La capacità di Meravigliarsi

«La capacità di meravigliarsi è scomparsa negli uomini.

Vostro Fratello d’Amore, Gesù, un giorno disse: “Ritornerete come bambini”. Gli esseri umani, dominati dalla tecnologia e credendosi troppo spesso intelligenti, hanno davvero perso la loro anima infantile.

La cosa ancora più grave, è che i piccoli sono privati della loro anima infantile. Essi non hanno nemmeno più la capacità di essere dei bambini poiché già dall’età di due, tre o quattro anni, hanno apparecchiature virtuali e cellulari tra le mani.

Non hanno più una mente creativa e la capacità di meravigliarsi. Pertanto come volete che possa meravigliarsi un adulto? Questo è deleterio per l’umanità, perché è nella bella creazione mentale che si trovano l’evoluzione e soprattutto le grandi qualità dell’essere.

Attualmente, le persone diventano schiave delle macchine. Non hanno più la capacità di inventare cose meravigliose, di raccontarsi delle belle favole, delle belle storie, perché la tecnologia attuale è a disposizione di tutti. In questo modo tutti sono privati della propria fantasia.

Comunque, l’uomo non perde la sua fantasia perché l’essere umano, per eccellenza, è un creatore che ha in sé la propria Parte Divina che crea costantemente.

Per il momento certe generazioni – alle quali è stato rimosso lo spirito creativo e la capacità di meravigliarsi davanti alle cose – sono un po’ più che addormentati. Alla fine dei tempi, quando non esisteranno più tutte queste macchine, gli esseri umani ritroveranno la loro anima di bambino. Essi la ritroveranno perché questo fa parte di un nuovo stato dell’essere e quasi un nuovo modo di vivere e sopravvivere. Non parliamo di sopravvivenza a livello di cibo, ma sopravvivenza a livello dell’essere.

La nuova programmazione degli esseri umani sarà mille volte più bella di quella attuale, sia essa virtuale o condizionata. C’è la programmazione virtuale e quella condizionata dai vostri media, dalle vostre idee, che vi sono state più o meno inculcate. L’essere umano non è libero di pensare come vorrebbe; non è libero di sognare.

Il sogno è un mezzo straordinario per evolvere. Nel sogno, tutto è possibile. Nella realtà, potete fare in modo che molte cose siano possibili. Sognate prima il vostro presente, i vostri desideri più profondi; sognateli una volta, dieci volte, cento volte, in questo modo date vita a questi sogni.

Il sogno fa parte del potere di meravigliarsi; il sogno è uno straordinario elemento della vita.

C’è l’immaginazione, il sogno nel dormi veglia e il sogno reale (quando il vostro corpo è addormentato). Avete così tanti modi di sognare, e anche di sognare la vostra stessa vita! Quindi, cercate di sognare perché il sogno è importante! Alimentate i sogni più belli, non quelli tristi, ovviamente.

Create le storie più belle e i migliori sogni d’Amore che potete fare, essi vi nutriranno; inoltre vi faranno evolvere perché elimineranno dei veli e ritroverete gradualmente la vostra immensa sensibilità, la vostra purezza, la vostra realtà di creatori!

Il sogno è il mezzo per creare. Più sognate la vita che vorreste avere, più le darete corpo e forma. Vi diremo questo:

Voi dite che state vivendo il vostro programma, quindi aggiungeremo questo: se avete un sogno potente e forte, andrete ben oltre il programma perché vi sarete riprogrammati un’altra realtà, una realtà che vi piace e che vi farà evolvere in un altro modo. Invece di evolvere secondo la vostra programmazione, evolverete secondo il vostro personale programma, quello che avrete creato nella realtà.

Forse è un po’ complicato da comprendere ma avete così tante possibilità! Avete la possibilità iniziale, cioè quella di programmare la vostra vita, le vostre esperienze e la vostra partenza, ma ancora una volta potete andare ben oltre questa programmazione grazie a moltissime possibilità; i sogni, il coraggio o il superamento di sé ne fanno parte.

Disponete quindi di numerose possibilità. Vi basta semplicemente prenderle e metterle in pratica».
Monique Mathieu

Fonte : http://ducielalaterre.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...