – – – La fiducia è molto importante qui. Ho fatto la transizione come una singola persona autosufficiente nella mia attività con pochissime risorse. Ero terrorizzato che il mio stato fisico mi avrebbe impedito di guadagnare abbastanza per sopravvivere. Ma sono stato trattenuto durante il processo, e ho ancora la mia casa e ne ho sempre avuto abbastanza anche se ci sono state alcune chiamate ravvicinate.
– Non prendere droghe di alcun tipo se puoi aiutarlo. Ovviamente se si tratta di farmaci per la salute, allora sarà necessario continuare. Ma non prendere droghe ricreative di alcun tipo, questo aggraverà il processo e potresti perderti “là fuori” nelle dimensioni superiori. Prova anche a far fronte senza antidepressivi o tranquillanti, anche se di nuovo se ne hai bisogno avrai bisogno di un consiglio medico e non dovresti semplicemente fermarli. La strada migliore da seguire è quella di utilizzare la medicina omeopatica e naturopatica, e ho scoperto che anche le essenze floreali sono molto utili.
– Evita le folle e i luoghi affollati. Ho perfezionato l’arte del “blitz” settimanale di un’ora per prendermi cura dei miei bisogni senza passare troppo tempo in ambienti stancanti e tossici. A poco a poco sarete in grado di tollerare una sempre maggiore esposizione a questi ambienti. La chiave qui, naturalmente, è di mantenere la pace e l’armonia in modo così forte che invece di essere influenzati dall’ambiente, in effetti si influisce sull’ambiente in modi positivi. La persona di Cristallo tiene sempre e porta energia positiva, ma imparerai ad usarla in modi incredibilmente potenti una volta che avrai raggiunto l’equilibrio e sarai in grado di spostarti di nuovo tra le persone con facilità.
– Rimani radicato e centrato. Questo può essere molto impegnativo per coloro che stanno acclimatando alla consapevolezza della dimensione superiore. Spesso ti senti vertigini e distanziati. Ma cerca di prestare piena attenzione agli aspetti fisici e radicati della vita. La chiave qui è di dedicare tempo all’attività fisica, alle passeggiate, al cibo e alle occupazioni artistiche. Non passare ore davanti alla TV o persi nei giochi per computer. Questi serviranno solo ad aumentare la mancanza di fondamento.
– Trascorri più tempo che puoi in Natura. Troverete passare il tempo all’aria aperta e la luce del sole aiuterà a rafforzare i nuovi corpi. Anche i deva sono lì per supportare i tuoi processi.
– Mangia semplicemente e mangia più frutta e verdura fresca possibile. Mi è stato detto da una guida che il riso integrale e le verdure sono il miglior tipo di cibo per questo nuovo corpo. Tuttavia, concediti le tue voglie; il mio ha spaziato dai calamari alla torta al cioccolato. Questo non è il momento di dieta. Il tuo corpo ha bisogno di enormi quantità di nutrimento per alimentare i processi che stai passando. Potresti persino ingrassare, ma dovrai accettare che questo faccia parte della transizione.

Finalmente; Festeggia la tua transizione. Stai diventando un essere umano galattico, il prossimo passo nell’evoluzione umana. Stai entrando nel tuo diritto di nascita.

Benvenuto a casa, Angelo Umano.
Celia Fenn

Fonte : https://www.eaglespiritministry.com/teaching/starchild/itct.htm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...