10 cose potenti che allungano la tua vita

Differenze nei modelli di stile di vita piuttosto che mortalità o risultati di salute sembrano avere un enorme potenziale di ricerca nel misurare l’aspettativa di vita. In che modo i modelli di pensiero, azioni, integratori e dieta interagiscono, si sincronizzano o interferiscono l’uno con l’altro? Ecco uno sguardo a 10 cose potenti che influenzano i nostri processi di invecchiamento.

Esaminando il modo in cui l’età cronologica si allinea con l’analisi biologica della popolazione, i ricercatori stanno iniziando a definire in dettaglio come queste due misure debbano essere sincronizzate, e cosa significa per quanto tempo ci rimane quando non lo fanno.

1- Amore: le teorie sullo scopo dell’amore vanno dal biologicamente pratico al biologicamente complicato. In uno studio, gli uomini sposati o in rapporti stretti hanno una mortalità inferiore del 7% rispetto ai single. Il numero è del 4% per le donne. Questi numeri corrispondono a meno di un anno di aspettativa di vita. Uno studio diverso rivela che la solitudine aumenta la mortalità del 50%, corrispondente a quasi 5 anni di vita. La scelta di un compagno di vita può essere una delle decisioni più importanti che possiamo prendere. L’amore aumenta anche la gioia e la felicità che possono rendere i nostri cuori più sani, il nostro sistema immunitario più forte e le nostre vite più lunghe attraverso miglioramenti della nostra struttura cellulare. Con più amore tra le coppie spesso arriva più sesso che promuove anche la salute del cuore e bilancia i livelli ormonali.

2- Empowerment: restare impiegati vale fino a 14 anni, e spesso è più necessario essere che fare soldi. Trionfo dell’intelligenza generale, dei precedenti risultati accademici e della personalità, speranza “predice in modo univoco risultati accademici oggettivi”, ha mostrato uno studio longitudinale di tre anni dell’Università di Manchester. Uno studio condotto nelle scuole elementari alle Hawaii ha scoperto che un programma mirato per sviluppare abilità sociali, emotive e caratteriali ha portato a un miglioramento significativo della qualità dell’istruzione, valutata da insegnanti, genitori e studenti. Metodi specifici di spostamento interno possono portare a un incredibile auto-potenziamento che cambia il modo in cui sperimentiamo ogni evento nella nostra vita.

3- Anti-infiammatori naturali: integratori giornalieri di curcumina combinati con dieta e strategie di esercizio fisico sono stati associati ad una riduzione di oltre il 60% dei livelli di trigliceridi. Inibisce le reazioni infiammatorie, ha effetti anti-diabetici, riduce il colesterolo e altri potenti effetti sulla salute. La curcumina esercita effetti anti-infiammatori e anti-ossidanti. Gli Omega-3 sono un altro potente anti-infiammatorio. Si convertono in sostanze simili agli ormoni che riducono l’infiammazione e il dolore. Secondo il dottor Alfred D. Steinberg, esperto di artrite al National Institute of Health, l’olio di pesce è un agente antinfiammatorio che agisce direttamente sul sistema immunitario sopprimendo dal 40 al 55% del rilascio di citochine, composti noti per distruggere articolazioni. Molti altri studi dimostrano inoltre che mangiare quantità moderate di pesce o assumere olio di pesce riduce il dolore e l’infiammazione.

4- Alimenti ad alta fibra e fermentati: i nostri movimenti intestinali sono fattori predittivi fondamentali per il nostro benessere e la fibra è davvero un proxy per la flora intestinale sana. L’assistenza sanitaria del futuro può includere diagnosi personalizzate del “microbioma” di un individuo per determinare quali prebiotici o probiotici sono necessari per fornire equilibrio. I batteri intestinali possono rivelare se si soffre di molte malattie diverse come il diabete e molti altri. L’assunzione aumentata di alimenti fermentati è associata a rischi significativamente ridotti di malattie della pelle, problemi digestivi e persino malattie autoimmuni. I potenziali benefici per la salute di alimenti fermentati come doenjang, chungkookjang, kimchi, kombucha, miso, tempeh, sottaceti, frutti di mare fermentati, makgeolli e birra possono essere collegati direttamente all’ingestione di microrganismi vivi che hanno tutti enormi benefici sul funzionamento complessivo del corpo umano mentre invecchiamo.

5- Meditazione: quasi tutte le malattie del corpo sono iniziate o aggravate da alti livelli di cortisolo che sono elevati nelle persone che non hanno la capacità di calmare i loro pensieri e le menti. La meditazione regolare supporta efficacemente la salute mentale, emotiva e fisica in numerosi modi tangibili. Basandosi su questo forte corpus di prove, i ricercatori stanno continuando ad approfondire la nostra comprensione dei benefici profondi e ispirativi della pratica regolare della meditazione nella vita di tutti i giorni. I dati stessi sono incoraggianti. Alcuni studi collegano la meditazione all’aumento dell’attività della telomerasi. La maggior parte degli studi scientifici sulla meditazione ha dimostrato che è benefica per la salute e il benessere cardiovascolare e mentale. Più di 350 studi di ricerca peer-reviewed sulla tecnica della Meditazione Trascendentale sono stati pubblicati in oltre 160 riviste scientifiche.

6- Digiuno intermittente: il digiuno intermittente consente all’organismo di utilizzare il grasso come fonte primaria di energia anziché zucchero e ci sono molti vantaggi. Estende la durata della vita e abbassa la mortalità. Secondo i biologi del MIT, la perdita di funzionalità delle cellule staminali legata all’età può essere invertita con un digiuno di 24 ore. Alcuni studi dimostrano che dopo periodi di digiuno, l’insulina diventa più efficace nel dire alle cellule di assumere glucosio dal sangue. Il digiuno intermittente migliora il sistema immunitario perché riduce i danni dei radicali liberi, regola le condizioni infiammatorie nel corpo e affama la formazione delle cellule tumorali.

7- Intervallo di allenamento: uno dei percorsi più efficaci per il fitness cardiovascolare è l’interval training. Ora c’è abbastanza documentazione da suggerire che sia benefica per la mortalità per tutte le cause. Reclutando nuove fibre muscolari e aumentando la capacità del corpo di utilizzare il carburante, l’interval training potenzialmente riduce il rischio di sindrome metabolica. Questo tipo di esercizio vigoroso taglia in profondità il grasso della pancia e il grasso intorno alla vita. Dopo un allenamento intervallato, la quantità di grasso bruciata in un’ora di cicli moderati continui è aumentata del 36%, ha dichiarato Jason L. Talanian, autore principale dello studio e scienziato degli esercizi presso l’Università di Guelph in Ontario. Il fitness cardiovascolare – la capacità del cuore e dei polmoni di fornire ossigeno ai muscoli funzionanti – è migliorato del 13%. I risultati erano indipendenti da qualsiasi tipo di dieta speciale o piani alimentari.

8-NAC e glutatione: l’N-acetilcisteina viene convertita dal corpo in un amminoacido chiamato cisteina. La cisteina aiuta anche a sintetizzare il glutatione, uno dei più importanti antiossidanti naturali e disintossicanti delle sostanze chimiche nei composti meno dannosi. Il glutatione è noto per aiutare nel trasporto di sostanze nutritive ai linfociti e ai fagociti, due principali classi di cellule immunitarie e per proteggere le membrane cellulari. I ricercatori hanno scoperto che i funghi hanno elevate quantità di glutatione note per le proprietà di potenziamento del sistema immunitario e le capacità anti-cancro. NAC può proteggere da una vasta gamma di problemi di salute e la scienza sostiene il reclamo. In uno studio c’era un aumento del 30% della durata della vita dei topi. Questo potente metabolita è anche usato contro inquinanti ambientali come monossido di carbonio, cloroformio, uretani, erbicidi, pesticidi, riduzione della tossicità dei farmaci antitumorali, rimedio per i postumi della sbornia, danni dovuti a determinati coloranti a raggi X; e per il virus dell’immunodeficienza umana (HIV).

9- Calorie decrescenti: la restrizione calorica porta gli scienziati a percorsi molecolari che rallentano l’invecchiamento, migliorano la salute. Gli organismi dal lievito ai roditori agli umani beneficiano tutti del taglio delle calorie. Limitare le calorie può raddoppiare o addirittura triplicare la durata della vita. Circa il 30% degli animali con diete a restrizione calorica muoiono in età avanzata senza malattie normalmente correlate all’invecchiamento. Meno mangerai più a lungo vivrai. Gli studi hanno dimostrato come la durata della vita delle persone in alcune culture sia aumentata a causa della loro dieta. Uno degli effetti principali dell’invecchiamento è un metabolismo più lento, più giovane è il tuo corpo, più veloce ed efficiente è il tuo metabolismo. Meno mangi, meno pedaggi sono necessari per il tuo sistema digestivo. Consapevoli della profonda influenza della restrizione calorica sugli animali, alcune persone stanno tagliando il loro apporto calorico del 25% o più nella speranza di allungare la durata della vita.

10- Vitamina D: in assenza di vitamina D dalla luce solare, la malattia aumenta di oltre il 1000 percento. La vitamina D è carente in circa il 70% dei bambini americani. I dati di una revisione sistematica di quasi 200 studi basati sulla popolazione mostrano che più di un terzo delle popolazioni in tutto il mondo possono soffrire di bassi livelli di vitamina D. I ricercatori hanno scoperto che è attivo in molti tessuti e cellule oltre alle ossa e controlla un enorme numero di geni , compresi alcuni associati a tumori, malattie autoimmuni e infezioni. È noto che la vitamina D può prevenire questo danno genetico. Il modo migliore per ottenere la vitamina D è uscire al sole e smettere di insaponare la crema solare. I ricercatori dell’Università di Leeds suggeriscono che le persone con pelle molto pallida possono non essere in grado di trascorrere abbastanza tempo al sole per aumentare la quantità di vitamina D di cui il corpo ha bisogno, evitando al contempo scottature. Quindi è importante che i livelli di vitamina D vengano valutati da un operatore sanitario qualificato che può ordinare i test appropriati.

Fonte : https://preventdisease.com/
Fonte : https://prepareforchange.net/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...