Agenda Aliena – 2 Parte

Inizio 2 Parte
L’agenda aliena in corso di sostituzione degli esseri umani con gli ibridi

Questo è vero soprattutto per i tipi alieni noti come “Rettiliani” o “Lucertole”. Per risparmiare energia, preferiscono rimanere nel loro ambiente 4D nativo, mentre usano vari meccanismi di interfaccia per interagire da remoto con il 3D.
Per esempio, loro oi loro superiori hanno costruito una razza di esseri cibernetici che riconosciamo come “Grigi”, che servono come “tute spaziali” 3D per loro.
I grigi sono robot organici geneticamente modificati che sono autonomi ma possono funzionare come portali o proxy remoti per la mente dei Rettili. Sono sonde cibernetiche nella nostra realtà che possono rimanere per periodi di tempo relativamente più lunghi e sono utilizzate per effettuare rapimenti e altri compiti, forse perché sono coltivati utilizzando materiali biologici raccolti dal nostro mondo (mutilazioni del bestiame).
Questa mancanza di fisicità offre agli alieni molti vantaggi e svantaggi.
Come vantaggio, la tecnologia eterica è quadridimensionale e al di là delle restrizioni del nostro tempo lineare, così i Rettiliani, i Nordici, i Grigi possono vedere e operare all’interno delle nostre possibili realtà passate, presenti e future simultaneamente entro limiti.
In combinazione con la loro strategia di calcolo, sono quindi in grado di progettare manipolazioni molto complesse e di vasta portata di natura iperdimensionale.
Queste manipolazioni iperdimensionali possono includere cambiare il passato in modi piccoli e apparentemente banali per influenzare significativamente le scelte che un individuo preso di mira fa nel presente.
I Rettiliani non sanno quale scelta faremo, e non possono cambiare le scelte che abbiamo già fatto di libero arbitrio, ma possono vedere e cambiare tutto il resto.
Quindi, mentre non possono facilmente violare il libero arbitrio di una persona spiritualmente resiliente, possono influenzare le sue scelte modificando le circostanze.
Poiché esistono oltre il nostro spazio e il nostro tempo, sono privi di limiti di tempo lineari. Ciò significa che possono indirizzare e manipolare individualmente il numero di persone necessario.
I grigi sono una dozzina e possono essere usati per automatizzare il monitoraggio e l’influenza di intere regioni del pianeta. La loro agilità nel viaggiare nel tempo significa che mentre un addotto percepisce diversi anni che passano tra due rapimenti, gli alieni si spostano istantaneamente da uno all’altro.
Quindi, nonostante la natura grandiosa dell’agenda aliena che si rivolge a interi pianeti e civiltà, essi manipolano anche su base individuale tutti coloro che percepiscono come minacce.
Come svantaggio, la loro mancanza di fisicità impedisce loro di violare più facilmente il libero arbitrio attraverso l’uso della forza. La fisicità è un ambiente in cui la causalità è primaria, in cui un essere può causare un effetto indesiderato in un altro perché entrambi sono soggetti alle leggi della fisica.
Questo è meno vero in un ambiente 4D in cui la fisicità è variabile e dove le azioni funzionano su un livello sincronistico piuttosto che causale.
Il tentativo di violare il libero arbitrio di qualcuno utilizzando azioni sincronizzate si traduce in un maggior numero di ostacoli metafisici piuttosto che farlo direttamente con la forza.
Per questa ragione, Rettiliani e i loro padroni desiderano uno stato più fisico, per espandere la gamma di ciò che possono fare. Il programma di ibridazione è diretto a tale scopo.
Che dire dei rapimenti militari?
Le fazioni militari del governo segreto sequestrano regolarmente le persone per un’ampia varietà di usi, spesso lavorando sotto fazioni aliene e usando la loro tecnologia.
Questi usi sono troppo numerosi e complessi da menzionare dettagliatamente, ma includono programmi di controllo mentale, progetti di ricerca genetica e l’uso di persone psichicamente sensibili per la visione remota e l’assassinio psichico o scopi di influenza a distanza.
A causa della loro limitata ma esistente tecnologia iperdimensionale, queste fazioni militari possono sequestrare segretamente le persone durante il sonno trasmettendole dallo spazio-tempo locale attraverso i portali e nelle basi militari.
I rapiti militari vengono spesso torturati tramite elettroshock per creare personalità divise e installare autodistruzione, assassini dormienti o programmi mentali di schiavo sessuale.
Ad esempio, alcuni progetti di controllo mentale hanno creato migliaia di agenti dormienti che possono essere innescati post-ipnoticamente in una data futura per commettere violenze di massa, il che costituirebbe un pretesto per la repressione totalitaria delle nostre libertà.
I rapiti militari hanno anche riferito di essere stati violentati da alieni rettiliani che si nutrono della loro paura e sofferenza. Altri conducono una doppia vita in cui una personalità partecipa a missioni militari segrete che sembrerebbero fantascienza per l’altra personalità. La tecnologia iperdimensionale rende possibile questa condivisione del tempo.
Come si può smettere di essere rapiti dagli alieni?
È difficile fermare i rapimenti in modo permanente senza la vigilanza 24 ore su 24. Tuttavia, possono essere ridotti nella loro gravità e frequenza di occorrenza attraverso alcuni dei seguenti:

1) rinunciare a tutte le ragioni karmiche e basate sull’ego per volere che continuino
2) scegliendo di resistere ai rapimenti con fermezza e con l’intenzione di fermarsi
3) scegliere la stabilità emotiva, la positività e la serenità per l’isteria e la paura ossessiva
4) diventare coscientemente consapevoli dei rapimenti prima, durante o dopo il loro verificarsi
5) imparare dalle prove acquisite dopo ogni rapimento come contrastare le loro tattiche
6) aumentare la propria capacità di recupero spirituale cercando e applicando conoscenza e saggezza
7) pregando per la protezione e l’assistenza divina

Questi metodi aiutano a dissuadere i rapimenti sia dell’anima che quelli fisici. In un rapimento dell’anima, il corpo viene lasciato addormentato, ma l’anima viene presa e “lavorata” e poi rimessa.
Per i rapimenti puramente fisici, si potrebbe anche provare metodi di rilevamento, schermatura o scrambling per infastidire gli alieni e mostrare la propria resistenza.
Gli esempi includono registratori a nastro attivati ​​a voce, videosorveglianza o legarsi al letto con un cavo e una cravatta a zip.
Si può fare qualcosa per fermare l’agenda aliena?
L’agenda aliena dipende fortemente dalla rinuncia al nostro libero arbitrio collettivo. Se gli alieni appaiono ingannevolmente come salvatori e ibridi come un passo positivo nell’evoluzione umana, allora le persone li sosterranno volentieri.
Il loro sostegno entusiastico per i “salvatori” alieni può essere abbastanza grande da spingerli a sopprimere qualsiasi movimento di resistenza, vedendoli come nemici per il miglioramento dell’umanità.
Tuttavia, se abbastanza persone possono essere informate in anticipo sull’agenda aliena, allora l’inganno non avrà il successo. Potrebbe persino scatenare il dibattito e aprire le porte delle informazioni che le espongono per quello che sono. Quando più persone vengono informate, il libero arbitrio collettivo non sarà abbandonato in modo così sciocco.
Quando si verifica un evento di contatto e si rompe la barriera dell’incredulità, le persone analizzeranno le pubblicazioni disponibili per ottenere risposte su chi siano questi alieni. Sommando ora informazioni orientate alla verità, la sua potenza e il suo effetto si moltiplicheranno quando ciò accadrà alla fine.
In effetti, l’esistenza stessa di tali informazioni cambia il panorama abbastanza che gli alieni possono esitare a istigare determinati scenari, e forse il ritardo porta ad una rapidità sufficiente quando si avvicina la scadenza che li fa rivelare la loro mano e sabotare l’intera faccenda. Possiamo solo sperare.
Cosa stanno facendo per contrastare la possibilità che le persone si svegliano e resistano?
Prima dell’era dell’informazione, la conoscenza era facilmente soppressa. Oggi è più facilmente corrotto dalla disinformazione. Le fazioni aliene e segrete del governo ora lavorano per sopprimere o corrompere la verità ovunque la trovino.
Cercano e distruggono coloro che cercano di rivelare la verità, indeboliscono la capacità degli altri di discernere la verità per se stessi e programmano il resto per ridicolizzare immediatamente o ignorare la verità quando la sentono.
Gli individui percepiti come minacce all’agenda aliena ricevono attenzioni personalizzate. Vengono rapiti e impiantati per scopi di monitoraggio.
Dopo essere stati osservati per debolezze, vengono ripetutamente rapiti e programmati con suggerimenti post-ipnotici per indulgere in pensieri, emozioni e comportamenti autodistruttivi.
Se resistono a questi, sono socialmente ridicolizzati o pubblicamente screditati. Quelli con minore capacità di recupero spirituale ricevono molestie sempre più violente.
Più in generale, tuttavia, il Sistema di Controllo pompa semplicemente centinaia di vettori di disinformazione per riempire le onde aeree e soffocare le vere esperienze, i veri ricercatori e veri combattenti per la libertà spirituale con mezze verità basate sulla fantasia che sono così fantastiche, divertenti e sensazionalistiche che la verità impallidisce in confronto e quindi va ignorata.
Perché le forze negative non le uccidono?
A causa di ragioni metafisiche, non tutti coloro che sono presi di mira possono semplicemente essere uccisi; devono scegliere liberamente di distruggere se stessi.
Tuttavia, la loro capacità di recupero spirituale diminuisce se non resistono alla programmazione di autodistruzione, che quindi li rende suscettibili a misure di targeting più drastiche.
Di quelli che soccombono, ad alcuni vengono date malattie come il cancro che li elimina tranquillamente, alcuni vengono permanentemente rapiti e consumati e altri muoiono in incidenti fortuiti.
È anche possibile, e molto efficace, che gli individui suscettibili vengano uccisi, rianimati e sostituiti come agenti di disinformazione. Poi servono per annullare tutti i danni fatti prima di essere sostituiti.
Questo può accadere a autori, ricercatori, politici e scienziati vulnerabili. Mentre la commutazione passa senza preavviso, si può osservare in genere un cambiamento drastico e inquietante nei loro metodi e metodi di ricerca.
Altri che non riescono a discernere la verità per se stessi e invece fanno affidamento su supposte fonti credibili per dire loro cosa pensare non notano questo cambiamento e vanno d’accordo con esso.
Come si può vedere, non vi è alcun sostituto per il discernimento personale e la resilienza spirituale che deriva dall’integrità e dalla conoscenza.
Oltre alle persone influenti che vengono programmate o sostituite come agenti di disinformazione, in quale altro modo le forze negative sopprimono la diffusione della conoscenza?
Forza di volontà, conoscenza, resilienza spirituale, chiarezza mentale e purezza emotiva sono qualità che riducono il livello di suscettibilità ad essere influenzati da forze negative.
Ci sono miliardi di umani per i quali queste qualità non sono una priorità a causa della semplicità della loro ragione di incarnazione.
Ciò li rende facilmente manipolabili da forze aliene e il governo segreto serve da cuscinetto contro l’effetto destabilizzante del sistema degli individui “ribelli”.
La loro funzione nell’agenda aliena è quella di fungere da “arpeggieri” nella folla usando la pressione tra pari, il ridicolo e il consenso di massa per scavalcare l’influenza della minoranza che cerca la verità.
Sono anche facilmente indirizzabili verso cercatori di verità circostanti e li coinvolgono in relazioni di energia drenante o amicizie che non fanno altro che sedare, distrarre o sabotare.
Inoltre, esistono umani artificiali fabbricati da forze aliene per fungere da agenti di disinformazione in grado di corrompere la conoscenza di un cercatore di verità attraverso l’interazione diretta.
Questi sono praticamente identici in funzione degli umani rianimati / sostituiti, tranne che non hanno un passato tracciabile concreto. Poiché sono controllati da remoto, possono distribuire con precisione la disinformazione su misura per adattarsi a un profilo di cercatori di verità, cosa che i summenzionati “battitori assunti” non possono fare.
Come si può vedere, le forze aliene negative hanno messo in atto un sistema molto efficace per la soppressione diretta e la corruzione della conoscenza.
Per riassumere, questo sistema include quanto segue:

1) la programmazione mentale di abduzione e autodistruzione dei truth seeker, cercatori di verità, per porre fine alla loro ricerca
2) pressione reciproca posta su di loro dai cosiddetti battitori assunti
3) il targeting diretto da parte di esseri umani artificiali
4) la disinformazione disseminata da fonti di autorità programmate o sostituite

Questo integra i vari meccanismi di controllo religioso, politico, economico e scientifico già stabiliti dal governo segreto per controllare la società in generale.
Ci sono degli alieni positivi?
Sì, ma non sono le caricature sdolcinate trovate nel materiale canalizzato New Age. Quelli sono invece i prodotti di un pio desiderio o altri alieni negativi, demoni, fantasmi dispettosi e militari ombra mascherati da alieni positivi per ingannare.
Gli alieni veramente positivi sono esseri estremamente dotati, intelligenti, saggi, lucidi e avanzati. Dicono molto in poche parole e sono molto rispettosi del nostro libero arbitrio e indipendenza.
Si prendono cura della nostra libertà, conoscenza e discernimento, in contrasto con gli impostori che parleranno tutti i tipi di banalità, promettono tutto sotto il sole, e ti lanceranno mille aforismi di biscotto della fortuna ma alla fine acquisiscono più controllo, seminano false conoscenze, e ridurre il discernimento. Questa è la differenza chiave tra il reale e il falso.
Alcuni alieni positivi assomigliano a noi, o almeno potrebbero passare per umani considerando quante persone dall’aspetto strano passiamo nelle nostre vite avendo imparato da una giovane età a non guardare o puntare.
Stanno attenti al non intervento e hanno anche i loro proxy qui nella nostra popolazione. Interferiscono solo al grado richiesto per compensare lo squilibrio causato dagli alieni negativi.
Lo fanno attraverso un approccio a lungo termine, a effetto farfalla, tao-like che usa la conoscenza e l’empowerment spirituale piuttosto che la violenza o la propaganda come armi primarie.
Se ci svegliamo come un pianeta, disperate fazioni aliene rischiano di usare la forza?
Hanno investito molte energie per proteggere la terra e la sua popolazione per il loro sfruttamento, quindi non si arrenderanno facilmente.
Come discusso in precedenza, la forza viene generalmente ridotta al minimo mentre la strategia viene ottimizzata per garantire un uso efficiente dell’energia e la conservazione delle risorse desiderate. Ma a volte la forza è l’unica strategia rimasta.
Come sempre, lo userebbero facendo in modo che gli altri facciano il lavoro per loro.
A causa della loro avversione per la fisicità del nostro ambiente, impiegano esseri fisici e sacrificabili come loro esecutori. Ciò potrebbe includere soldati umani, l’élite ibrida e qualsiasi rinforzo aggiuntivo che possano portare al di fuori del nostro sistema solare.
Questi ultimi tendono a includere soldati reclutati da altri mondi che hanno già conquistato. Tuttavia, lo scontro diretto con le forze 4D è inevitabile se dovessimo trascendere i nostri stati 3D e entrare nel loro regno.
Agendo da soli nella nostra attuale condizione fisica, anche con un mondo unito sotto un unico governo tecnologicamente avanzato, non saremmo in grado di respingere con successo una simile presa di potere aperta.
Nel migliore dei casi, saremmo come le scimmie che combattono i bracconieri armati. Tali condizioni sono comunque improbabili dal momento che il governo segreto o l’élite ibrida assicureranno che il mondo non agisca unilateralmente contro le forze aliene e invece lavori per sopprimere i movimenti di resistenza.
Dato lo scopo del loro meccanismo di soppressione della conoscenza – e se ciò fallisce, la natura travolgente della loro invadente invadenza – c’è qualche speranza?
Sì, c’è speranza nel senso che sono in atto piani divini per bilanciare l’equazione e darci una possibilità di combattere trascendendo la manipolazione aliena e sfuggendo alle nostre fragili condizioni fisiche.
L’aiuto che riceviamo da fonti più elevate è di natura catalitica, nel senso che assiste semplicemente i nostri sforzi. Ciò include il sostegno clandestino fornito da gruppi alieni positivi.
Da una prospettiva, 3D Earth è poco più di un pianeta carcerario gestito da forze tiranniche in procinto di attuare la loro “soluzione finale”. Non possiamo combattere come prigionieri perché siamo troppo deboli.
Per evitare la schiavitù e la liquidazione, dobbiamo ottenere il potere prima di scappare da questa prigione – per fortuna con l’aiuto di coloro che sono scappati prima di noi.
Questo significa accettare l’aiuto divino, trascendere i nostri stati fisici limitati e evolvere noi stessi in esseri 4D. Solo allora saremo su un piano di parità con i nostri manipolatori alieni.
Da una prospettiva più metafisica, 3D Earth è una scuola di duri colpi. Il salto quantico nell’evoluzione che richiediamo per sopportare la palese acquisizione di alieni non è impossibile, è inevitabile – ogni lezione di vita che apprendiamo ci avvicina alla laurea dalla nostra esistenza fisica tridimensionale.
Questo processo è naturale e non deve essere forzato; per quelli di noi che hanno scelto la via dell’integrità e della verità, i nostri destini individuali sono intrecciati con il piano divino, e sin dalla nascita siamo stati sincronizzati dalla guida per avere le giuste esperienze necessarie per prepararci a ciò che verrà.
Tra di noi ci sono numerose anime avanzate di regni superiori che si sono incarnate nel nostro mondo per aiutare a destabilizzare il sistema di controllo alieno e catalizzare l’evoluzione di coloro che sono pronti a laurearsi per la prima volta.
Molti non ricordano chi sono o da dove sono venuti, e fin dalla prima infanzia la maggior parte sono fortemente bersagliati da forze negative per l’autodistruzione a causa dei loro ruoli minacciosi come destabilizzatori di sistema.
Coloro che superano questi ostacoli diventano abbastanza forti da contribuire al piano divino diffondendo la conoscenza e aiutando l’evoluzione degli altri.
Sono ex prigionieri che sono tornati per mostrare agli altri come lasciare la prigione. Molti di questi potremmo chiamare alieni positivi. Prendi nota che nessuno è scelto o speciale; chiunque può prendere parte al piano divino che sceglie di seguire il suo cuore e cercare la conoscenza.
La conoscenza è la chiave, perché ci aiuta a vedere attraverso l’inganno e alimenta la nostra evoluzione. A causa della conoscenza, l’agenda aliena sarà esposta.
A causa della conoscenza, svilupperemo nuove intuizioni e abilità metafisiche che possono prepararci a contrastare meglio una palese acquisizione di alieni.
Le forze divine sono al lavoro per aiutarci a imparare – se cerchiamo attivamente la conoscenza, verrà mostrata la via. Se applichiamo attivamente le conoscenze, il percorso verrà cancellato. E se condividiamo attivamente la conoscenza, il percorso sarà seguito da altri.

Reference: Montalk.net
Fonte Originale : http://humansarefree.com/2018/07/the-ongoing-alien-agenda-of-replacing.html
Fonte : https://prepareforchange.net/2018/07/30/the-ongoing-alien-agenda-of-replacing-humans-with-hybrids/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...