Ondate Profonde Evolutive

«Tutti voi desiderate vedere con i vostri occhi umani e sentire col vostro corpo fisico.

Non avete completamente compreso che tutto ciò che interessa la mente, la spiritualità, potrete concepirlo e impararlo solamente con gli strumenti che corrispondono al nuovo piano d’esistenza, alla nuova realtà di voi stessi verso la quale, gradualmente, state andando e nella quale vi immergerete.

Dovete sapere che non vedrete mai gli altri piani con i vostri occhi fisici! Non ci vedrete mai con i vostri occhi fisici! Ci vedrete grazie all’apertura del terzo occhio, con l’apertura di una nuova coscienza, di una nuova realtà, con l’apertura di un nuovo magnifico sipario che si alzerà affinché possiate percepire al di là di esso, al di là della vostra prigione.

Siete presi in una specie di grande vortice interiore, una grande onda che vi porta verso un vortice ascensionale. A volte avete voglia di resistere a questo vortice perché vi stanca, perché confonde ciò che siete; stravolge il vostro equilibrio, stravolge anche il vostro modo di apprendere la vita.

Vivete delle notevoli trasformazioni vibratorie; lo sapete intellettualmente, ma le vivete spesso in modo difficile nel vostro corpo perché non vi lasciate andare, perché non vi abbandonate alla vita.

Tuttavia, se non vi abbandonate, dentro di voi succedono cose molto forti, e questo vi rattrista perché una parte di voi stessi le rifiuta. Dite sempre: “vorremmo già essere a domani e vedere cosa succederà”, comunque quando in voi si realizzano delle trasformazioni, esse vi causano delle difficoltà, sopratutto delle difficoltà generate dai vostri pensieri, perché troppo spesso dimenticate di avere un immenso potere su voi stessi e sugli eventi della vostra vita.

I dubbi sono lì, aggrappati a voi, non vi abbandonano perché andate avanti con loro da molte generazioni, di vita in vita.

Il dubbio fa parte della personalità umana. In alcune circostanze, il dubbio si rivela una grande qualità, soprattutto per ottenere il discernimento. Tuttavia esiste il dubbio positivo e il dubbio inferiore. Spetta a voi andare verso il dubbio positivo che vi darà controllo, equilibrio e discernimento. Se siete nel dubbio inferiore, passerete da un problema all’altro perché non avrete abbastanza discernimento e per questo commetterete errori su errori.

Tutto questo si impara! In questo momento, come a volte dite voi, avete sia dei corsi di recupero, sia dei corsi accelerati. In questo momento, siete nei corsi accelerati ma non ne siete consapevoli, ed è questo ciò che vi infastidisce, ed è ciò che crea questa impazienza in voi. In voi non vedete grandi cambiamenti, e alcuni di voi possono avere l’impressione di non andare avanti o addirittura di regredire.

Nessuno regredisce, siatene certi! Avete piccoli momenti di pausa, piccoli momenti di digestione. È come se foste in un ottimo ristorante dove vi servono dei piatti prelibati. Voi mangiate, mangiate … Queste pietanze possono anche essere cibi spirituali. Voi ingerite questa energia spirituale, «degustate» tutto ciò che vi viene offerto e mangiate a sazietà.

Arriva un momento in cui vi siete riempiti con tutto ciò che avete ricevuto, sia da noi, sia da voi, dalle vostre capacità intuitive, di percezione, e poi dovete digerire .. Questi periodi di digestione sono grandi momenti di dubbio perché non avete più fiducia in voi e nella vostra evoluzione, e nemmeno nel percorso che avete scelto.

In questo periodo, sappiate che siete nella fase digestiva. Quando la digestione sarà terminata, il vostro stomaco spirituale (ci riferiamo allo stomaco perché stiamo parlando di digestione) sarà nuovamente vuoto, potrete ancora introdurre molte nozioni (non necessariamente intellettuali), delle vibrazioni, delle informazioni spirituali che saranno offerte ad ognuno di voi mediante il nostro canale, ma non sempre da noi.

Diciamo che vi saranno date informazioni spirituali, ma sarebbe più corretto parlare di veli che vi saranno rimossi affinché possiate ritrovare tutto questo in voi. Quindi, in un certo senso, questa conoscenza vi sarà restituita grazie al vostro lasciar correre, all’accettazione e alla pazienza che avrete a livello spirituale.

In questo momento, siete raggiunti da onde molto alte, e anche da una sorta di ondate profonde che vi travolgono. Queste sono le più evolutive a tutti i livelli. Queste ondate profonde agiscono profondamente per liberarvi dalla vostra prigione, prigione psicologica, mentale e affettiva e da tutte le emozioni che vi rinchiudono.

Queste ondate profonde sono lì per sollecitare molte cose in voi al fine di liberare tutto ciò che deve essere liberato. Ovviamente, vi sollecitano e creano dubbi.

Dovete andare velocemente prendendovi il vostro tempo; è forse incomprensibile, ma questo significa che non serve a nulla correre se non salite un gradino dopo l’altro o se sbagliate strada. Dovete essere consapevoli di ciò che siete e andare ad un ritmo che non vi destabilizza, un ritmo adatto a voi.

Va bene voler andare in fretta! Noi vi pressiamo, è vero, perché, nonostante tutto, tendete spesso ad addormentarvi. Gli esseri umani vogliono andare in fretta ma poi non vogliono lasciarsi andare.»
Monique Mathieu

Fonte : http://ducielalaterre.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...