L’Amore può cambiare il corso degli eventi

«Siamo molto felici non solo di poter parlare al vostro cuore, ma anche di rimuovere da ciascuno di voi ciò di cui vogliamo parlare: la paura.

In questo periodo, tale parola assume un’altra importanza. Sicuramente, molti di voi non sono ancora stati raggiunti da quella che chiamate «paura». Ma cos’è esattamente la paura?

La paura è un’emozione che giunge dalla parte più profonda delle persone, un’emozione che è insita negli esseri umani fin dalla loro nascita. La paura fa parte dell’essere umano di terza dimensione che si trova ancora, seppur in piccolissima parte, nell’animalità.

Quindi, dovete, e questo sta diventando importante, comprendere le vostre paure per sradicarle poco a poco. Ancora una volta, come l’Amore, la paura è un’onda che si propaga e che può essere alimentata dall’esterno come dall’interno di ognuno.

Spesso gli esseri umani, fin dall’infanzia, si divertono a farsi paura, a giocare con giochi che generano paura. Perché giocano a fare la guerra e a molti altri giochi che, solitamente, non dovrebbero essere collegati alla paura? Semplicemente perché la paura è presente fin dai primi istanti della vita umana!

Inconsciamente, bambini e adulti, giocano a farsi paura allo scopo di sradicare questa emozione. Tuttavia essa può essere sradicata solamente con l’Amore, con un risveglio di coscienza, con la comprensione, con l’accettazione e con la fiducia.

Perché parliamo ancora della paura? Perché è una vibrazione che si propaga molto velocemente, anche se vivete lontani dalle grandi città. Coloro che sanno come generarla, fomentano questa energia negli esseri umani.

Non dovete dimenticare che coloro che governano gli stati, hanno talvolta delle conoscenze occulte. A volte possono farsi aiutare da esseri che sono davvero nell’occulto (non quello che eleva, ma quello che permette di dominare sempre gli altri) per diffondere la paura in tutti gli esseri umani.

Non dovete dimenticare che è più facile per i leader politici governare uno stato quando il popolo ha paura! Le persone che hanno paura sono molto più fragili; possono sentirsi insicuri. Sono capaci di accettare di tutto, purché vengano liberati da questa paura generata artificialmente da alcune leggi, da certi comportamenti e da certe cose che riguardano la vostra società.

È necessario che riconosciate le vostre paure! È necessario, anche se in questo momento siete ben saldi, poter riconoscere che la paura è come una belva in agguato all’interno di voi e, se non state all’erta, questa belva è pronta a ritorcersi contro voi stessi e attaccarvi!

La paura si trova anche nell’ego, nelle parti inferiori di voi stessi. Pertanto, dal momento in cui comincia a mostrare i denti, ditele solo che può agire, che può fare tutto ciò che vuole, ma che non avete assolutamente paura di lei poiché siete nell’Amore, poiché siete nella consapevolezza, poiché sapete di poter ricevere aiuto dai piani superiori, dai piani della Luce. Grazie a questo aiuto, quale potere possono avere le vostre piccole paure su di voi oppure le grandi paure fomentate dai potenti nei confronti dei popoli, delle nazioni o della Terra?

Quale potere possono avere tutte le persone che spesso loro stesse sono in preda alla paura, in una paura ancora più grande della vostra? Quindi, loro, di cosa hanno paura?

Hanno paura di perdere il loro potere! Hanno paura di perdere la loro fortuna! Hanno paura di perdere la loro vita perché non sanno che la vita è eterna! Vogliono vivere pienamente questa vita perché non sono consapevoli di essere eterni (alcuni di loro lo sono, ma in modo inferiore). Quindi essi privilegiano lo sfruttamento ad ogni livello!

Immaginate la paura, il terrore che può provare un individuo che si trova in cima alla piramide e che, all’improvviso, la vede crollare sotto i suoi piedi, e che non ha più nulla: non ha più denaro, non ha più potere, più nessuna autorità! Egli è diventato un uomo come tutti gli altri!

Gli altri, sono cresciuti, hanno lavorato, si sono impegnati, hanno cercato di comprendere il perché delle loro sofferenze, perché hanno dovuto «lottare» per ottenere il necessario che permette loro di mantenersi in vita!

Colui che si trova in cima alla piramide e che improvvisamente perde tutto, non ha più nessuna arma per uscire da questa brutta situazione. Questa è la peggior cosa che possa capitare alle persone che non hanno capito nulla! Esse vivono e vivranno una paura terribile, una paura che le annienterà; nessuno potrà aiutarle perché gli verrà tolto tutto!

Cosa potrebbero togliere a chi non possiede nulla? Essi sono costretti ad avere una coscienza differente per rimanere in vita o per sopravvivere. Come succede attualmente, le loro armi diventano armi straordinarie che si chiamano Amore, Fraternità, Comprensione e Dono di sé! Essi sono ricchi! Sono cento volte più ricchi di coloro che si trovano sulla cima della piramide! La cima è fragile, è molto piccola! La base è solida, ha stabili fondamenta.

Chi si trova sulla vetta, in qualunque paese e in qualunque ambito si trovi, ha paura di cadere perché non avrà niente a cui aggrapparsi. Sarà una caduta vertiginosa nel nulla, verso ciò che non possono ammettere e che non possono comprendere.

Del resto, chi si trova al vertice, sia che si tratti di uomini della finanza o di chi comanda il mondo a qualsiasi livello, automaticamente sparirà!

Il mondo vacillerà perché le basi sono solide ma il vertice no! Non è tenuto da niente, è una piccola punta estremamente fragile! Un forte colpo di vento, e la punta precipita!

Quindi vi diciamo: abbiate sempre fiducia! Poiché avete scelto di servire la Luce, la Luce sarà sempre accanto a voi!

Anche la violenza è una vibrazione della paura; la violenza talvolta è escludere gli altri, respingere la società. Non bisogna andare verso questa vibrazione, questa energia: essa non vi appartiene più! Non appartiene più agli esseri che si elevano e si sono resi conto che non vogliono più sentirsi delle «nullità», che hanno un’esistenza, sono importanti, e hanno in loro le capacità di amare e di offrire.

Vi diremo che le piramidi esistono ovunque, ad ogni livello e anche nelle grandi imprese. Quindi, figli della Terra, le vette, di qualsiasi genere, crolleranno! L’unica cosa da fare è consolidare le basi con l’Amore, con tutte le energie positive che offrirete loro.

Ancora una volta, non lasciatevi mai prendere dalla paura!

Per questo dovete rinforzare tutte le basi, dovete offrire molto Amore a tutti i cuori puri, a tutti coloro che comprendono affinché abbiano discernimento, affinché non si lascino trascinare via da qualche onda e affinché restino fermi e stabili nel loro Amore, nella loro fraternità e nelle loro convinzioni.

Figli della Terra, avete il compito di impegnarvi, durante le vostre meditazioni (senza girarci intorno), di visualizzare la Luce e l’Amore ovunque, principalmente nelle grandi città, ma anche in quelle più piccole e nelle campagne.

L’Amore che offrirete potrà cambiare il corso degli eventi!»

Monique Mathieu

Fonte : https://ducielalaterre.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...