Religione, l’arma più antica di distruzione di massa nella storia umana

Molto probabilmente il primo essere umano che inventò il primo dio, fu un bravo ragazzo tribale che vide che era un modo molto efficace per proteggersi dai danni fisici dei più forti se li avesse fatti e i membri meno intelligenti della sua tribù credessero di avere un amico molto forte che vive attraverso le montagne. Un amico così forte da riuscire a far rimbombare le montagne battendo i piedi per terra. Altri non oserebbero attaccarlo temendo la vendetta di un amico così potente e anche se nessuno l’ha mai visto, era meglio prevenire che curare.

Probabilmente non ci volle molto perché questo ragazzo intelligente scoprisse che i suoi compagni di tribù erano facilmente portati a credere che questo alleato dei tuoni li avrebbe resi quasi invincibili in battaglia con tribù rivali e avrebbe persino potuto conquistare queste tribù. L’uomo intelligente era ben consapevole che in realtà non era affatto al sicuro, quindi si rivolse al più forte, di solito il capo tribù e gli fece credere di essere favorito dal potente amico di tuono attraverso le montagne.

Mentre la storia progrediva, i capi tribù divennero i re dei tempi successivi in cui i ragazzi intelligenti divennero santi e sacerdoti.

Ovviamente la storia di un amico forte è stata rivista quando le persone potevano attraversare la montagna e probabilmente non avrebbero trovato nulla lì. Con il passare del tempo, il potente amico si spostò in un luogo dove nessun uomo poteva viaggiare, luoghi come il cielo, il mare più profondo o la cima di montagne inarrestabili.

La religione divenne il mezzo più potente per rendere le persone rispettose e persino l’Impero Romano vide che la sua cultura di innumerevoli famiglie di dèi non avrebbe funzionato se volevano mantenere il potere sull’Europa. Nel 4 ° secolo l’imperatore Costantino il Grande iniziò un cambiamento quando decise di optare per un nuovo approccio che sembrava funzionare nei territori orientali, così gettò fuori le vecchie famiglie di Dio con le loro immensamente complesse storie mitiche e iniziò a semplificare le cose adottando l’unico unico dio della cultura ebraica combinato con il folklore di un profeta che sosteneva di essere il figlio di questo dio ebraico; questa era una decisione saggia, perché in questo modo non avrebbe incrociato gli ebrei, che vedeva come una seccatura e desiderava di potersene sbarazzare.

Ha nominato un gruppo di ragazzi intelligenti, che troverai in qualsiasi epoca, e ha dato loro il compito di creare questo sistema di un Padre, un Figlio e una Madre che è stata scelta per mettere a nudo questo figlio di Dio, Gesù.

Questi bravi ragazzi erano naturalmente il Consiglio di Nicea che era ben consapevole, la creazione di un’intera religione partendo da zero sarebbe costata decenni se non si unissero insieme vecchie cronache con scritture per lo più prese dal Talmud ebraico e combinate con la nuova storia del profeta, Gesù figlio di dio, nell’unico libro che sarebbe la linea guida della nuova religione romana, il cristianesimo per tutto il futuro.

Questo compromesso è stato creato in un tempo molto più breve e ci sono stati errori nella Bibbia perché non c’era abbastanza tempo per fare un riferimento incrociato ai libri che erano inclusi. Prendendo il fatto che nessuno poteva leggere comunque e i sermoni sarebbero stati dati in latino, questi errori non si sarebbero dimostrati per un altro millennio.

Per fare un grande balzo in avanti, il cristianesimo sotto forma di cattolicità romana si diffuse in tutta Europa e in seguito nel mondo in modo sanguinario, spietato, spesso genocida. Come in tempi preistorici, governanti e sacerdoti hanno unito le forze per mantenere la loro gente rispettosa, e un esempio perfetto è: come il cardinale ha detto al re, “se li mantieni poveri, li terrò ignoranti”.

Ancora oggi gli storici stanno ancora discutendo della storicità di questa affermazione, ma danno una buona immagine del sistema religioso di mantenere la gente rispettosa e non contraria alla classe dominante. Allo stesso tempo mostra come le persone oneste e indottrinate possano essere manipolate per combattere le loro guerre, tutte nel nome di Dio e Re.

Ai re, agli imperatori ancora da venire furono date le forze della chiesa e della religione, un’arma di un numero quasi illimitato di soggetti pronti a combattere le loro guerre e ad espandere la loro illusione di potere che in realtà era nelle mani dei ragazzi intelligenti dietro la religione .

I governanti alla fine morirebbero e potrebbero essere sostituiti mentre la religione continuava ad espandere il suo potere e la sua influenza.

Durante tutta la storia, la religione è stata usata come l’arma più potente di genocidio e distruzione conosciuta dall’umanità.

Questo è andato perfetto fino al momento dell’illuminazione quando nonostante gli sforzi della religione per tenerli ignoranti, la gente ha iniziato a pensare da sé e ha scoperto che erano stati usati e iniziato ad innalzarsi al potere di questi re e di altri sovrani, ma ancora nel modo in cui la religione aveva insegnato loro, ora diventava “per Dio e per il Paese”.

Nel periodo della modernizzazione, e specialmente del 20 ° secolo, tutte le religioni hanno cominciato a perdere la presa sulle persone quando sempre più persone hanno abbandonato la chiesa perché sono diventate istruite e consapevoli di essere state manipolate. Il tempo senza dio è nato, almeno nell’Europa occidentale, dove la persona media si identifica attualmente come ateo, non credendo più in un dio presentato dalla chiesa.

Non pensare che l’arma religiosa abbia perso il suo potere. L’Islam ha guadagnato più potere negli ultimi 5 decenni che nei secoli precedenti; sanno come usare i due pilastri della religione, della povertà e dell’ignoranza per organizzare le persone in un’arma formidabile contro i suoi “nemici”; e il cristianesimo ha solo una minima perdita in questo.

La stessa cosa è successa negli Stati Uniti.
Poiché la classe dominante non era né re né imperatore, la religione ha trovato altri modi per garantirne il potere dando aiuti ai ricchi che possono controllare la politica solo con i loro soldi.

Ma la religione ha incontrato un ostacolo, per la prima volta si sente una perdita nel numero di seguaci che può controllare, perché sempre più persone diventano educate e scettiche riguardo a tutta questa faccenda religiosa.

Uno dei pilastri della religione, l’ignoranza sta marcendo. In questi ultimi decenni, i ricchi e i potenti sono stati molto attivi per arricchirsi e mantenere la gente povera. Questo non è abbastanza, per mantenere il suo potere la religione ha bisogno anche di quell’altra gamba su cui stare. Per riguadagnare questo, è assolutamente necessario riportare il popolo all’ignoranza conforme e porre fine a questa minaccia di educazione. La religione realizza fin troppo bene che non è più possibile ricondurla all’analfabetismo, così i ragazzi intelligenti stanno facendo attivamente ciò che sanno fare meglio, manipolando le circostanze a loro favore e quindi hanno bisogno di controllare l’educazione a vantaggio della loro religione.

Penso che l’unica prova di cui ho bisogno per presentare che tutto ciò stia accadendo è di sollecitarvi a guardare all’aumento del dogma creazionista nell’educazione portando le persone religiose in posizioni chiave nel sistema educativo.

Perché l’arma religiosa sopravviva ha bisogno di un numero crescente di seguaci ignoranti ciechi. L’arma religiosa mantiene regimi totalitari al potere, e insieme mantengono la maggioranza delle persone nel mondo povere e ignoranti.

Ma ora invece di re e imperatori questo potere viene dato ai ricchi che possono usare la loro fortuna per acquistare la loro strada nella politica decisionale mentre i “contadini” vanno in chiesa ogni domenica e mandano i loro figli in scuole dominate dalla chiesa per assicurarsi che ricevano la loro dose giornaliera di lavaggio del cervello.

È tempo che questa arma venga smantellata per fermare questa follia. Non sei d’accordo?

Animated map shows how religion spread around the world

The Future of World Religion (in 2050)

Autore : Ned Heiden
Fonte : http://churchandstate.org.uk
Fonte : https://prepareforchange.net/2019/01/12/religion-the-oldest-weapon-of-mass-destruction-in-human-history/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...