Human Origin

Le Verità sulla nostra origine umana – Gli esseri umani sono una razza schiava.
L’era del 4020

Pensa a come saranno considerati gli eventi del nostro tempo tra duemila anni: la più grande nazione sulla terra, senza alcuna ragione apparente, che bombarda alcune delle nazioni più piccole e più deboli sulla terra; Le persone muoiono di fame in alcune parti del mondo, mentre in altre parti gli agricoltori hanno ricevuto denaro se non hanno piantato colture; Techies che preferivano il golf elettronico a casa, piuttosto che giocare sul campo da golf; e le forze di polizia che sono state caricate con l’arresto di persone per il semplice consumo di un impianto di espansione della mente. Quelle persone di quell’era futura probabilmente ridono tutto questo come un carico di miti inimmaginabili.
Chiunque cerchi la verità, tuttavia, non può permettersi di ridere delle registrazioni sumeriche, che in molti casi si sono dimostrate incredibilmente accurate. Proprio come non possiamo ignorare le prove schiaccianti dell’influenza delle cospirazioni all’interno dei governi, del mondo degli affari, della comunità scientifica e dei media.

Abbia l’ammirazione per gli scrittori dall’antichità
È incredibile che tante informazioni siano disponibili oggigiorno. Sitchin esprime la sua ammirazione per le innumerevoli persone, che non sono mai state lodate, che hanno registrato antiche conoscenze; “Se consideriamo che questi antichi testi ci arrivano per un periodo che abbraccia millenni, dobbiamo avere ammirazione per gli scrittori dell’Antichità che hanno registrato, copiato e tradotto i primi testi, probabilmente spesso senza sapere quali termini ed espressioni originariamente significavano , pur rimanendo sempre ostinatamente fedeli alle tradizioni corrispondenti per garantire una rappresentazione precisa.
Dimostra anche la coerenza interiore dei loro rapporti e spiega: “Che i primi insediamenti sulla Terra furono stabiliti dagli astronauti di un altro pianeta, come drammaticamente rappresentato dai Sumeri. Coerentemente, in innumerevoli testi, viene fatto riferimento al punto di partenza, che legge sempre come segue: 432.000 anni fa, prima del diluvio, cioè il Diluvio Universale, “The Respected arrivò con” Navi razzo “dal loro pianeta alla Terra “.
Sebbene possa sembrare esagerato, molte persone si convinceranno, una volta che avranno dato questa versione della nostra storia, che diventerà popolare e diffusa in un futuro non troppo lontano, e alla fine, sarà studiato e insegnato nelle scuole, nelle università e istituzioni scientifiche. Già, le scoperte in astronomia, antropologia, archeologia ed egittologia tendono a sostenere le tesi di Sitchin e di altri, basate principalmente sulle traduzioni degli scritti sumeri.
La conoscenza dell’esistenza dell’unico Dio, che deve aver creato i creatori di Anunnaki, insieme alla consapevolezza che la vita comprende più di un semplice livello materiale di esistenza in cui ci troviamo ora, è tutelata segretamente dalle società segrete.
La spiegazione sumera dell’origine e della creazione dell’uomo è estremamente affascinante. A prescindere da ciò che consideriamo, è molto più razionale e più appropriato di molte delle teorie conosciute della scienza e del passato di oggi. L’umanità esiste in solitudine nell’universo, mentre allo stesso tempo con ogni probabilità, le intelligenze non umane sono state coinvolte nella nostra creazione?

L’idea che le civiltà sviluppate e avanzate nei tempi antichi non è nuova. Nel 1882, in un periodo di relativa ignoranza e incredulità per quanto riguarda le questioni extraterrestri, lo studioso Ignazio Donnelly scrisse nel suo libro su Atlantide: “Il mondo antidiluviano”, “Che gli dei e le dee delle antiche mitologie fossero in realtà re e regine di Atlantide. Questa era una civiltà pre-inondazione ad alta tecnologia che fu il fondatore di successive civiltà e comunità umane “.
Il chimico britannico Frederick Soddy scoprì che gli isotopi possono essere usati per incontri in geologia, scrisse nel 1909: “Credo che in passato ci siano state civiltà che avevano familiarità con l’energia atomica e che furono completamente distrutte dal loro uso improprio”. L’autore svizzero Erich von Däniken ha scritto libri estremamente popolari fin dagli anni ’70, libri su visitatori alieni e antichi astronauti.

Gli esseri umani assomigliano a una razza di schiavi
Alcuni autori come William Bramley, David Icke e R.A. Boulay descrive l’umanità come poco più di un gregge di pecore, dominato da maestri extraterrestri. “Gli esseri umani assomigliano a una razza di schiavi che languiscono su un pianeta isolato”, ha concluso Bramley nel 1989.
Come descritto in precedenza, la razza umana è stata sviluppata come fonte di lavoro per la civiltà extraterrestre Anunnaki, e sembrerebbe che questo sia vero fino ad oggi. Per mantenere il potere sulle persone e preservare i loro possedimenti sul pianeta Terra che è stato creato come prigione di un popolo, questa civiltà superiore, cioè i nostri carcerieri causano incessantemente conflitti tra gli esseri umani sulla terra, creando continue difficoltà fisiche. Questa situazione esiste da migliaia di anni e esiste ancora oggi.
Secondo David Icke, la razza di questa oppressiva civiltà superiore consiste in incroci incrociati di ibridi “reali” rettiliani-umani, concentrati in Medio Oriente nel Vecchio Mondo e da lì, hanno espanso il loro potere nel corso dei millenni. Inoltre, le istituzioni religiose sono state create per tenere le masse spiritualmente ed emotivamente incinte e per metterle in guerra tra loro.

L’autore Boulay suggerisce: “L’uomo è stato condizionato per millenni, a cui è stata negata la verità sulla nostra origine, e come mediatore paralizzante, è stata sviluppata una forma conveniente di perdita di memoria. Di conseguenza, le persone si sono rassegnate all’interpretazione della storia che è stata propagata da un clero e una scienza autosufficienti “.
È proprio l’immenso e antico potere dell’élite onnisciente – intessuta con la loro filosofia del sangue – che ha cercato di sopprimere praticamente tutti i principali movimenti della storia che miravano a sviluppare pienamente il potenziale umano. È stato rivelato che questa conoscenza è ancora saldamente ancorata nei più alti gradi delle società segrete di oggi.

Gli Anunnaki sono ancora sulla Terra
La domanda ora è se le élite iniziate continuano ad acquisire ricchezza e potere, sperando di entrare in contatto con i nostri Creatori dell’Antichità, o hanno già fatto questo contatto e sono guidati e diretti, o potrebbe essere che le élite essi stessi sono i Creatori dall’antichità, gli Anunnaki, i re serpenti?
Se la versione sumera della nostra storia è corretta, sembrerebbe che gli Anunnaki siano ancora presenti sulla Terra, in una forma che si baserebbe su tecnologie avanzate. Qualunque sia la verità, è saggio stare in guardia con i leader che, attraverso la violenza, la manipolazione o l’inganno, stanno portando avanti tutte le nazioni in una direzione che le persone non vogliono prendere, e che non sarà vantaggioso per loro.
È importante capire che molti di questi “leader” non fanno parte del governo, ma influenzano pesantemente la vita della popolazione, anche più di quanto qualsiasi burocrate sia in grado di fare. Ciò è reso possibile con tangenti, in combinazione con un’influenza dei media troppo grande su tutto ciò che viene detto e mostrato.
Nel passato; guerre e religioni furono usate come meccanismi di controllo, ma oggi la religione organizzata sta perdendo terreno. Con le armi nucleari nell’arsenale, una guerra su larga scala è diventata impensabile. A causa di questi fattori, l’economia, o il potere del denaro, è diventato il meccanismo di controllo per l’élite iniziata dalle società segrete, per esercitare il proprio potere sulle persone.

La cattiva notizia è che la maggior parte di ciò che è stato pubblicato sul sito del CQ negli ultimi anni si è dimostrato vero. D’altra parte, ci sono anche buone notizie, che molte persone si sono ora risvegliate e che l’antica cospirazione di fare il prepotente e usarci come schiavi viene notata da molti. Soprattutto ora che il presidente Trump ha visibilmente preso il comando e l’organizzazione di Q-Anon sta generando sempre più seguaci.
Ricorda, come si vede dal punto di vista del libro di George Orwell scritto nel 1948, con il titolo “1984”, il nostro futuro è descritto come “uno stivale che punge per sempre sul volto dell’uomo”, che ora può essere facilmente individuato, anche se molti anni dopo. Ora siamo entrati in una situazione che è stranamente vicina all’obiettivo delle élite dell’asservimento totale. Poco tempo è rimasto prima che il nostro mondo si trasformi in ciò che George Orwell ha descritto, con l’istruzione dello Stato profondo!
Oggigiorno, parliamo di cospirazioni a livello governativo. UFO, contatto con extra-terrestri, nuove camere sotterranee e tunnel sono stati scoperti in molte piramidi, e in alcuni, come in Bosnia, con capacità di guarigione. Questo in effetti conferma che una civiltà altamente sviluppata era sulla terra in passato, mentre è possibile aspettarsi ancora più rivelazioni una volta che le tavolette di argilla sumere sono state decifrate e tradotte.

Gilet giallo Azioni
Sfortunatamente, molti di noi scelgono di guardare dall’altra parte nella speranza che non abbiamo a che fare con questioni di espansione della coscienza che evocano la conoscenza appena acquisita qui presentata. Queste sono intuizioni e fatti che rendono non praticabili molti dei modi di pensare tradizionali. Ricorda che la conoscenza è potere. Per coloro che desiderano la libertà, è giunto il momento di unirsi e di schierarsi contro le forze negative che si estendono per il dominio totale della razza umana, ottenuto attraverso la semina della paura e della divisione.
È tempo di affrontare la verità sul nostro passato e presente, su chi ha davvero il potere e inibisce il nostro sviluppo positivo. Comprendi che siamo sfruttati, ingannati e sminuiti. Il nostro ambiente viene deliberatamente distrutto, per distruggere per sempre la razza umana.
Il tempo per la dissonanza cognitiva è finito. È tempo di ricercare tutti i fatti presentati qui e nei precedenti saggi. È tempo di lasciar andare le menzogne che racchiudono la nostra falsa storia, la nostra falsa eredità. Analizza questi fatti e trova la vera storia della razza umana, così che possiamo finalmente unirci e unirci come un tutt’uno; un popolo illuminato basato su un fondamento di verità.
Prenditi cura dei tuoi simili e dei tuoi paesi guardando oltre il tuo stesso cortile. Dare un’occhiata critica alla corruzione e alla corruzione inimmaginabili all’interno del governo del proprio paese. La verità deve essere rivelata a tutti, e questa verità non è solo il privilegio degli iniziati manipolatori all’interno delle società segrete. Il tempo per la segretezza è finito. Conoscenza del background della nostra storia che è stato specificamente compilato per questo scopo; facilmente leggibile e comprensibilmente spiegato nel mio libro The Great Awakening.
Usa il supercomputer, che il tuo cervello è, donato a noi dal Creatore, e ascolta ciò che ti dice il tuo cuore. La tua anima nel tuo intimo più profondo ti dice cosa è buono e cattivo.

Il Deep State può controllare solo i sette miliardi di persone in più attraverso l’inganno e il segreto. Il tempo della regola con la forza bruta si sta esaurendo per la cabala.
La nostra più grande forza è che noi – le masse – insieme, abbiamo più potere e conoscenza di quella che la cabala dello Stato Profondo può inventare. Partecipa o sostieni il movimento dei giubbotti gialli e mostra al governo che sono effettivamente impiegati da noi e che li licenzieremo se le nostre aspettative non saranno soddisfatte.
Il nostro paese appartiene a noi, il popolo, e non è di proprietà dei criminali che fingono di essere la nostra autorità. Non sono. Vengono assunti dallo Stato Profondo e vengono corretti per fare le offerte della cabala, seguendo le istruzioni della cabala, invece di ascoltarci. Se, non fanno quest’ultimo; devono essere rimossi dall’ufficio. E questo è esattamente il modo in cui dovrebbe essere e il movimento del giubbotto giallo lo sta dimostrando. Non è il contrario, che dovrebbero dirci cosa fare. Votiamo per le persone che dovrebbero rappresentare noi, le persone. Tieni presente che “la verità ci renderà liberi”.

Vogliamo il cambiamento
Molte cose stanno accadendo contemporaneamente in questi giorni, che possono essere viste come l’inizio della distruzione dello Stato profondo. Dai un’occhiata in giro per l’UE; In Francia, Germania, Regno Unito, Svezia e Paesi Bassi. Le persone in gilet giallo scendono in strada per protestare contro il proprio governo. Queste persone sono arrabbiate e dicono che non vogliono più l’Élite. Non vogliono più una banca centrale con banchieri corrotti e criminali. Ne hanno abbastanza del Deep State. La popolazione si sente intrappolata e oppressa dal proprio governo. Sanno che il loro governo non lavora per loro, ma per la cabala.
Il governo è in realtà il nostro più grande nemico. Le persone vogliono essere ascoltate e sanno che le cose non possono continuare più come sono. Sono stufi e stanno chiaramente dicendo di fermarlo e zittire e questo movimento è globale! Le persone hanno finito con i governi quando si rendono conto di non avere a cuore i loro interessi e invece c’è un enorme abuso di potere. La gente non ha mai voluto questa situazione in primo luogo. Vogliamo il cambiamento. State attenti, i burattini del governo non ascolteranno. Continueranno semplicemente con il loro ordine del New World Order, per tutto il tempo mentendo a noi. Ma non funzionerà più, perché le persone si stanno svegliando e stanno vedendo attraverso il loro inganno. Una piccola parola di rassicurazione è che alla fine non fa differenza se ascoltano o no. In pochissimo tempo, se ne andranno tutti.

Restate sintonizzati – per continuare…..
Per coloro che vogliono saperne di più sulla loro storia, Bram Vermeulen lo rivela in modo originale e affascinante, ispirato al libro “The Twelfth Planet” scritto da Zecharia Sitchin. Spiega come testi antichi, la cosmologia e le nuove mappe scoperte dei voli spaziali sulla Terra ci portino alla conclusione scioccante che noi umani siamo discendenti dei Nefilim, una razza superiore sul pianeta Marduk, il dodicesimo pianeta.

La conoscenza ottenuta da tavolette di argilla vecchie di 6000 anni mostra dove, quando, come e perché gli astronauti di un altro pianeta si sono stabiliti sulla Terra, hanno sposato donne preistoriche e creato l’Homo Sapiens, l’uomo che pensa a se stesso.

È strabiliante come questa conoscenza superi la realtà diffusa e diffusa. Spiega come questi antichi testi finirono nella Bibbia o furono etichettati come miti, e come recenti scoperte scientifiche confermano questi eventi più e più volte. È un processo attivo. “All’inizio” … inizia. “Conoscenza e intuizione cambiano la realtà”. Una storia in lingua olandese particolarmente accattivante che è altamente raccomandata.

Fonte : http://finalwakeupcall.info/en/
Fonte : https://prepareforchange.net/2019/01/16/truths-about-our-human-origin-human-beings-are-a-slave-race/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...