Osservando l’ Inosservato

Sia ignoratamente che intenzionalmente come nella propaganda, siamo stati esponenzialmente condizionati a percepire il servizio a sé e al servizio agli altri come esemplificazioni di due stati di coscienza separati e opposti. Mentre il servizio al sé è proposto per portare una connotazione negativa (vale a dire, la firma dell’energia oscura), si suggerisce che il servizio agli altri implichi la trasmissione diretta della Sorgente (cioè la firma dell’energia luminosa). Il ragionamento basato sull’evidenza contraddice tali presupposti.

Servizio al Sé
Poiché la vita divina è nata dalla Sorgente, non può esistere senza un essere che incarnino un certo grado di luce. Quindi, non può esserci un sé autentico senza una connessione con la Sorgente. In alternativa, un essere primordiale deve servirsi scegliendo l’energia sacra per esistere come sé. Il servizio a sé, quindi, non può sempre essere una rappresentazione dell’oscurità a meno che la vita divina non sia pienamente equiparata all’assenza di luce che è un ossimoro e in quanto tale, non può essere vero.

Servizio agli Altri
Consapevolmente, volontariamente, con avidità e libera fornitura di tecnologia dell’intelligenza artificiale (AI) collegata al transumanesimo, che cerca volontariamente e pienamente, approva ed incarnano il transumanesimo, è un esempio di attività di servizio agli altri basata sulla coscienza bassa. In quanto tale, il servizio agli altri non è sempre una rappresentazione di energia luminosa.

Servizio al Sé e servizio agli altri – Interconnessione
Un medico olistico, un intrinseco Creatore della sua realtà, immagina un mondo di individui sani come terreno per sperimentare il suo sé supremo sul piano materiale. È divinamente ispirato a creare e distribuire una cura per una diffusa malattia terminale. Osservare i suoi effetti benefici provoca un senso di appagamento. Il medico olistico sta servendo se stesso servendo gli altri e servendo gli altri servendo se stessi. La natura interconnessa tra entrambe le polarità di servizio sfida l’idea che esse si verificano esclusivamente separatamente l’una dall’altra.

Perché ignoratamente?
In uno stato percepito di vuoto personale e mancanza di forza per guarire, è più conveniente incolpare un altro per lo spazio vuoto del cuore all’interno, mascherare l’oscurità con sforzi socialmente approvati e trasferire la responsabilità a guarire su un altro.

Perché intenzionalmente, come in Propaganda?
Si cercherebbe di condizionare la mente umana a qui di fronte alle false verità allo scopo di prevenire la guarigione divina, creando dipendenza da una fonte esterna, prolungando l’ostilità e la separazione tra l’umanità e stabilendo un distorto, senso dell’identità basato sull’ego. In altre parole – per scopi di controllo.

Osservazioni conclusive
Ci sono dozzine di distorsioni cognitive applicabili all’esistenza umana nei tempi attuali, che portano a una errata decodificazione della realtà da parte del cervello e, di default, a un’esperienza non ottimale o interamente umana. Nel momento in cui decidiamo veramente di guarire e quindi cominciamo coraggiosamente e con determinazione a mettere in discussione la nostra interpretazione ed esperienza della realtà, che sia divinamente, ispirata all’ego o entrambi, iniziamo ad allocare e correggere gli errori della mente. Ciò consente la sincronizzazione della mente e del cuore, la guarigione delle parti fratturate della nostra anima e l’incarnazione dello spirito nella sua forma non adulterata. Da tale stato di essere, si sa solo …

Autori : Sosé Gjelaj and Elitsa Teneva
Sovereign Terra (Book Store and Blog): http://www.sovereignterra.com
Cosmic Avatars (Apparel Store): http://www.cosmicavatars.com
Sosé Art Gallery (Gallery): http://www.soseartgallery.com
Fonte : https://prepareforchange.net/2018/06/10/observing-the-unobserved/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...