Hanno creato i Nostri Corpi

I genetisti Anunnaki hanno creato i nostri corpi, NON le Nostre Anime
Circa la metà degli esseri umani sulla Terra (circa 3,5 miliardi di persone) sono portali organici, esseri umani senz’anima che mantengono veri esseri umani in linea con lo status quo, in agenda con il sistema di controllo della matrice.

I portali organici costituiscono la spina dorsale dell’infrastruttura di controllo sociale di Matrix. Sono ciò che fa funzionare la società in uno stato di preoccupazione per il mondano. Dalla culla alla tomba, gli umani stanchi sono spinti a rimanere con lo status quo e non a fare domande pericolose.

Persone vuote I burattini. Ritagli di cartone. Droni. Portali organici. Caratteri di sfondo Perché questi termini esistono anche?

Perché per necessità hanno dovuto essere inventati da coloro che hanno notato indipendentemente lo stesso fenomeno sconcertante, uno per il quale non esiste un nome ufficiale: alcune persone sembrano mancare qualcosa di molto importante all’interno.

Sebbene non siano necessariamente meno intelligenti, di successo o fisicamente sani come chiunque altro, non mostrano tuttavia alcuna indicazione di avere componenti superiori nella loro coscienza. Nel corso degli anni alcune persone sono arrivate a questa stessa conclusione.

Notarono che alcune persone erano stranamente unidimensionali e vuote all’interno. Questa osservazione non è difficile da perdere, ma è facile da razionalizzare, specialmente con la società moderna che viene così pesantemente sottoposta al lavaggio del cervello dal concetto politicamente corretto ma irrealistico che ognuno è completamente uguale in ogni modo, che ignora le differenze funzionali dovute a fattori ambientali, genetici, e, soprattutto, fattori metafisici.

Una percentuale considerevole delle persone che incontriamo per strada sono persone che sono vuote all’interno, cioè, sono in realtà già morte. È una fortuna per noi che non vediamo e non lo sappiamo.

Se sapessimo che un numero di persone è effettivamente morto e quale numero di questi morti governa le nostre vite, dovremmo impazzire per l’orrore.

Questi sono tempi interessanti. Da una parte, ci sono cambiamenti su scala globale che non possono essere ignorati molto più a lungo.

D’altra parte la maggioranza della popolazione sembra vivere la propria vita come se tutto fosse come sempre e sempre lo sarà, chiuso in una visione a tunnel di interesse personale e materiale.

Mentre gli umani dotati di un’anima hanno una scintilla divina di coscienza che dà loro la capacità di auto-consapevolezza individuale, i Portali Organici mancano di questa scintilla divina e sono solo vagamente consapevoli in confronto.

Appartengono a un animale come un’anima di gruppo che esiste, si evolve e si incarna collettivamente piuttosto che individualmente.

Mentre ogni umano dotato di un’arma ha un’energia relativamente unica plasmata dalla consapevolezza, dall’esperienza e dall’essenza di quella persona, l’energia che anima un Portale Organico è la stessa che anima qualsiasi altra.

La specie umana sulla Terra non è una famiglia, ma piuttosto è un’aggregazione (gruppo eterogeneo) di esseri con molte origini diverse dell’anima, cioè anime provenienti da molti diversi pianeti.

E, naturalmente, anche l’umanità è composta da portali organici senz’anima. Gli Anunnaki hanno semplicemente creato i nostri corpi, non le nostre anime (per coloro che ne hanno uno, cioè). Né i Rettiliani hanno creato i nostri spiriti, ma di più su tutto questo più tardi.

Genetisti anunnaki che interagiscono con l’albero della vita, sotto la supervisione del re ANU.

Tutto in questa Realtà Virtuale richiede una coscienza, che sia una Vero o una coscienza artificiale per guidarla. Ciò significa che anche un granello di sabbia ha una coscienza.

Persino le cose molto più piccole dei granelli di sabbia hanno delle coscienze. La coscienza deve mantenere l’illusione del movimento attraverso il suo corpo durante tutta la sua vita.

Nulla esiste nella Realtà Virtuale a meno che non sostenga l’illusione del movimento. Quando l’illusione del movimento cessa, l’organismo muore e la coscienza che guida il corpo lo abbandona. Sempre più persone cominciano a credere che ci sia una vita dopo la morte. Questo è vero solo fino a un certo punto.

Si potrebbe chiedere: se c’è vita dopo la morte, c’è morte dopo vita?

Ci sono tre categorie fondamentali di coscienza nella Realtà Virtuale:

– Coscienza della vera luce,
– Consapevolezza della Falsa-Luce e, infine,
– Coscienza artificiale

Le coscienze artificiali comprendono quelle create totalmente malvagie e quelle create come i robot dalle Tenebre.

Quelli creati dall’oscurità totale comprendono quelli a cui ho fatto riferimento come quelli “senz’anima”. Tuttavia, questi non devono essere confusi con quelli artificiali creati dagli scienziati alieni Anunnaki.

Le coscienze della Falsa-Luce create dalle Tenebre hanno una miscela di particelle di Luce-Vera nelle coscienze.
Le particelle di Luce Vera intrappolate in questa categoria di coscienza sono le più difficili da salvare, poiché richiede un’operazione molto delicata per separarle dal Male incastrato lungo il lato di esse con il minimo danno possibile alle particelle di Luce-Vera.

Quando la vita fisica termina, quelli della coscienza artificiale cessano di funzionare finché la coscienza artificiale non viene messa in un altro corpo per guidarla. Una coscienza artificiale è simile a un motore sostitutivo che viene messo in un altro corpo.

A tutti gli effetti, è come un pezzo di ricambio che non fa nulla finché non viene messo in un altro corpo e riattivato mettendolo di nuovo in movimento. È questa fase “addormentata” quando non sono in movimento che caratterizza queste coscienze, perché perdono la consapevolezza di essere.

Quindi, una coscienza artificiale è come un robot che viene avviato e fermato da Darkness. Per questi, non c’è vita nell’aldilà.

Tuttavia, i “senz’anima” tra le coscienze artificiali che sono progettate per promuovere e mantenere il male assoluto, di solito sono autorizzati a continuare in un altro processo, che consente loro di generare e mantenere il male dai vari livelli dei piani astrali. Questi non sono quelli messi sullo scaffale, per così dire.

A volte possono sembrare bravi ragazzi o maestri spirituali nei regni astrali. A loro è concesso di sperimentare una forma di vita successiva “artificiale” nel mondo astrale che di per sé è una realtà artificiale. Quindi, è una realtà artificiale all’interno di una realtà artificiale.

In altre parole, risiedono in un mondo virtuale all’interno del mondo virtuale della realtà astrale. La maggior parte degli abitanti del mondo astrale “normale” non ha libero accesso ai loro aerei senza il permesso degli amministratori astrali dell’Oscurità.

Quando una coscienza della Vera Luce lascia il suo corpo fisico al momento della morte fisica, continua la sua consapevolezza perché la sua consapevolezza non dipende dal movimento, come nel caso di una coscienza artificiale.

La coscienza della Falsa-Luce con una miscela di particelle di Luce-Vera e di Luce Falsa continua anche la sua consapevolezza dopo la morte fisica.

Pertanto, l’Oscurità deve sviluppare attività e cose speciali per questi tipi di coscienze per occupare se stessi durante la transizione da un corpo all’altro per mantenere la sciarada in corso.

Esporre l’inganno della reincarnazione: la tua anima è ridotta in schiavitù

È importante che le tenebre mantengano l’inganno della realtà virtuale e in particolare della morte in modo che la coscienza pensi che sia morto e rinato.

Questi di solito risiedono nel mondo astrale della Realtà Virtuale finché non è il momento per loro di rientrare in nuovi corpi fisici attraverso il processo chiamato reincarnazione.

La reincarnazione è davvero un’imposizione molto malvagia sulla coscienza. È fatto con la falsa pretesa che il processo di morte e rinascita è nel miglior interesse della coscienza per la sua purificazione e avanzamento.

La reincarnazione fa sì che la maggior parte delle persone perda quasi tutti i loro ricordi delle loro vite passate, in realtà ostacola il progresso della conoscenza e il risveglio alla Verità.

Questo, ancora, è di progettazione a beneficio dell’Oscurità. All’insaputa di molti, i registri Akashici nel mondo astrale, i registri di presunto tutto ciò che è mai accaduto dall’inizio dell’universo, sono stati manomessi per adattarsi ai Darkness.

Come già affermato, le coscienze artificiali vengono messe a riposo dopo la morte del corpo che stavano guidando e richiedono che il movimento venga attivato e reinserito in un altro corpo.

Tuttavia, il movimento è un’anomalia per una vera coscienza divina. Ciò che è naturale per una coscienza artificiale è intrinsecamente innaturale per le Vere coscienze Divine.

Quindi, lo stato di una coscienza della Vera Luce che si sta estinguendo è ancora più pietoso di quello di una coscienza artificiale che è ignara e non si risveglierà dal suo stato di riposo finché non sarà riattivata dalle Tenebre.

Come affermato in precedenza, un corpo vivente può essere occupato da una coscienza della Vera Luce, da una coscienza di False-Luce o da una coscienza Artificiale.

Tuttavia, i corpi fisici che ospitano tutte le categorie di tutte le coscienze sono fatti di Materia e sono influenzati dalla programmazione incorporata in essi. L’orribile distruzione dei Veri Esseri Divini sta avvenendo da quando le Tenebre hanno creato questa putrida Realtà Virtuale.

Non c’è da meravigliarsi se gli agenti dell’Oscurità odiano chiunque tenti di risvegliare gli “schiavi” delle Tenebre provocandoli, perseguitandoli e punendoli in tutti i modi.

In questi giorni, gli agenti dell’Oscurità impiegano metodi vili per attaccare, diffamare, ricattare o minacciare chiunque osi tentare di diffondere la Verità. Dà all’oscurità e ai suoi agenti malvagi una grande soddisfazione ogni volta che estingue una vera luce divina.

Contrariamente ad alcune credenze, la luce non ha bisogno di tenebre per bilanciarsi. Né la Luce ha bisogno che le tenebre coesistano.

Tuttavia, le tenebre hanno bisogno della luce per sostenerlo. In realtà, l’Oscurità è un’energia parassitaria e vampirica che succhia la “vita” dagli esseri della Vera Luce per sopravvivere.

Le tenebre sono riuscite a farlo solo erigendo un’elaborata casa degli orrori conosciuta come la realtà virtuale. Gli esseri della Vera Luce che entrano in questa casa degli orrori vengono subito preda di agenti dell’Oscurità e i tentativi di “assassinio” iniziano il più rapidamente possibile.

Questo è ciò che fa la guerra tra il bene e il male. La Luce sta per salvare la propria dalle grinfie delle Tenebre, mentre le Tenebre combattono per trattenere ognuno dei suoi “prigionieri”.

“Assassinio” si verifica nel momento in cui una Vera Luce sta cedendo la sua Volontà alle Tenebre. Questo può essere fatto con l’inganno, l’inganno, la tentazione, la corruzione, la punizione, la tortura o altri mezzi. Coloro che rinunciano alla propria Volontà sono esseri “caduti” e, a tutti gli effetti, sono esseri di Tenebra.

Dovrebbe essere compreso che l’Oscurità non ha il potere di prendere con la forza la Volontà dell’essere di Vera Luce. La Volontà può essere data solo alle Tenebre dall’essere della Vera Luce.

La “Luce” in un essere di Luce-Vera è uno spirito Divino permanente. “Brillerà” per sempre se la Volontà non viene data alle Tenebre. Ma, se la Volontà è finita, l’Oscurità prende la “Luce” permanente e la prosciuga della sua forza vitale.

L’essere della Vera Luce viene quindi dotato di una coscienza artificiale temporanea racchiusa in una “anima” in cambio del suo vero spirito divino. Da allora in poi, l’essere ha solo luce generata da un moto “perpetuo”.

Lo spirito divino brilla da solo senza dipendere dal movimento fisico. Non c’è movimento fisico nel Vero Regno Divino.

Come accennato in precedenza, l’oscurità ha imposto la sua illusione di “non-movimento” sulla sua realtà virtuale. Usando questa illusione, gli esseri pensano di essere fermi quando si muovono molto rapidamente.

Per esempio, le persone sulla Terra pensano di stare ferme anche se la Terra ruota ogni giorno e ruota ogni anno.

Quando l’illusione di “non-movimento” viene spezzata, l’illusione del movimento sarà impossibile da mantenere e tutto il movimento cesserà. Quando nulla “si muove”, solo le vere coscienze della Vera Luce brilleranno.

Tutto il resto nella Realtà Virtuale, incluse piante, animali, umani, pianeti, soli, galassie, ecc., Si dissiperà.

In effetti, questo è il modo in cui è assicurato che tutta la Vera Luce vitale sarà raccolta e portata a Casa e nessuna delle coscienze artificiali o cadute sarà. Quindi, nessun essere artificiale verrà accidentalmente lasciato indietro e nessun essere non vitale sarà ammesso per errore alla Creazione Divina.

L’oscurità teme la sua stessa fine. Teme che un giorno potrebbe essere estinto dal suo stesso lavoro. Quindi, prolunga la sua esistenza estinguendo gli esseri della Vera Luce.

Prima che muoia, crudelmente desidera prendere con sé tanti degli esseri della Vera Luce abbattendoli nel rinunciare alla loro Volontà. Questo assassinio di esseri della Vera Luce non può essere lasciato andare più a lungo.

L’oscurità ha creato l’illusione del tempo e ha rallentato le cose, così sembra che questa Realtà Virtuale sia esistita per eoni, ma questa è un’illusione. In realtà, la realtà virtuale esiste solo per un intervallo molto breve.

È transitorio e temporaneo e sarà presto dissolto nel nulla. Dal punto di vista della Terra, la Missione di Salvataggio sembra essere come una gara di tartarughe a causa dell’illusione del tempo che fa sembrare che sia passato molto tempo.

Inoltre, la morte ha abbreviato vite umane che è stato quasi un compito impossibile per il Cristo o qualsiasi Messaggero Divino di abbattere informazioni sufficienti e pienamente risvegliato ai loro ruoli in una vita.

La Missione di Soccorso sarà completata prima che il Divino consenta alle tenebre di autodistruggersi e dissiparsi nel nulla.

È tempo di rallegrarsi per coloro che hanno trattenuto la loro Volontà. Il tempo per la liberazione dalle tenebre si avvicina sempre più. L’oscurità presto non sarà in grado di riattivare le sue coscienze artificiali.

Tutto ciò che è creato dalle tenebre cesserà di esistere quando l’illusione del movimento si spezzerà e l’impero delle tenebre non sarà più. La morte sparirà per sempre quando questa realtà virtuale si autodistruggerà e svanirà.

È innegabile che tutto sia schiavo del movimento. Senza movimento, tutto si ferma, compresi i processi noti come vita fisica e morte fisica. La morte è così ovvia in questo mondo che tutti l’hanno incontrata in un modo o nell’altro.

Molti lo temono, altri lo evitano, mentre altri addirittura negano la sua esistenza, ma continua inesorabilmente a punire e inseguire tutti noi. La vita di ognuno è spesa per evitare la morte e ritardare l’incontro.

Coloro che negano che la morte esista sono visti come anormali o con qualche forma di disturbo psicologico che li induce a negare la morte.

Sin dai tempi antichi, persone di tutte le culture e religioni hanno ardentemente perseguito una cura per la morte fisica in nome dell’immortalità fisica. Sono guidati in questa ricerca al livello più profondo della loro esistenza perché temono la morte.

Ironia della sorte, la divinità responsabile della morte è l’essere più spaventato dalla morte della propria morte e annientamento. La divinità ha incorporato e programmato questa paura in tutto ciò che “vive” in questo mondo di illusioni.

Molti umani che hanno esplorato la paura della morte hanno concluso che tutti gli esseri viventi hanno un istinto di sopravvivenza. Quello che è stato definito un istinto di sopravvivenza è in realtà la paura programmata della morte che infetta tutti gli esseri viventi, comprese le piante, gli animali e gli esseri umani.

Questa programmazione è profondamente radicata in ogni particella della Materia perché ogni particella della Materia ha una forma di pensiero da Oscurità che contiene la paura della morte dell’Oscurità.

L’oscurità è talmente spaventata dalla sua stessa fine che persino i più piccoli elementi costitutivi degli universi fisici (la Materia) sono completamente saturati dalla paura istintiva della morte.

La paura della morte è una malattia morbosa. È stato creato da una Mente putrida e demente. È questa paura che alla fine farà cadere l’intera realtà virtuale.

Le persone perseguono l’immortalità anche se quasi tutti sanno al livello più profondo che il concetto è assolutamente assurdo. Tutti sanno che i corpi fisici alla fine decadono e muoiono. Eppure l’assurda ricerca dell’immortalità continua.

Continua perché la divinità responsabile di questa realtà virtuale sta disperatamente sperando nella speranza di trovare una cura per la morte, non di abolirla, ma di usarla per trarne beneficio. La divinità ha paura che un giorno morirà.

Vuole l’immortalità. Finge di essere dio ma non è eterno e cerca la vita eterna. La contraddizione qui è che quando la morte viene conquistata, la missione di salvataggio della Vera Luce sarà completata e l’intero impero della divinità malvagia crollerà.

Ironia della sorte, la morte è lo strumento che l’Oscurità ha inventato e imposto a tutto nel suo dominio, la Realtà Virtuale, per controllare e asservire la sua creazione e tutto ciò che ne è intrappolato.

La morte, tra le altre cose, cancella i ricordi per rendere quasi impossibile per chiunque vedere attraverso le bugie e le illusioni di questa Realtà Virtuale attraverso il processo di reincarnazione.

Per capire la morte bisogna prima capire l’inizio della “vita” nella realtà virtuale. Nella vera creazione divina non c’è movimento, non c’è vibrazione nel modo in cui la conosciamo qui, non c’è movimento fisico come lo conosciamo qui.

L’oscurità ha inventato il movimento, quella era la sua prima illusione. Dall’illusione del movimento, le tenebre hanno creato tutto nella realtà virtuale. Ciò include anche l’illusione di non movimento, l’illusione che le cose siano stazionarie nell’illusione del movimento.

Le tenebre usavano l’illusione del movimento per formare la Materia comprimendo le spirali delle sue forme-pensiero, che sono il fondamento di tutte le cose nella Realtà Virtuale.

La formazione della materia è l’inizio di ogni vita o morte nella realtà virtuale. Ogni cosa creata dalla Materia ha un inizio e una fine, una nascita e una morte. Questo è design di Darkness.

Quando tutte le illusioni cadono, le Tenebre saranno completamente esposte e quelle particelle che comprendono le Tenebre che sono rimaste fedeli alla Luce e trattenute sulla Volontà brilleranno.

Tutti gli altri si dissolveranno nel nulla mentre le fratture dell’Oscurità. Quindi, anche la prigione conosciuta come la Mente Malvagia si frantumerà, e qualsiasi particella dentro di essa che ancora si aggrappa alla Divina Volontà sarà liberata, liberata dalla prigione auto-imposta delle Tenebre.

La contraddizione dell’Oscurità è che richiede l’esistenza di particelle di Luce-Vera, ma deve anche assassinare le particelle della Vera Luce per guidare la sua putrida Realtà Virtuale. Se le tenebre assassinassero tutte le particelle della Vera Luce, si autodistruggerebbero nel nulla.

La Missione di Soccorso è stata lanciata per liberare le particelle della Vera Luce imprigionata e fermare l’insana attività autodistruttiva dell’Oscurità fondata sulla morte. A rigor di termini, alla fine, anche l’oscurità viene liberata da se stessa e la sua creazione distorta basata su sciocchezze insensate, sofferenza e morte.

Presto, tutti gli esseri Veri-Luce fattibili saranno nella loro Vera Casa Divina, dove non ci sono note amare e nulla può suonare fuori dalla chiave.

Tutto nella vera casa è nella vera armonia, il vero equilibrio, l’amore incondizionato, la bellezza, il potere e la vera luce.

Fonte : https://prepareforchange.net/2018/07/23/anunnaki-geneticists-created-our-bodies-not-our-souls/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...