Arturiani nelle Nostre Scarpe – 1 Parte

Gli Arturiani / Sue:

Saluti, siamo gli Arturiani, e siamo qui nella nostra coscienza, così come nella coscienza di Suzille e Shawnna, per avere un po ‘di conversazione.

Shawnna, per favore, inizia a fare la tua domanda e noi risponderemo tramite Suzille?

Shawnna:

Sì, bene grazie per esserti unito a noi, come sempre. Apprezziamo la tua guida. Abbiamo pensato che potrebbe essere interessante farti una domanda e cercare guida e ispirazione in questi momenti in cui siamo circondati da distrazioni e caos.

Eravamo curiosi di chiederti dal tuo punto di vista, che se fossi qui come umani in questa realtà 3D, cosa faresti per cambiare idea e per concentrarti sulla realtà che desideri realizzare?

Gli arturiani:

Prima di tutto, Gaia è un pianeta del libero arbitrio. E a meno che il popolo, la maggior parte della gente di Gaia, ci chiedesse: “Cari arturiani, cari Pleiadiani, cari antariani, cari siriani, vi prego di venire e aiutarci?”

Ci saremmo.

Ma, Gaia è un pianeta di libero arbitrio, e non ci è stato chiesto in questo modo. Il modo in cui ci è stato chiesto è che le persone hanno impostato le chiamate, di solito a uno di noi, che significa gli Arturiani o i Pleiadiani. Gli Arturiani e i Pleiadiani sono i principali che vengono chiesti perché ci sono molti di noi / noi che abbiamo scelto di prendere navi terrestri all’interno di questo ora.

Abbiamo preso le navi terrestri per assistere al meglio voi, i terrestri, per ricordare che siete multidimensionali e che siete anche la vostra Espressione Dimensionale Superiore di sé, insieme alla nostra terza Espressione Dimensionale di sé – senza quella conoscenza la vita fisica può essere piuttosto solitaria e spaventosa.

E questo è parte del motivo per cui c’è così tanto conflitto. È che le persone si sentono così sole. Si sentono abbandonati e non credono veramente nel loro Potere Superiore o nella loro famiglia Galattica, o persino in ciò che l’umanità ha chiamato Dio.

Perché non credono che ci sia qualcosa di più grande, più forte, più ampio, più evoluto di loro, possono essere piuttosto arrabbiati, tristi, feriti e soli.

Questo è il motivo per cui ti abbiamo chiesto molte volte di mettere da parte un certo tempo e un certo posto per quanti giorni della settimana fosse possibile. In effetti, ha fatto un programma e determinato per tenerlo. Mentre ritorni in quello stesso luogo, nello stesso tempo e mediti per connetterti con noi, che sono anche il tuo sé superiore, noi Arcturiani, così come la nostra maggiore famiglia Galattica, risponderemo alla tua chiamata.

Tuttavia, poiché questa Conversazione di Quinta Dimensione non rimane facilmente nella tua coscienza tridimensionale, ti chiediamo di assicurarti di documentare le informazioni che ricevi.

Noi Arcturiani siamo molto lieti di parlare con i membri della nostra famiglia Galattica che sono stati così coraggiosi da scendere sulla Terra per prendere una nave della Terra. Ma, sfortunatamente, molti di loro dimenticano. Hai una domanda o un commento su ciò che abbiamo detto finora?

Shawnna:

Sì, e tornando a quella dichiarazione che hai condiviso sulla richiesta di tale assistenza e dicendo “Per favore, vieni ad aiutarci”, come suggerisci a quelli di noi che sono consapevoli e pronti a chiedere direttamente l’assistenza, come suggerisci di farlo? Ci limitiamo a sederci nelle nostre meditazioni e diciamo “Oh, potremmo davvero usare qualche aiuto in questo momento” o è più uno sforzo concertato per organizzare e creare ….

Gli Arturiani / Sue:

No, tutto ciò che devi fare è semplicemente chiedere. Puoi chiedere mentre stai guidando nel traffico, puoi chiedere mentre sei in fila al supermercato, puoi chiedere mentre stai cambiando i pannolini del bambino, oppure puoi chiedere mentre stai camminando nei boschi . Ogni volta che vuoi chiedere, basta chiedere. Dì solo “Ciao, sono qui, e voglio entrare in contatto con te in questo Now.”

Ma poi devi ricordare che se non puoi sentirci, non è perché non ti stiamo rispondendo, è perché la tua coscienza deve essere allineata ad una frequenza abbastanza alta da poter prendere questa informazione che proviene dalla Quinta Dimensione e oltre.

Molti potrebbero essere in grado di sentire un ronzio, o un rumore, o avere un sentimento, ma questo è tutto quello che possono fare. Quello che diciamo è mantenere il tuo programma di chiamarci allo stesso tempo e nello stesso luogo, perché il tuo corpo è colui che raccoglierà il messaggio perché il tuo corpo è basato su cicli. Tutto nel tuo corpo è basato su cicli. Quante volte ti batte il cuore, quante volte inghiotti, quante volte tossisci, quante volte sbatti le palpebre?

Tutte queste cose differenti stanno accadendo nel tuo corpo fisico. Quindi, se puoi prendere il tempo per allinearti prima con il pianeta, e poi con il desiderio di comunicare con un Essere Superiore, è utile dire: “Sono pronto a riunire tutti voi per essere dentro l’ORA di la quinta dimensione e oltre.

Comprendiamo che questo sembra facile. Ma ci vuole disciplina e dedizione da fare. Come inizi a farlo? Lo fai col tuo respiro! Ciò che ti aiuterà di più è se inizi con un respiro regolare inspirando e fai espirare il doppio del tempo. E poi prendi un inalatore più lungo e più lungo, il che rende l’espirazione più lunga e più lunga.

Quello che succede è che ti concentri sulla tua forza vitale. Poiché il respiro è la tua forza vitale, e le chiacchiere nella tua mente vanno via, le emozioni nel tuo corpo spariscono perché ti stai concentrando solo su ciò che porti dentro e rilasci, e fai entrare e rilasciare.

In effetti, porti e condividi. Per ogni volta che espiri, non stai solo rilasciando il respiro, ma stai condividendo il tuo respiro. La maggior parte delle persone non si rende conto che il loro respiro è anche pieno delle loro emozioni, dei loro pensieri, dei loro sentimenti, dei loro desideri.

Vorresti commentare Shawnna o forse fare un’altra domanda?

Shawnna:

Bene, penso che sia sicuramente un utile promemoria per noi per resettare ed espandere la nostra coscienza, se mai ci sentiamo distratti o privi di fondamento. È sicuramente una buona pratica.

Ora abbiamo questo consiglio di concentrarci sulla richiesta di assistenza e informazioni, e quando poniamo quella richiesta nella nostra coscienza e la amplifichiamo con il nostro amore, possiamo condividere con il nostro respiro lungo e lento.

Queste sono cose che possiamo condividere con gli altri. In questo modo, cresce organicamente e sempre più persone diventano consapevoli. Inoltre, meno persone sono sole e si sentono scoraggiate o abbandonate. Cominceranno anche a sentire una profonda connessione con le frequenze più alte. Dato che sempre più di noi fanno questo respiro, avrà un effetto esponenziale.

Gli Arturiani / Sue:

Si assolutamente. Un altro effetto è che ti mette in allineamento con il tuo corpo, e quindi chi sta ascoltando, ti chiediamo di mettere una mano sullo stomaco e l’altra sull’area intestinale sotto l’ombelico. Poi, mentre inspiri, senti cosa succede al tuo corpo, e mentre espiri, senti cosa succede al tuo corpo. In questo modo puoi persino arrivare al luogo in cui, mentre inspiri, porti Luce e Amore, e mentre espiri, rilasci Luce e Amore nella tua realtà.

Quando senti come quell’energia entra, e poi la condividi con l’espirazione, inspiri anche questo in questo campo di energia con l’inspirazione, poi la tratti per tutto il tempo che puoi e finché è a tuo agio. Quindi, condividi il regalo che hai ricevuto, in modo che anche loro possano condividere il loro dono con gli altri.

Puoi iniziare questo processo chiedendo al tuo Sé Superiore di aiutarti. Perché una delle cose che ti attraversa attraverso questo respiro meditativo è “IO SONO UNO”. Inoltre, quando passi attraverso le tue esperienze diventerai più consapevole di quanto sei forte, quanto devi condividere con gli altri.

Ricorda anche che il tuo vascello terrestre è solo il corpo che indossi per poter assistere Gaia. Ciò che ricordi anche è che tu sei il tuo respiro, e senza il respiro che entra ed esce dal tuo corpo, mentre espandi il tuo “senso di sé” oltre i confini del tuo corpo fisico.

Ogni volta che hai esercizi per il respiro, tiri il tuo Sé Dimensionale Superiore nel tuo corpo fisico, e quando quel Sé Dimensionale Superiore entra nel tuo corpo fisico, inizia ad attivare la Forza Kundalini.

La Kundalini si trova alla base della spina dorsale di tutti, ed è un campo energetico. È il campo energetico dell’ascensione dell’umanità, e fondamentalmente è una forza di Trasmutazione, come il Fuoco Viola, ed è anche una forza dell’Amore Incondizionato, come il Fuoco Blu.

Quindi se prendi un momento e mandi il respiro fino in fondo alla colonna vertebrale, e senti come si connette alle tue gambe e come le tue gambe si connettono al pianeta e / o puoi sederti sul pianeta, siediti sul terra o sulla terra, su una roccia, nella vasca, sulla spiaggia, ovunque tu sia e comunque tu respira e ti muovi per unirmi sempre più profondamente con Gaia. Puoi anche dire:

“Il mio corpo nel tuo, Gaia. Il tuo corpo nel mio, Gaia. Il mio corpo nel tuo, Gaia. Il tuo corpo nel mio. ”

Puoi calarti profondamente in Gaia in questo modo. Mentre introduci questo Mezzo Superiore di Respirazione, respirerai una nuova vita. Quando inspirate le Frequenze Superiori del respiro, cominciate ad usare i vostri chakra superiori e superiori per accettare il Respiro Superiore e condividere il Respiro Superiore con gli altri. In questo modo, stai preparando il tuo corpo a risuonare alle frequenze più alte e più alte della realtà.

Puoi praticare questo esercizio stando fermo, specialmente se sei in Natura, e / o se ti appoggi contro un albero, o ti siedi su una roccia, o ti siedi davanti a un giardino fiorito, ti sentirai UNO con la Natura e UNO con Gaia. Quindi puoi entrare nel tuo sé primitivo, il sé che è un membro del pianeta, e si è effettivamente evoluto in te stesso.

Shawnna, hai voluto dire qualcosa?

Shawnna:

Sì, stavo per dire quanto sia prezioso, e questo è anche uno strumento utile per noi per mantenere quella groundedness quando andiamo nella natura, e abbiamo impostato la nostra coscienza per il flusso naturale e il ritmo del pianeta e del battito cardiaco.

Questo è anche molto utile ogni volta che abbiamo tutte queste energie intense, anche dal Sole, che entrano, e possiamo percepirlo all’interno dei nostri corpi in modi diversi. E ho trovato molto terapeutico andare fuori e sedermi sotto gli alberi sotto il sole.

E penso che più condividiamo queste abitudini con le altre persone, penso che sia in grado di sollevare molte persone e ricordano che “Oh, Dio, posso semplicemente andare fuori, prendere un po ‘di aria fresca, allontanarmi dai miei social media, allontanati dal computer e riallineati a quello stato naturale. ”

Gli Arturiani / Sue:

Sì. È quel riallineamento, e Gaia ha davvero bisogno di questo riallineamento. Perché chiunque sia a conoscenza di qualsiasi notizia che sta succedendo, Gaia ha sofferto molto. Ci sono stati molti disastri che sono venuti sul suo corpo e un sacco di inquinamento che è andato nel suo corpo, e un sacco di bombe e guerre.

Gaia ha bisogno di aiuto, perché l’umanità è spaventata e quando gli umani si spaventano, molto spesso si arrabbiano. Quando si arrabbiano, vogliono uscire e combattere con qualcosa o qualcuno. E ciò rende un campo di energia molto basso di paura e rabbia.

Fortunatamente, in quel campo energetico, tutti gli Elohim sentono che il campo energetico, la terra, l’aria, il fuoco, l’acqua e il lavoro aiutano Gaia con il loro Amore e Dedizione. Ricordano anche di ricordare agli umani di trasmutare la loro paura e di non permetterle di entrare in Gaia. Gli umani possono ricordare di dire: “Oh cielo, Gaia ha paura. Suppongo che dobbiamo avere anche paura. Dobbiamo aiutare. Come liberarci della nostra paura in modo da non contagiare Gaia con essa? ”

Shawnna:

Hmm. Solo una semplice domanda, è utile se anche dichiariamo questa intenzione e chiediamo a Gaia come possiamo aiutarla?

Gli Arturiani / Sue:

Ogni volta che qualcuno onora il pianeta abbastanza da pensare che lei possa sentirti e parlerà con te. Prima di tutto, che ti onori abbastanza, che credi di avere quel potere innato per comunicare con l’intero pianeta.

Anche se non c’è una comunicazione, il semplice fatto che un essere umano possa riconoscere di avere quell’abilità, e il semplice fatto che Gaia capisca che ci sono umani che sono dalla sua parte è così utile per tutta la vita.

Tuttavia, se ti mettessi nei panni del pianeta Terra, e ti guardassi intorno alle cose che gli umani stanno facendo, ti sentiresti come se gli umani fossero dalla tua parte? Ti sentiresti così, Shawnna?

Shawnna:

No, in realtà è il contrario.

Gli Arturiani / Sue:

Esatto, Suzille non si sente così.

Immagina, se tutti potessero sentirsi dire: “Questo è il mio pianeta che amo, e questa è la mia famiglia”. Allo stesso modo in cui ameresti e ti prenderesti cura di un caro membro della tua famiglia, ti piacerebbe e ti prendi cura del tuo amato pianeta . È solo una cosa naturale. Se qualcuno che ami ti chiama e dice: “Oh, ho veramente bisogno del tuo aiuto”. Li aiuterai.

Ma sai quante persone sentono Gaia dire: “Oh, è accaduta questa cosa orribile, e ho davvero bisogno del tuo aiuto”, quante persone tra quelle che hanno ascoltato la chiamata di Gaia troveranno effettivamente un modo per aiutarla?

Fortunatamente, ci sono molti meravigliosi umani che si sono dedicati a Gaia e hanno fatto un lavoro incredibile. Tuttavia, nello schema dei miliardi di persone che vivono sul pianeta, questi aiutanti di Gaia sono una percentuale molto piccola. Ma anche quella piccola percentuale è molto importante.

Fortunatamente, quando qualcuno cambia dall’egoismo e dall’avidità e si sposta in uno stato superiore di coscienza, può dare un grande contributo a Gaia.

Ascolta il messaggio completo: https://soundcloud.com/multidimensions/conversation-with-the-arcturians_arcturians-in-our-shoes

Fine Parte 1

Arturiani canalizzati da Suzanne Lie, Parte 1, 9 Aprile 2018.
Traduzione Per Staffan, 10 Aprile 2018.
Fonte : http://sananda.website/arcturians-in-our-shoes-via-suzanne-lie-part-1-april-9th-2018/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...