Le persone si stanno Offendendo

L’epidemia di persone che offendono, mentre tollerano il comportamento abusivo come un bene.
Cara famiglia ES,
Il titolo di questo articolo è stato simile a un incendio nella mia casella di posta ed è stato sempre più osservato nel panorama dei social media per molti anni. Molte persone si stanno offendendo e si stanno offendendo per le minuzie, spaccando i capelli e arrabbiandosi per niente, mentre ignorano questioni molto più grandi di cui dovrebbero preoccuparsi. Con questo in mente, vedendo questo modello degenerare in proporzioni epidemiche nel panorama del mondo, questo articolo è dedicato alla discussione di cosa significa quando ti senti offeso, o quando gli altri si arrabbiano perché sono offesi a qualcuno o qualcosa. Quando le persone sono offese, significa che il loro ego si è deformato quando c’è stato un disaccordo e non hanno ottenuto ciò che volevano. Molte persone si arrabbiano come mezzo per tentare di esercitare il controllo su una persona o una situazione. Forse non gli è piaciuto il modo in cui qualcosa o qualcuno ha risposto a loro, o il modo in cui una particolare situazione viene espressa o rappresentata.

Ho notato che molte persone si sentono offese da ciò che immaginavano stessero accadendo, piuttosto che dall’evento reale e prendendosi il tempo necessario per ottenere informazioni più accurate per una comprensione fattuale per verificare cosa realmente accaduto. Di solito la persona è arrabbiata per qualcosa che non è mai successo, hanno immaginato qualcosa nella loro mente o hanno frainteso il messaggio e rimangono offesi mentre perpetuano la narrazione della loro illusione personale. A volte è piuttosto snervante osservare questo comportamento instabile in azione, perché sembra una grave rottura nel trattare gli altri con rispetto e cortesia umana, insieme a una rapida digressione di pensiero critico, chiarezza mentale e percezione equilibrata. L’incapacità di vedere oltre una minuscola fetta di informazioni, da cui è stata ricavata un’interpretazione o un pregiudizio personale dalla lente limitata dell’ego negativo e dai sistemi di credenze fratturati 3D acquisiti.

Nel corso degli anni, è stato interessante notare una superficie del modello nella persona dell’arcobaleno new age che può essere veramente offesa così facilmente, quando sembrerebbe logico se si identificassero davvero con amore e luce, sarebbero tutti sulla propagazione amore e gentilezza verso gli altri. La maggior parte è una facciata. Alcune delle persone più crudeli e instabili che ho incontrato nel corso degli anni, sono quelle che si iscrivono alla nuova pillola della felicità dell’età, completa di sorrisi falsi e parole fiorite. Nessuno vuole l’ira nascosta di un drogato astrale new age quando affronti le loro convinzioni!

– offesa (verso) (qualcosa)
– essere o sentirsi insultato, offeso o umiliato da qualcosa.
– offendersi (a qualcuno o qualcosa) per essere insultato da qualcuno o qualcosa.
– sentire risentimento o dolore emotivo, perché non mi rendevo conto che si sarebbe offeso quando non era stato invitato.

Per molte persone, la tendenza ad offendersi in piccole cose è radicata in una falsa prospettiva di sicurezza in ciò che l’ego negativo ha creato come la natura della realtà esterna, secondo il sistema di credenze e le percezioni mentali di quella persona. Quando quel senso della realtà o le aspettative personali non sono soddisfatte nel modo in cui volevano che fosse, l’ego si offende e si arrabbia. Possiamo vedere che questo tipo di comportamento è cresciuto nella generazione millenaria o digitale, in cui il termine dispregiativo, fiocco di neve è stato usato per descrivere. Il fiocco di neve termine gergale può includere una persona percepita da altri per avere un senso gonfiato di unicità o un senso ingiustificato di diritto, o di essere troppo emotivo, facilmente offeso, e incapace di affrontare opinioni opposte. Usi comuni includono i termini fiocco di neve speciale, fiocco di neve generazionale e fiocco di neve che sono comunemente usati come insulto politicizzato.
Il termine “generazione del fiocco di neve” era una delle parole dell’anno 2016 del Collins Dictionary. Questo ci dice che le cose stanno cambiando nel panorama sociale negli Stati Uniti. Collins definisce il termine come i giovani adulti del 2010, considerati meno resistenti e più inclini a offendersi rispetto alle generazioni precedenti. I termini generazione generazione di fiocchi di neve e fiocchi di neve sono frequentemente utilizzati in riferimento all’attivazione di avvertimenti e spazi sicuri, o per descrivere i giovani adulti come “anti-free speech”, in particolare in riferimento a una pratica denominata “no-platforming”. Il termine è stato anche usato per riferirsi a un aumento segnalato di problemi di salute mentale tra i giovani adulti.
Tutte le persone vorrebbero avere un senso di sicurezza personale e sicurezza; la maggior parte delle persone preferisce avere la buona opinione degli altri e vogliono sentire di appartenere. Nella nostra società, tendiamo ad assicurare quelle buone opinioni con prestazioni esterne e immagini che non sono sempre basate sulla verità, ma sul falso personaggio che mostriamo agli altri per essere accettati e appartenenti. Questo bisogno di appartenere da qualche parte informa ciò che facciamo, come parliamo, come ci vestiamo, come ci esprimiamo nel nostro mondo e presentiamo gli altri agli altri.

Quando la nostra sicurezza si basa sulla nostra prestazione e immagine esteriori, potremmo sentirci minacciati quando qualcuno esprime qualcosa che è percepito come negativo o poco lusinghiero nei nostri confronti. L’indisciplinata reazione inconscia e cosciente della mente a quella minaccia è di offendersi o arrabbiarsi. Anche un’osservazione casuale, irriverente o disinvolta può roderci e rubare la nostra pace. Il modo per prevenire l’offesa è indirizzare il nostro desiderio di sicurezza personale, che deriva dalla consapevolezza di sé e dalla costruzione del sé autentico di base. Finché i sentimenti di sicurezza sono radicati nel nostro ego negativo e falso io, la tendenza a offendersi, anche nelle piccole cose, esisterà. Se, tuttavia, i nostri sentimenti di sicurezza non sono radicati nella percezione negativa dell’ego della nostra performance esteriore e dell’immagine esteriore, la nostra prospettiva cambierà e le nostre risposte alle azioni e ai commenti degli altri diventeranno molto più equilibrate. Otteniamo una forza incredibile quando l’amore incondizionato rinasce come il nostro nuovo principio unificante, il potere spirituale del nostro vero nucleo e la dignità umana emergono, e non siamo più sconvolti e sopraffatti dalle circostanze della vita.

Ora aggiungiamo un altro ingrediente di grave distorsione dell’Io che si traduce in narcisismo dove l’offesa percepita assume ira e rabbia. Queste persone si sentono offese ad un altro livello, il che può rivelarsi con le bombe f e altre parole scelte da persone a caso che vengono scardinate. Chiaramente, come catalizzatori spirituali, scateniamo più spesso persone a caso, e la NAA ha inviato i portali oscuri per livelli assortiti di molestie. Tuttavia è ovvio che se si guarda un youtube o si entra in contatto con i social media, gli insulti, le imprecazioni e le tattiche di diffamazione dei personaggi hanno raggiunto un livello completamente nuovo per il consumo pubblico. Il contenuto subconscio delle masse si sta diffondendo in superficie perché tutti noi possiamo testimoniarlo. Questo è un buon articolo.

Come una persona con narcisismo risponde a un’offesa percepita
Molte persone semplicemente non sono istruite sul concetto della “ferita narcisistica”, nota anche come la ferita narcisistica, e hanno un’ira oltre la comprensione quando offendono una persona con narcisismo.

Quando è offeso, una persona tipica potrebbe provare sentimenti feriti o sentirsi insultata o arrabbiata. Tuttavia, la persona offesa potrebbe alla fine parlarne con l’individuo che ha commesso la trasgressione, con la volontà di riparare la relazione e andare avanti. Questo può richiedere tempo.

In generale, le obbligazioni vengono sviluppate e rafforzate attraverso il processo di “rottura e riparazione”. Le persone imparano a gestire le insicurezze in una relazione costruendo la fiducia nel tempo mentre vedono ogni rottura o conflitto nella relazione porta a una connessione o riparazione più profonda.

Non così nella relazione narcisistica. Offendere una persona con narcisismo può portare a ricadute immediate, durature e forse irreparabili.

Quando si tratta di una persona con narcisismo, le regole sono diverse. Questo è vero in tutti gli aspetti della relazione, ma per questo articolo l’attenzione è focalizzata sulla ferita narcisistica. Questi tipi di ferite sono diversi da altri tipi di rotture interpersonali. Queste differenze sono elencate di seguito:

Tipici temi di rottura:
– Sentimenti feriti
– La reazione tende ad abbinare meglio la percezione di offesa
– Può provocare rabbia
– Potrebbe richiedere tempo per la riparazione
– Alla fine è risolto
– Normale
– La persona offesa può reagire con rabbia, ritiro o ritorsione riparabile

Temi di ferita narcisistica:
– Vergogna attacco
– Estrema reazione eccessiva
– Risultati in rabbia
– Provoca una minaccia esistenziale alla relazione
– Non è mai stato risolto
– Patologico
– Dr. Jekyll diventa Mr. Hyde
– La persona con narcisismo reagisce con la punizione, l’esilio, la svalutazione o l’abbandono del trasgressore

Poiché le persone con narcisismo hanno una visione distorta di se stessi, tendono a percepire eventuali interazioni positive come previsto e qualsiasi interazione negativa come attacco personale. Sono particolarmente sensibili agli attacchi negativi percepiti perché vivono in una pseudo-realtà o in uno stato delirante su se stessi in relazione agli altri. Possono davvero credere di essere superiori agli altri, quindi quando le reazioni positive arrivano a modo loro possono darli per scontati.

Le persone con narcisismo generalmente sentono un vuoto interiore e quindi hanno bisogno di input positivi dagli altri per mantenere il loro senso delirante della realtà. Quando qualcuno contraddice la loro visione fantastica di se stessi, si avvicina a quei sentimenti vuoti insopportabili e reagisce con forza per fermare il loro imminente senso di inadeguatezza.

Le persone con narcisismo tendono ad avere una rabbia interiore cronica. La maggior parte delle persone prova rabbia, di solito una risposta a una minaccia percepita di qualche tipo. La rabbia ci aiuta a capire quando dobbiamo agire e rapidamente. Di solito quando le persone sono arrabbiate, sospendono temporaneamente il loro funzionamento cognitivo e l’empatia e tendono ad operare in termini immediati.

Dal momento che sono continuamente pieni di rabbia (il rovescio della loro vergogna interna), le persone con narcisismo possono usare qualsiasi minima scusa per liberare parte della pressione di questa rabbia interiore / lotta vergognosa.
Vedi articolo – http://www.goodtherapy.org/blog/how-person-with…ived-offense-0309174

Con la continua dedizione a chiarire l’ego negativo e le distorsioni emotive nel corpo del dolore, dobbiamo imparare ad attribuire intrinsecamente valore al nostro valore personale e ad essere responsabili di possedere i nostri stimoli emotivi. Dobbiamo anche sapere come impostare sani confini ed essere in grado di lasciare andare le cose che ci infastidiscono. Nei tempi in cui viviamo, è uno strumento di sopravvivenza fondamentale per imparare a lasciarlo andare e non lasciare che le parole offensive o dannose dette dagli altri, mangiano via dentro di te, disturbando la tua pace interiore.

Essere facilmente offesi è un’abitudine che tutti possiamo superare. Di solito indica una scarsa comprensione delle proprie emozioni a favore della strategia di cercare di cambiare il comportamento degli altri. Ma poiché siamo tutti esseri autonomi, siamo solo in grado di cambiare noi stessi, questo include il modo in cui comprendiamo e reagiamo al mondo che ci circonda. L’impegno a cambiare se stessi piuttosto che cercare di forzare i cambiamenti che vogliamo vedere sugli altri, è una scelta preziosa che richiede umiltà e apertura mentale. Ecco un articolo produttivo per Capire le emozioni dietro al reato.

Spero che questo sia utile nella navigazione di questi tipi di scenari, che sembrano aumentare nel panorama esterno.

Con un cuore amorevole,

Lisa

Lisa Renee Report, 19 luglio 2018.
Fonte : http://sananda.website/lisa-renee-report-july-19th-2018/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...