La Profezia dei Guerrieri dell’ Arcobaleno

Mentre ci sono molte profezie dei nativi americani, alcune sono molto più popolari di altre. Questo ha guadagnato molta copertura perché sembra che si avveri.

Una delle versioni più comunemente viste di questa profezia è stata condivisa dalla dottoressa Lelanie Fuller Anderson che è conosciuta come la signora Cherokee. Ha scritto parecchi libri su Indian Herbal Medicine e ha fatto molto per quanto riguarda i sogni. La sua versione di questa profezia che dice è stata tramandata da sua nonna quando era ancora molto giovane.

La profezia è la seguente, secondo Anderson:

“I GUERRIERI DELL’ARCOBALENO”

C’era una vecchia signora, della tribù dei “Cree”, chiamata “Occhi di fuoco”, che profetizzò che un giorno, a causa dell’avidità dei bianchi o degli Yo-ne-gis, sarebbe arrivato un momento in cui il pesce Sarebbe morto nei torrenti, gli uccelli sarebbero caduti dall’aria, le acque si sarebbero annerite, e gli alberi non sarebbero più stati, l’umanità come avremmo saputo che avrebbe cessato di esistere.

Verrà un tempo in cui i “custodi della leggenda, storie, rituali e miti della cultura e tutte le antiche usanze tribali” sarebbero necessari per riportarci in salute. Sarebbero la chiave per la sopravvivenza dell’umanità, erano i “GUERRIERI DELL’ARCOBALENO”.

Verrà un giorno di risveglio quando tutti i popoli di tutte le tribù formeranno un Nuovo Mondo di Giustizia, Pace, Libertà e riconoscimento del Grande Spirito.

“I GUERRIERI DELL’ARCOBALENO” diffondevano questi messaggi e insegnavano a tutti i popoli della Terra o “Elohi”. Insegnerebbero loro a vivere la “Via del Grande Spirito”. Dicevano loro di come il mondo oggi si è allontanato dal Grande Spirito ed è per questo che la nostra Terra è “malata”.

“I GUERRIERI DELL’ARCOBALENO” mostrerebbero ai popoli che questo “Antico Essere” (il Grande Spirito), è pieno di amore e comprensione, e insegnare loro come rendere la “Terra o Elohi” di nuovo bella. Questi Guerrieri darebbero alle persone i principi o le regole da seguire per rendere il loro cammino giusto con il mondo. Questi principi sarebbero quelli delle antiche tribù. I “GUERRIERI DELL’ARCOBALENO” insegnerebbero alla gente le antiche pratiche dell’Unità, dell’Amore e della Comprensione. Insegnerebbero di Armonia tra le persone in tutti e quattro gli angoli della Terra.

Come le antiche tribù, avrebbero insegnato ai popoli come pregare il Grande Spirito con amore che scorre come il bellissimo ruscello di montagna e scorre lungo il percorso verso l’oceano della vita. Ancora una volta, sarebbero in grado di provare gioia nella solitudine e nei consigli. Sarebbero liberi da meschine gelosie e amerebbero tutta l’umanità come loro fratelli, indipendentemente dal colore, dalla razza o dalla religione. Avrebbero sentito la felicità entrare nei loro cuori e diventare una cosa sola con l’intera razza umana. I loro cuori sarebbero puri e irradiano calore, comprensione e rispetto per tutta l’umanità, la Natura e il Grande Spirito. Avrebbero riempito di nuovo le loro menti, i loro cuori, le loro anime e le loro azioni con il più puro dei pensieri. Avrebbero cercato la bellezza del Maestro della Vita – il Grande Spirito! Troverebbero forza e bellezza nella preghiera e nelle solitudini della vita.

I loro figli sarebbero ancora una volta in grado di correre liberi e godere dei tesori della Natura e della Madre Terra. Liberi dalle paure di tossine e distruzione, battute dallo Yo-ne-gi e dalle sue pratiche di avidità. I fiumi si corrono di nuovo liberi, le foreste sono abbondanti e bellissime, gli animali e gli uccelli sarebbero reintegrati. I poteri delle piante e degli animali sarebbero di nuovo rispettati e la conservazione di tutto ciò che è bello diventerebbe un modo di vivere.

I poveri, i malati e i bisognosi sarebbero assistiti dai loro fratelli e sorelle della Terra. Queste pratiche sarebbero di nuovo parte delle loro vite quotidiane. I leader del popolo sarebbero stati scelti alla vecchia maniera – non dal loro partito politico, o chi avrebbe potuto parlare più forte, vantandosi di più, o chiamando il nome o fanghiglia di fango, ma da quelli le cui azioni hanno parlato più forte. Coloro che hanno dimostrato il loro amore, saggezza e coraggio e coloro che hanno dimostrato che potevano e hanno lavorato per il bene di tutti, sarebbero stati scelti come capi o capi. Sarebbero stati scelti in base alla loro “qualità” e non alla quantità di denaro che avevano ottenuto. Come i “capi antichi” devoti e devoti, avrebbero capito le persone con amore e avrebbero visto che i loro giovani erano educati con l’amore e la saggezza di ciò che li circondava. Mostrerebbero loro che i miracoli possono essere compiuti per guarire questo mondo dai suoi mali e riportarlo alla salute e alla bellezza.

I compiti di questi “GUERRIERI DELL’ARCOBALENO” sono molti e grandiosi. Ci saranno montagne terrificanti di ignoranza da conquistare e troveranno pregiudizi e odio. Devono essere devoti, incrollabili nella loro forza e forti di cuore. Troveranno i cuori e le menti volenterose che li seguiranno su questa strada del ritorno di “Madre Terra” alla bellezza e all’abbondanza – ancora una volta.

Il giorno arriverà, non è lontano. Il giorno in cui vedremo come dobbiamo la nostra stessa esistenza al popolo di tutte le tribù “I GUERRIERI DELL’ARCOBALENO” che hanno mantenuto la loro cultura e il loro patrimonio. Quelli che hanno tenuto in vita rituali, storie, leggende e miti. Sarà con questa conoscenza, la conoscenza che hanno preservato, che torneremo ancora una volta in “armonia” con la Natura, la Madre Terra e l’umanità. Sarà con questa consapevolezza che troveremo la nostra “chiave per la nostra sopravvivenza”.

Questa è la storia di questa e questa è la mia ragione per proteggere la cultura, il patrimonio e la conoscenza dei miei antenati. So che il giorno in cui “Eyes of Fire” parlò – arriverà! Voglio che i miei figli e nipoti siano pronti ad accettare questo compito. Il compito di essere uno dei …….

“GUERRIERI DELL’ARCOBALENO”

Molti diversi tipi di nativi americani sembrano essere fortemente collegati all’arcobaleno stesso e mentre questa è una profezia del Cree ci sono anche profezie simili a quelle di Hopi, Zuni e altre. Sia che tu creda che questa profezia sia vera o no, dovresti essere in grado di convenire che contiene un messaggio molto profondo. In un mondo pieno di avidità e violenza potremmo usare un po’ di guarigione.

Le nostre vite così come le conosciamo non possono continuare così come sono. Non possiamo continuare a ferirci a vicenda nel modo in cui lo facciamo e dobbiamo apportare cambiamenti. Non si può negare questo, cosa ne pensi di questa piccola profezia interessante? Per prima cosa penso che parli da solo abbastanza bene.

Fonte originale : https://awarenessact.com
Fonte : https://prepareforchange.net/2018/11/29/the-prophecy-of-the-rainbow-warriors/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...