Chiave della Felicità

Banchiere Milionario diventato buddista rivela la Chiave della Felicità
Un’imprenditrice milionaria rinunciò a tutto per diventare una monaca buddista e ora rivela il suo segreto per trovare la chiave della felicità.
Per secoli, gli umani hanno cercato di capire la chiave della felicità.
Nel 1997, una signora di nome Emma Slade fu derubata sotto la minaccia delle armi nel suo spazio alberghiero quando rimase a Giacarta.
È stata costretta a terra dal tiratore con una mano premuta contro la sua bocca e pressata per stare zitta mentre prendevano qualsiasi cosa da lei.
Era una leader di alto livello, una donna efficace con un sacco di soldi per il suo nome, ma il giorno della rapina ha cambiato la sua percezione del mondo in modo permanente.
Emma Slade viaggiò sull’Himalaya dopo l’attacco, e da lì iniziò una vita completamente nuova di zecca.
Dopo aver adempiuto un lama – una guida spirituale – è stata presa dall’idea di studiare il buddismo.
Lasciò le sue ricchezze e la trasformò in una vita di spiritualità e generosità.
Ora dirige un ente di beneficenza, intitolato Opening Your Heart to Bhutan, e non è mai tornata alla sua vita da banchiere.
Ma perché?
Da quando ha trovato la chiave della felicità.
Ora, sta offrendo la sua comprensione in modo che anche noi possiamo vivere una vita di pace.
Quindi, esattamente, cosa afferma che è essenziale trovare la chiave della felicità?
Come trovare la chiave della felicità:

1 – Trova il buono in ogni situazione
La vita è destinata a offrirti limoni a volte, ma ogni nuvola ha un rivestimento d’argento.
Dopo che Emma Slade fu assalita a Jakarta, dichiarò che era il suo risveglio spirituale, innescato dall’evento spaventoso.
Ha commentato “per me, la perdita totale di qualsiasi controllo sulla mia vita è stata davvero ampia”.
Da ciò acquisì la consapevolezza che, sebbene le fosse accaduto qualcosa di brutto, la portò alla felicità sulle montagne dell’Himalaya.
Senza la brutta occasione, non avrebbe mai raggiunto quel punto.

2 – Lascia che il perdono e l’empatia possano sopraffare l’odio

Quando Emma Slade ha visto un’immagine del suo tiratore, ha dichiarato solo di provare compassione per il ragazzo.
Perché?
A causa di tutto ciò che ha guadagnato da lui.
Ha affermato di aver trovato la sua pace nel diventare un individuo migliore – un individuo migliore di prima, e una persona migliore del tiratore.
L’ha scoperto in se stessa per soccombere ai sentimenti di generosità, tolleranza e comprensione.
Dove l’odio è stato appena posto, ha fatto spazio a sentimenti più positivi.
Aveva ancora la maggior parte di quello che aveva prima: intelligenza, mondo accademico, benefici e apprezzamento.
La differenza era che anche lei aveva empatia, emozione umana e vulnerabilità.
Lei crede nel farne un individuo migliore.

3 – Far trovare la pace diventa la tua priorità
La pace non è qualcosa che scoprirai semplicemente aspettandoti per venire al tuo metodo.
Devi cercarlo attivamente, consiglia Slade.
Il suo viaggio sull’Himalaya fu sia fisico che emotivo, e la portò a trovare la sua pace.
Dare priorità alla ricerca della pace nel modo in cui si cercano risultati, acquisti o amore.
Non scendere a compromessi trovando la pace per niente e nessuno.

4 – Trova modi per scoprire il Tuo Stato Calmo
La meditazione e la consapevolezza sono modi comuni per trovare la pace interiore.
Tuttavia, ci sono altre, più basilari modifiche alla tua vita che possono anche aiutare.
Slade raccomanda che una connessione con la natura possa essere d’aiuto, quindi uscire dalla città o tenere un animale può essere utile per l’anima.
L’immaginazione influenza anche uno stato di calma per molti, quindi tenere un diario, dipingere o fare musica può essere un modo per trasportare serenità nella tua vita.
Un ottimo stato fisico è anche cruciale per uno stato d’animo favorevole, quindi è fondamentale mantenersi in forma anche.

5 – Ricercare Ideali Buddisti
Il buddismo insegna la generosità a tutti gli esseri, dagli animali alle piante e agli alberi.
Decidere in modo attivo e intenzionale di essere una persona più grande e avere una mentalità più positiva, aiuta più di quanto penseresti.
Quando sei gentile con qualcuno che ti è stato semplicemente irrispettoso, sei tu quello che ne ricava.
Non è egoistico provare soddisfazione nel fare qualcosa di buono, e la sua parte della chiave della felicità.
Spesso, non si ottiene indietro qualcosa, e va bene anche questo.
Riconoscere che stai migliorando come individuo è un ottimo punto di partenza.
Emma crede che seguendo queste semplici regole, ognuno possa trovare la propria chiave per la felicità.

Fonte Originale : http://woked.co/millionaire-buddhist-key-to-happiness/?utm_source=Woked&utm_campaign=f7d0286e69-
Fonte : https://prepareforchange.net/2018/05/08/millionaire-banker-turned-buddhist-nun-reveals-key-to-happiness/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...