Doctour of Soul

Self-Love: 21 Modi per Diventare un medico dell’ Anima
Durante le nostre prime vite ci è stato insegnato come leggere, come scrivere, come manipolare, calcolare, modellare, alterare, costruire, distruggere, teorizzare, studiare e analizzare la vita. Ci è stato insegnato come dire “per favore” e “grazie”, oltre a ciò che era accettabile e inaccettabile per gli altri e per la società in generale … ma molti di noi non sono stati educati in una dimensione essenziale della vita: l’amor proprio.
Qualcosa che continua a stupirmi della mia educazione è stata la netta mancanza di enfasi sul rispetto di se stessi e sull’accettazione dei propri difetti e virtù allo stesso modo.
Da bambino non posso mai ricordare di aver insegnato il valore dell’amare se stessi; di stabilire confini sani, sapere come dire “no” e “sì” quando lo intendi, e imparare come prendersi cura di te stesso, anche a scapito degli altri.
Se fossi cresciuto in una cultura e in una società simili alla mia, probabilmente ti è stato insegnato a “mettere gli altri prima di te” e non dare molta considerazione ai tuoi bisogni.
Abnegazione e sacrificio di sé erano due dei valori principali insegnati nella nostra infanzia, e continuano ad essere enfatizzati come marcatori di un “essere umano gentile, premuroso e premuroso” fino ad oggi.
Sfortunatamente, da quello che ho imparato in seguito nella vita, questi due valori non mi hanno insegnato nient’altro che il profondo dolore emotivo e psicologico di essere un martire autoimposto senza una vera comprensione dell ‘”amore”.

Imparare come Amare
Quindi, qual è stato il risultato di non aver insegnato il valore dell’amore di sé durante l’infanzia e l’adozione della veste socialmente accettabile di un martire più tardi nella vita?
Depressione, amarezza, ansia, risentimento e rancore … questi erano il risultato.
Mi sentivo intrappolato, mi sentivo completamente privato, mi sentivo usato, abusato e costantemente sfruttato.
La verità della vita, in seguito ho imparato, è che senza prima imparare ad amare te stesso, saprai mai come amare gli altri. Questo vale per ogni essere sul pianeta indipendentemente da razza, genere, religione o cultura.
Per usare un’analogia, come può essere usata una tazza vuota per placare la sete di un’altra? È impossibile. Allo stesso modo, è impossibile per noi dare amore se non ci siamo prima riempiti. Semplice.

Diventare un medico dell’ Anima
Venire a patti con il fatto che tutto ciò che ti è stato insegnato su ciò che definisce una “persona buona e rispettabile” è in realtà falso può essere difficile da accettare in un primo momento. Ma come ha detto il pensatore Jiddu Krishnamurti:
Non è una misura della salute adattarsi bene ad una società profondamente malata.
La buona notizia, ho scoperto, è che con il tempo e la persistenza, possiamo imparare a guarire noi stessi. In sostanza, possiamo insegnarci a diventare dottori dell’anima, a guarire le nostre ferite, a curare le nostre stesse malattie ea mantenere la salute ottimale attraverso lo sviluppo dell’amore di sé.

Se hai appena iniziato il percorso di guarigione e recupero, o hai bisogno di ispirazione, potresti trarre beneficio dalle seguenti cose che ho imparato e messo in pratica nel mio viaggio (in nessun ordine particolare!)

1- MODIFICA LA TUA DIETA
Alimenti trasformati, grassi e zuccherati, con cibi interi, non trasformati e a basso contenuto di grassi. Tanta ricerca ha dimostrato il legame tra il cibo e la mente. Mangiare il cibo sbagliato è un segno di auto-abbandono e contribuisce a malattie fisiche, emotive e persino mentali. Prova a tagliare lentamente il cibo spazzatura e prova gli immensi benefici!

2- IDENTIFICARE I TUOI CONFRONTI
Dentro ognuno di noi ci sono voci sottili e incessanti che ci sabotano e ci paralizzano, e queste sono le voci delle nostre sub-personalità. Ho scritto su questi un po ‘di tempo fa. La consapevolezza è la chiave per superare l’auto-parlare negativo di Il Preoccupato, Il Critico, La Vittima e Il Perfezionista.

3- INIZIA A LEGGERE
No, non intendo le notizie, o l’ultimo ‘goss’ su Facebook, voglio dire leggere libri (cose strane e divertenti!) Concentrarsi principalmente sui libri di saggistica nella categoria di auto-aiuto. La lettura di questo tipo di materiale aiuta a espandere la tua mente e ti fornisce conoscenze ispiratrici e applicabili alla vita. I miei preferiti attuali sono “Nonviolent Communication” di Marshall Rosenberg e “Emotional Intelligence” di Daniel Goleman.

4- ESPLORA LE VOSTRE ‘DISTORSIONI COGNITIVE’
Le distorsioni cognitive sono responsabili di molto l’ansia e la depressione che sperimentiamo nella vita. Alcuni di questi includono il pensiero in bianco e nero, la catastrofe e il futuro.

5- AUTO-IPNOSI DI PRATICA
Personalmente ho scoperto che l’autoipnosi è uno strumento estremamente potente nel ricablare il mio cervello da schemi di pensiero distruttivi. Leggi di più a riguardo.

6- GUADAGNA 7-8 ORE DI SONNO OGNI NOTTE
Inoltre … assicurati di impostare una buona ora di andare a letto! C’era una volta la mia ora di andare a letto 1:00, e mi sono alzato alle 6 del mattino (che è un miserevole media di 5 ore di sonno). Ottenere meno delle 7-8 ore raccomandate di sonno ogni notte, come ho scoperto, riduce la tua immunità, contribuisce a stanchezza cronica, malumore, depressione, problemi di ansia e dolore cronico (o fibromialgia). Cerca di andare a letto verso le 22 e di alzarti alle 6 del mattino. Sentirai seriamente la differenza!

7- IMPARA L’ASSOLUTA SILENZIOSA
Non è necessario essere un crudele odioso per quello che fai e non vuoi dagli altri e dalla vita in generale. Ma è essenziale sapere come difendere se stessi e impostare sani confini. Leggi di più su come essere tranquillamente assertivo qui.

8- ESPLORA LA TUA TRAPPOLA MENTALE
La bassa autostima è spesso il risultato di schemi di pensiero falsi e irrealistici che sono profondamente radicati dentro di noi. Questi sono composti da trappole mentali come supposizioni, credenze, confronti, desideri, aspettative e ideali su noi stessi e gli altri.

9- TRATTARE SE TI PIACE IL TUO MIGLIORE AMICO

Spesso, siamo i nostri nemici mortali. Per guarire noi stessi, è importante per noi cambiare consapevolmente le nostre relazioni con noi stessi e trattarci con compassione e considerazione, proprio come faremmo con un migliore amico.

10- BENVENUTO DELLA SOLITUDINE NELLA TUA VITA
Quando non facciamo spazio nelle nostre vite per restare soli, è facile per noi bruciare, disorientarci e persino ammalarsi. Ogni giorno, dedica del tempo a te stesso per riavvolgere, rilassare e riflettere, da solo. La solitudine ti dà intuizione, prospettiva e ripristina l’armonia nella tua vita.

11-MEDITARE PER L’AUTENTICITÀ
Diventare consapevoli di sé è un’abilità chiave nella vita, un dono che ti permette di identificare i tuoi schemi autodistruttivi di pensiero e comportamento, e trovare più pace ed equilibrio nella vita. La meditazione, per quanto frustrante e apparentemente priva di significato all’inizio, è una pratica silenziosa e potente con infiniti benefici. Obiettivo per 10-15 minuti ogni mattina prima cosa (o ogni volta che hai tempo!)

12- IDENTIFICARE LE PERSONE VELENOSE NELLA TUA VITA
Le persone velenose ci fanno sentire infelici e riducono significativamente la qualità della nostra vita quotidiana. Le persone velenose sono spesso giudicanti, manipolatrici, appiccicose, pugnalate alle spalle, spietate, aggressive, controllanti, bugiarde, autocompassate e autodistruttive. Imparare a tagliare via quelli che ostacolano la crescita personale è un passo difficile, ma assolutamente necessario nel tuo viaggio di guarigione.

13- CERCA COMPAGNI SUPPORTIVI
Le persone di supporto ci incoraggiano, ci sollevano e ci ispirano. Queste persone hanno spesso ottenuto un certo livello di amor proprio e, grazie alla loro capacità di rispettarsi, sono facilmente in grado di rispettare e amare gli altri. Spesso non è necessario cercare queste persone mentre gravitano naturalmente verso di loro sulle nostre strade! Tuttavia, aiuta sempre a stimolare amicizie e connessioni con le persone di supporto della vita, poiché possono davvero aiutarci nei periodi tristi dei nostri viaggi.

14- IMPARA A FIDARTI DELLA TUA INTUIZIONE O ISTINTO
Le nostre menti inconsce sono oceani di saggezza, comprensione e intuizione. L’intuizione, quella misteriosa guida interiore che tutti abbiamo, è una manifestazione di questo vasto mondo inutilizzato dentro di noi. Imparare a fidarti del tuo intuito ti aiuterà a vivere una vita vera per te e per i tuoi bisogni più profondi.

15- SOSTIENI IL BENESSERE DELLA NATURA
Tutta la vita sulla terra e l’universo sono così interconnessi, che il danno che facciamo agli altri torna sempre a danneggiarci in una forma o nell’altra. Sostenendo il benessere della natura – diventando vegani o vegetariani, scegliendo cibi e prodotti sostenibili, o anche sostituendo i nostri cosmetici con alternative “non testate” organiche – stiamo promuovendo il benessere della terra e quindi il benessere di noi come individui. Guarendo noi stessi guariamo gli altri e, guarendo gli altri, guariamo noi stessi.

16- FAI UNA CAMMINATA O JOG OGNI GIORNO
Questo non è sempre possibile, ma l’esercizio regolare apporta davvero benefici al tuo corpo, mente e anima, dimostrando che ti stai prendendo attivamente cura di te stesso.

17- FERMATI NEL PASSARE MOLTO TEMPO SUI SOCIAL
Lo sapevate che in media l’adulto americano spende 3,2 ore al giorno sui social network? Che si tratti di Facebook, Twitter, Snapchat, Instagram, Tumblr, Pinterest o di altri numerosi social network, perdiamo così tanto tempo sui social media … e per cosa? Spesso siamo motivati ​​dalla capacità di ottenere “Mi piace”, “condivisioni”, “seguaci” e “amici”, costruendo un debole alter ego che desidera ardentemente l’accettazione e la stima degli altri. Per questo motivo, i social media sono un ambiente malaticcio per esporci costantemente ad ogni giorno, e molti studi hanno mostrato i suoi effetti dannosi sulla nostra salute, tra cui un aumento della depressione e una bassa autostima. Connettiti con i tuoi amici e familiari – certo! – ma smetti di usare i social network per costruire inconsciamente un senso di autostima falso e instabile.

18- RASSEGNA IL TUO ARMADIO
Si dice che i colori abbiano un forte impatto sulla nostra psicologia (da qui “psicologia del colore”). Recentemente ho sostituito molti dei miei vestiti neri, grigi e opachi per sfumature brillanti di vari colori. L’esperienza è stata sorprendente: i colori dei vestiti che indosso in realtà influenzano notevolmente il mio umore. Indossare il celeste, ad esempio, stimola le sensazioni di apertura, o il giallo: ottimismo. I colori opachi come il kaki, il granito e il carboncino d’altra parte sono tutti associati a sentimenti di apatia, distacco, pessimismo e scoraggiamento.

19- FAI TEMPO PER ESPLORARE LA TUA PASSIONE
Cosa ti spinge? Ti licenzia? Ti riempie di gioia e un senso di realizzazione? Quando impariamo a dimenticare i nostri bisogni ea soffocarli con gli altri, spesso perdiamo di vista ciò che ci rende veramente felici nella vita. Molti di noi abbandonano i nostri sogni in tenera età, e quindi vivono vite insignificanti di lavori ingrati e socialmente approvati (come avere una “buona” carriera, una grande casa, una bella macchina, una famiglia perfetta, ecc.) È importante, quindi, chiedersi “Qual è la mia passione?” Ricorda, le passioni non sono statiche e possono evolversi con noi. Che si tratti di dipingere, scrivere, ballare, disegnare, costruire o qualsiasi cosa ti ecciti, perseguitela, anche se a margine!

20- FOCUS SULLE RIDUZIONI DI FONTI DI STRESS NELLA TUA VITA
Lo stress prolungato contribuisce a così tante malattie nelle nostre vite, quindi è importante imparare come ridurre e affrontarlo quando arriva. Spesso lo stress può essere ridotto abbandonando i nostri desideri e le nostre aspettative per noi stessi, le altre persone e le situazioni della vita. Lo stress può anche essere ridotto praticando molte delle cose che ho menzionato in questo articolo, ad es. avere una buona dieta, 7-8 ore di sonno per notte, autoipnosi, bersagliare modelli di pensiero negativi e così via.

21- ACCETTA I TUOI DIRITTI. CELEBRA I TUOI PUNTI DI FORZA

È importante venire a patti con il fatto che tu sei imperfetto – non c’è NESSUNO negarlo. Come parte del mio viaggio, ho dedicato molto tempo ad esplorare il mio Sé Ombra e ad accettare gli aspetti imbarazzanti e persino vergognosi della mia natura. Accettando i tuoi difetti, si apre la porta per l’auto-miglioramento. Accettali, non scappare da loro. Allo stesso modo, impara a celebrare i tuoi punti di forza! Tieni un diario di affermazioni e onestamente elenca ogni giorno ogni piccola cosa che apprezzi di te stesso. L’equilibrio è essenziale.

Fonte : https://prepareforchange.net/2018/04/28/self-love-21-ways-you-can-become-a-doctor-of-the-soul

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...