Agente Smith In The Matrix

Identifica il tuo agente Smith In The Matrix
È giunto il momento di identificare la forza che opera attraverso l’inconscio che si infiltra nella coscienza di tutti i soggetti coinvolti. L’agente Smith è ovunque!
Le persone sulla Terra detengono il più grande potere; è questo potere che è stato manipolato da una forza invisibile che sopravvive attraverso l’incoscienza.

Capire l’agente Smith
Agent Smith è un personaggio della trilogia di Matrix che cerca sempre di fermare gli sforzi di coloro che combattono con l’illusione del falso velo, che è stato ammantato per rendere ciechi tutti dalla verità.
Il titolo di questo articolo potrebbe sembrare un cliché, ma è il più grande esempio che ho per far passare il messaggio. L’agente Smith può anche manifestarsi spontaneamente, ovunque e fuori da chiunque!
Non sto dicendo che ci sono persone che si manifestano da ogni angolo cercando di ucciderti; quello che sto dicendo è che all’interno di ogni nuova persona che incontri ci può essere una mano nascosta in gioco che serve a premere i pulsanti.
Devi ricordare che la maggior parte delle persone al momento ricade ancora nei criteri prevalentemente inconsci, il che significa che sono sotto il dominio di molti esseri divisi (forme-pensiero) che vivono attraverso di loro.
Queste entità sono basate sulla luce, o basate sul pensiero, il che significa che servono l’agenda luciferiana dei portatori di luce che ha dato origine al loro potere illusorio dall’ignoranza ultima, derivante dallo stato di trance dell’umanità.
Pensi che queste entità che possiedono la maggior parte dell’umanità abbiano a cuore la coscienza? Di fronte alla coscienza combattono e fanno tutto nei loro libri di trucchi per convincere e ingannare il loro ospite nella direzione opposta della coscienza.
Ricorda che all’interno della coscienza non c’è pensiero, che incantesimi la morte a un’entità basata sul pensiero!
L’ospite, d’altra parte, sotto l’incantesimo e la rivendicazione che lui / lei è l’entità pensante / forma-pensiero, fa ciò a cui gli viene detto, proprio come un servitore. Non c’è percezione della divisione nello stato ignorante.
Ciò che queste entità sopravvivono nei pensieri degli altri è cercare di fare tutto ciò che è nel loro falso potere di diffondere il loro virus – cioè far sì che gli altri inizino a pensare, e se riescono a farti pensare negativamente, allora è perfino meglio.
Vedete, pensare è il genio della matrice che serve a creare materia dalla luce, e pensare solo serve il lato che vuole più pensiero – il lato che ha bisogno di sostenere l’illusione tridimensionale che mantiene viva la sua stessa esistenza attraverso la nostra immaginazione.

Utilizzo di più riflessioni come scansioni di virus
Le persone inconsapevoli casuali, e specialmente quelle che vengono definite “amate”, fanno e dicono cose a individui coscienti che sono mirati alle aree più sensibili, come se ci fosse un’intelligenza in gioco che sa esattamente dove sono ancora presenti punti deboli sensibili aperto per attacco, causando una reazione e sfogo di energia.
Ho persino incontrato persone che non conosco affatto, che direbbero qualcosa in particolare legato a me stesso che, a sua volta, risuonerebbe con una forma-pensiero dentro di me che stavo cercando di sconfiggere.
Questo ha solo causato che diventasse sveglio e rampante che mi ha disturbato e mi ha fatto perdere conoscenza in una battaglia, che è esattamente dove siamo ricercati da queste entità.
Dal lato positivo, una battaglia è buona! Significa che hai identificato il virus e che stai lavorando per ritirare il tuo potere come il legittimo sovrano della tua corona.
Altri individui possono servirci molto quando non siamo consapevoli di cosa si nasconde dentro. Possono aiutarci come specchi, ma solo in una certa misura.
Non consiglierò di cercare un perfetto riflesso di te stesso in una stanza piena di schiuma, più volte. Naturalmente, di proposito, inizierai a dare loro un’immagine chiara di se stessi in modo che possano vedere ciò che sono veramente.
L’oscurità non capisce la luce, e viceversa.

Il principale flusso di pensiero
La mentalità luciferiana si diffonde come un virus ovunque ed è già a livello mondiale un’epidemia, come quella rappresentata attraverso i film di zombi che stiamo vedendo così tanto che ci stanno mostrando in modo subliminale la piaga di ciò che stiamo realmente affrontando.
La realtà è che se sei prevalentemente guidato da pensieri che riguardano tutti i tipi di meschinità mondana, allora sei uno zombie nell’apocalisse.
Tutti sono sfruttati in questo flusso importante. Quando entri in un grande centro commerciale con dentro migliaia di persone, tutte con la stessa idea, di acquistare cose, quanto tempo ci vuole prima di iniziare a pensare che vuoi comprare qualcosa? Questa è la corrente che scorre con la maggioranza.
Non mi interessa chi dici di essere, ma inizierai a salire sulla direzione in cui scorre il flusso, e nuotare contro la corrente è davvero estenuante. Questo è il motivo per cui cerco di tenermi fuori dai posti affollati, se posso.
Lo stesso vale per chiunque faccia qualcosa di diverso dalla norma.
All’inizio è estenuante, poiché non stai andando nella stessa direzione della corrente principale di energia. Ma una volta capito, tutto ciò che trovi su questo percorso è bello e senza parole. Diventi la verità nella maggioranza, sebbene in una minoranza. Finché puoi cavalcare l’onda.

Abbracciando la tua opposizione diametrica
Non esiste una luce che brilla luminosa e che illumina tutto ciò che è oscuro, e così facendo rende tutto consapevole.
Questo è ciò che io chiamo spiritualismo new age, che serve l’agenda per la coscienza tanto cattiva quanto la scienza e la religione.
Devi capire che l’oscurità e la luce sono solo negazioni l’una dell’altra, il che significa che si esiste solo nella totale assenza dell’altro, o si nega completamente l’esistenza dell’altro, eppure esistono a causa dell’esistenza reciproca: la dualità.
Da questo punto di vista, si può arrivare a capire che la luce non capisce l’oscurità e viceversa. Questa è l’ultima divisione causata dalla dualità!
Ad esempio, una brava persona semplicemente non può capire come una persona cattiva possa violentare qualcuno e poi torturarlo a morte. Anche la persona cattiva non ha idea di cosa sia buono …
Questi due poli opposti generano energia che eccita una matrice che prospera sui poli opposti della dualità. Ogni pensiero che resiste a un’opposizione diametrica serve a costruire sulla costruzione della matrice che incide e limita il tuo infinito.
L’opposizione che hai nella tua coscienza è qualcosa che ti controlla in modo subdolo e limita la tua esperienza a un solo polo illusorio: ciò che credi falsamente fa bene a te, e congela la tua esperienza in stagnazione.
Per quanto ne so, l’unico modo per liberare te stesso da una realtà che è polarizzata contro qualcosa, è abbracciare l’esperienza di ciò che eri contro in un’esistenza precedente. Questo serve ad eliminare la resistenza contro un’opposizione illusoria.
Una precedente esistenza non è vita fa; può essere solo un anno fa!

L’amore è cieco
Una volta che una persona inizia a prendere coscienza di ciò che sta realmente accadendo, allora qualcosa di particolare nella realtà inizierà a verificarsi. Le persone e le situazioni inizieranno improvvisamente a manifestarsi come i granchi in un secchio, afferrandoti le caviglie mentre stai cercando di uscire dalla matrice.
Io chiamo queste persone “Agente Smiths”. Si manifestano attraverso chiunque, anche quelli che ami. Per favore distaccati emotivamente da ciò che sto per espellerti.
I tuoi cari più cari potrebbero semplicemente essere pedine per la mentalità luciferiana che usa le persone vicine a te per incatenarti e bloccarti in una gabbia (matrice), dove ti adatti all’immagine di altre realtà invece di quella che desideri tanto manifestamente manifestare .
Le persone proiettano le loro realtà personali ovunque vadano e tu sei solo una piccola parte della loro intera realtà. Ci si aspetta che ognuno svolga un ruolo specifico all’interno della propria realtà, corrispondente all’attesa del programma.
L’atmosfera che puoi percepire da coloro che non conosci è solo la massa evocata in una forma-pensiero che proiettano in una realtà. I cosiddetti empati lo prendono e “sentono” come deve essere qualcun altro.
Se hai accettato un ruolo che reciti nello spettacolo di luci di una persona amata, ti rendi soggetto alle proiezioni che emanano da loro nella tua stessa realtà.
La sottomissione può essere molto subdola e va molto più in profondità di quanto tu possa aver mai pensato.
Cerchiamo spesso di trovare le origini dei nostri problemi e paure dentro di noi. Renditi conto ora che un problema nella psiche può essere alimentato da un filo di collegamento tra una realtà e l’altra.
Hai mai sentito che parenti stretti o amanti possono percepire telepaticamente se qualcosa di brutto sta accadendo nella realtà dell’altro? Questo fenomeno si verifica a causa di realtà intrecciate condivise ed è molto più comune che solo tra parenti e amanti del sangue.
Un uomo che è insicuro e teme che la sua ragazza lo tradisca, proietta tutta questa paura nella realtà del suo partner che, a sua volta, diventa anche insicuro da tutto lo sporco psichico, facendo manifestare l’incubo.

“Quello che ho temuto è venuto su di me!”

Un genitore che teme che suo figlio non sia adatto per il mondo degli adulti ed è attaccato alla relazione bambino / genitore, bombarderà continuamente e tormenterà la realtà del bambino con ogni sorta di disordine psichico.
Il bambino sperimenterà una grande paura del fallimento, che si realizzerà per materializzare i pensieri che manifestano la realtà della madre e del figlio insieme.

Scollegare tutte le proiezioni
Gli agenti Smiths non lavorano in modo diretto, ma operano sinistramente attraverso il mondo invisibile o mondi spirituali come lo chiamano.
Ricorda sempre che le persone proiettano inconsciamente il proprio io ombra su altri, cioè aspetti di se stessi che non sono disposti a perdonare per colpa.
Quindi impongono queste spade agli altri piuttosto che affrontarli da soli. Inconsciamente raccolgono persone nelle loro vite in modo che il veleno al loro interno possa essere condiviso, usando gli altri come capro espiatorio.
Per rimuovere te stesso da una proiezione negativa in una relazione, è quello di rimuovere te stesso dal ruolo a cui sei assegnato.
Interpretare una parte in qualsiasi tipo di relazione, soprattutto fuori dai sensi di colpa, ti tiene alla fine di ricevere proiezioni che distorcono il chiaro potenziale della tua realtà.

Dovresti scegliere con cura i tuoi amici e amanti
Se l’attaccamento è troppo grande, una rimozione fisica potrebbe essere il catalizzatore che ti permetterebbe di liberarti dalle catene che ti tengono prigioniero nei mondi di coloro che non servono il tuo illimitato potenziale.
Non è necessario iniziare a combattere con i tuoi cari. La semplice intenzione di cambiare la dinamica relazionale metterà in moto un ripristino delle fibre ottiche, creando nuovi percorsi non familiari per la luce o il pensiero da attraversare.
Innanzitutto, mirate semplicemente alla fonte della proiezione negativa e osservate l’influenza e la distorsione che sta causando. Quindi, puoi consegnarlo a se stesso e tornare al legittimo proprietario, senza assumersi alcuna responsabilità per ciò che non è tuo.
Prima di poter entrare in un nuovo mondo, dovrai prima cancellare questa realtà, incluso te stesso e tutti gli altri. Solo allora puoi tornare e veramente aiutare, da uno spazio che non è di questo mondo.

Autore : Arno Pienaar
Fonte Originale : https://deprogramthematrix.wordpress.com/
Fonte : http://howtoexitthematrix.com/2018/08/04/identify-your-agent-smith-in-the-matrix/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...