Gli Arturiani: Ciclo UNO dell’ Ascensione Planetaria

Messaggio dagli Arturiani
E se la tua immaginazione fosse la verità? Che cosa succede se, per tutta la tua vita, sei stato un essere umano vivente con una sola incarnazione, e poi lentamente, o rapidamente, hai cominciato a ricordare uno, poi tre, poi sempre più molte delle incarnazioni che avevi avuto sulla Terra, una nave stellare e / o altri pianeti?
E se ti ricordassi dei “cicli di ascensione” del tuo Sé Galattico? Quando finisci tutti i tuoi cicli di ascensione, sarai in grado di comprendere e ricordare ciò che sta accadendo sulla tua nave di quinta dimensione, la tua realtà di quinta dimensione e molte altre incarnazioni quando eri di terza / quarta dimensione.
In queste incarnazioni, eri, e sei ora, al limite o appena all’inizio, percepisci coscientemente che sei nel tuo “processo di ascensione”.
Mentre progredisci in questo processo di ricordo, acquisirai una comprensione di ciò che sta accadendo sulla tua nave di quinta dimensione e / o sulla tua realtà basata sulla planetaria di quinta dimensione. Quando inizi ad avere questi ricordi, stai entrando nel tuo “Ciclo dell’ Ascensione UNO”.
L’Ascensione Ciclo UNO è il primo regno della frequenza quinta della coscienza del risveglio. In altre parole, stai iniziando ad avere bagliori, ricordi, sogni e immaginazioni di un ORA in cui stai risuonando ad una più alta frequenza della realtà.
“È solo un sogno o la mia immaginazione?” Potresti chiedere. Tuttavia, il semplice fatto che i tuoi sogni e le tue immaginazioni possono rimanere nella tua coscienza tridimensionale significa che stai iniziando a includere le alte frequenze della realtà nel tuo campo percettivo.
Potresti essere “incosciente” in questo processo di “percezione multidimensionale” e potresti dire: “Questa è solo la mia immaginazione. Non è reale! “Tuttavia, sempre più di voi stanno cominciando a sperimentare più di una realtà nella vostra coscienza, all’interno della stessa ORA della vostra attuale incarnazione sulla Terra.
In questo modo, gradualmente o rapidamente, ricorderai che il tuo “stato di coscienza di base” non è più limitato alla terza dimensione. In effetti, il tuo “stato di coscienza di base” ORA include la tua quarta e, a volte, la tua quinta coscienza dimensionale.
È per questo motivo che molti di voi “normali, normali” hanno sogni molto insoliti in cui siete in un altro mondo o su una nave stellare. Potresti anche avere un improvviso interesse per la “fantascienza”, e potresti anche arrivare a capire che tu risuoni più con la “fantascienza” che con la vita quotidiana.
Per renderti ancora più confuso, potresti anche sperimentare lampi veloci, parole, rumori e / o emozioni di ricordare qualcosa che hai dimenticato, o non hai mai saputo prima?
Tuttavia, non è che tu abbia dimenticato e ora stai ricordando. Invece, è che sei scivolato in una frequenza più alta della realtà che è SOLO come la frequenza tridimensionale, ma allo stesso tempo, diversa. Potresti anche avere l’esperienza di sentire che hai già fatto qualcosa e farlo di nuovo stranamente.
La ragione di questa “esperienza ricordata” è che la tua coscienza è sempre più in risonanza con le frequenze della realtà in continua espansione. Queste frequenze si espanderanno in dimensioni superiori per incorporare la dimensione superiore.
Ma poi, devono essere radicati in Gaia per essere utilizzabili dalla Terra e da tutti i suoi abitanti. Pertanto, i sistemi operativi più vecchi della realtà si separano continuamente e si ricongiungono con frequenze sempre più alte della realtà.
Che tu lo sappia o no, stai spostando la tua coscienza in risonanza con queste frequenze sempre crescenti della realtà per avere l’esperienza di un migliore allineamento con la Sorgente.
Il processo di “allineamento con la Sorgente” può, a volte, rendere più difficile l’allineamento e la funzione su una sola linea temporale, poiché si ha la necessità innata di sperimentare più timeline. Tuttavia, quando stai sperimentando “Timeline multiple”, potresti sentirti come se avessi un’esperienza che hai avuto prima.
Ciò che sta effettivamente accadendo è che le linee temporali “multiple” stanno andando “dentro e fuori fase” con la realtà tridimensionale. Quando una linea temporale entra nella quarta dimensione, quella realtà viene spesso vissuta come un sogno lungo o come un lampo di creatività.
Quindi, mentre la tua coscienza ritorna alla terza dimensione, potresti non essere in grado di ricordare cosa è appena accaduto. La ragione di ciò è che le scadenze dimensionali più elevate spesso rimangono in uno stato di flusso.
Pertanto, queste “realtà possibili” di dimensione superiore possono oscillare dentro e fuori dalla tua coscienza, mentre si spostano tra le diverse polarità e ampiezze per permettere a quelle ascendenti di creare e sperimentare “creazioni di libero arbitrio”.
“Le creazioni del libero arbitrio” sono uno dei motivi principali per cui si sceglie di avere un’incarnazione tridimensionale. Con la creazione di un libero arbitrio, ci sono una miriade di possibilità che sorgono dal tuo passato, presente e / o futuro.
Queste possibili realtà si fondono sempre più con le polarità di terza e quarta dimensione per comprenderle meglio. Tuttavia, una volta che sono pienamente compresi, sono trasmutati di nuovo nel Senza Tempo ORA. È attraverso questo ORA senza tempo che si può entrare nel processo di ascensione di risonanza alla frequenza dimensionale superiore della realtà.
Mentre la tua coscienza si espande oltre la realtà polarizzata tridimensionale, e attraverso la creatività quadridimensionale e la realtà del sogno, inizierai a muoverti nella realtà ininterrotta della quinta dimensione dell’ Eterna ORA.
Questo “adesso” è unico per le strutture legate al tempo della terza dimensione, così come per le percezioni quadridimensionali, le emozioni e i pensieri. Fortunatamente, la tua vita onirica e le meditazioni del quarto livello ti danno la possibilità di “praticare” diversi tipi di realtà.
In realtà, stai praticando ogni tipo di realtà di dimensioni superiori nelle tue visite notturne ai mondi di dimensione superiore. Spesso non sei consapevole di queste realtà dimensionali superiori mentre stai risonando la tua coscienza tridimensionale perché quello stato di coscienza non consente alla tua coscienza di espandersi nella quarta e quinta dimensione.
Tuttavia, quando sei impegnato nella meditazione, nel servizio agli altri e in sforzi profondamente creativi, la tua coscienza attiva sia la tua quarta che le tue onde cerebrali quinta dimensione.
Quando attivi le tue onde cerebrali di quarta e quinta dimensione, la tua coscienza e le attività quotidiane della tua vita lentamente o rapidamente si allinea con la creatività e le comunicazioni interdimensionali.
Allora, sarai sempre più capace di essere più creativo in ciò che fai, e sarai molto più capace di comunicare coscientemente con esseri di dimensione superiore, come noi arturiani, i Pleiadiani, i venusiani e altre guide di dimensione superiore.
Noi, i membri della vostra Famiglia Galattica, spesso e felicemente, serviamo come “guide dimensionali superiori all’umanità”. Sì, siamo la TUA Famiglia Galattica. Molti, se non la maggior parte di voi, ci hanno dimenticati nel mezzo della vostra vita quotidiana. Infatti, troppo spesso, potresti persino dimenticare le tue esperienze dimensionali superiori, che potresti chiamare “sogni”.
Pertanto, desideriamo chiedervi ancora una volta: “E se per tutta la tua vita tu fossi solo un essere umano vivente con molte incarnazioni sconosciute? Poi, lentamente o rapidamente, hai iniziato a ricordare una, poi tre, poi sempre più incarnazioni che hai avuto sulla Terra?
Quando accetti di aver scelto di fare queste molte o poche incarnazioni terrestri, potresti essere in grado di permetterti di ricordare le tue visite alla tua nave. Potresti sentire che non è nessuno con cui puoi condividere queste informazioni, ma mentre acquisisci sicurezza nel tuo SÉ e nella Guida Superiore, sarai in grado di rispondere a questa chiamata.
Quando ammetti a te stesso, come agli altri, che stai parlando a esseri di dimensione superiore, la tua coscienza inizia ad espandersi oltre la tua coscienza terrestre di terza / quarta dimensione e nella tua coscienza galattica di quinta dimensione!
Affronteremo ora alcuni dei “Cicli dell’Ascensione Planetaria”. Il Ciclo UNO dell’Ascensione Planetaria, che è molto simile a una scuola materna per adulti, è la “soglia” nella frequenza quinta dimensionale della realtà. È qui che quelli con una “giovane coscienza multidimensionale” vanno per la prima volta ad imparare, e si spendono come insegnare agli altri quello che hanno imparato.
In questo modo, questi in ascensione possono sperimentare il supporto della loro dimora di dimensione superiore sulla Nave, mentre interagiscono anche con gli umani di terza dimensione sulla Terra. La loro nave interdimensionale, che è nella loro coscienza, mantiene una “linea aperta” tra la loro quinta dimensione e oltre il Sé sulla nave e il loro sé di terza / quarta dimensione sulla Terra.
Quindi, alcuni dei “Volontari di Gaia” scelgono di entrare nella Terra tridimensionale e poi ritornano a Casa nella quinta dimensione non appena hanno appreso / ricordato ciò che volevano ottenere da quell’incarnazione.
In questo modo, possono meglio assistere l’Ascensione Planetaria quando ritornano nei regni superiori. In effetti, molti di voi sono “insegnanti” nelle navi e nelle realtà di dimensioni superiori. Ciò che “insegni” sulla Nave è ciò che hai imparato sull’essere umano su Gaia di terza dimensione.
Noi Galattici siamo molto impegnati nell’assistere Gaia con la sua Ascensione Planetaria. E poiché gli umani sono la causa principale della maggior parte delle ostruzioni a questa Ascensione Planetaria. È per questo motivo che spesso contattiamo gli esseri umani, non solo perché possano aiutarci, ma affinché possano aiutarci a capire meglio l’umanità.
D’altra parte, “Esseri della Natura”, come tutti gli Esseri Elementali di Gaia che abitano il Suo pianeta, possono facilmente, e spesso fanno, comunicare con noi. Naturalmente, gli Esseri della Natura non parlano un linguaggio tridimensionale.
Invece, trasmettono telepaticamente il loro messaggio a coloro che li amano abbastanza da ascoltarli. Sì, la chiave per comunicare con un essere della natura è l’AMORE. Non si può dare amore se non ce l’hanno nel proprio cuore e nella propria mente.
Pertanto, gli Esseri della Natura possono sentire l’AMORE e sapere che sono sicuri di comunicare con noi, così come sempre più umani. Quando diciamo “noi”, intendiamo qualsiasi essere, Galattico o Affrancato dalla Terra che abbia un profondo amore e impegno per il Pianeta Gaia. Prendendo un vascello terrestre, noi Galattici possiamo capire più profondamente come l’umanità avanza con la loro “Missione di assistenza all’ascensione planetaria”.
Sì, come forse sapete, molti degli “umani” che incontrate nella vostra vita quotidiana, sono in realtà Galattici che si sono offerti volontari per prendere un vascello terrestre per capire meglio e assistere al processo di Ascensione Planetaria.
Quindi, noi quinti dimensionali siamo in grado di ritornare alla quinta dimensione per condividere ciò che abbiamo imparato durante la nostra escursione ad essere umani sulla Terra. Inoltre stiamo principalmente visitando la timeline su cui molti lettori sono presenti.
Stiamo visitando quella cronologia perché è un “momento” cruciale in cui Gaia potrebbe iniziare il suo processo di ascensione, o cadere nella distruzione. Questa “distruzione” NON proviene da una Fonte Galattica, Le Sorgenti di questa distruzione provengono dai “Protettori di Gaia”, che è l’UMANITÀ.
L’umanità ha incontrato difficoltà dagli Oscuri, che hanno cercato di prendere possesso della Terra fin dall’inizio della “Civiltà della Terra” di Gaia. Pertanto, molti di noi, i SE’ di dimensione superiore, stanno scegliendo di prendere i Vasi della Terra per aiutare i nostri volontari alla terra.
Fortunatamente, stiamo iniziando a percepire che sempre più umani che sono pronti a unirsi a noi Galattici, mentre lavoriamo come UNO Essere, aiutano l’umanità a scoprire come, a modo loro, possono meglio aiutare con l’Ascensione Planetaria in un modo che gli umani possono capire meglio.
Quando si inizia a comunicare per la prima volta con il proprio sé di quinta dimensione, mentre si indossa la terza forma dimensionale, si entra nel ciclo DUE. Torneremo per condividere il Ciclo DUE con te.
Benedizioni dagli Arturiani, dai Pleiadiani e da TUTTA la tua Famiglia Galattica

Gli Arturiani tramite Suzanne Lie, 12 Maggio 2018.
Traduzione Per Staffan, 13 Maggio 2018.
Fonte : http://sananda.website/the-arcturians-via-sue-lie-may-12th-2018/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...